meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue 22°
Sab, 25/09/2021 - 17:20

data-top

sabato 25 settembre 2021 | ore 17:59
Galliate
Quali oratori per fare oratorio? Inizia in questi mesi il percorso ‘Verso l’Oratorio 2020’, un lavoro che coinvolgerà tutti gli oratori della nostra Diocesi.
Sociale - 'Verso l'oratorio 2020'

Quali oratori per fare oratorio? Inizia in questi mesi il percorso ‘Verso l’Oratorio 2020’, un lavoro che coinvolgerà tutti gli oratori della nostra Diocesi, per rimettere in cammino queste nostre realtà che ogni giorno “difendono il diritto dei ragazzi e dei giovani a trovare una cura, ad avere degli adulti che li accompagnino” e capire quale oratorio siamo chiamati a costruire per il prossimo decennio. Certo, i problemi sono tanti, le difficoltà, a volte, enormi... ma è una sfida irrinunciabile e necessaria, che interpella la responsabilità delle comunità.  continua... »

Per tutto il weekend scorso al Teatro Iris di Turbigo la mostra sul ponte sul fiume Ticino, al confine tra Lombardia e Piemonte. Creato un modellino di 6,40 metri.
Turbigo - Alessandro Schirone con il modellino del ponte sul Ticino

Uno dei principali collegamenti del nostro territorio (da una parte la Lombardia, dall'altra il Piemonte) e un vero e proprio pezzo di storia. Chissà, alla fine, quante volte l'avrete attraversato, rimanendone magari anche colpiti dall'imponenza che si presentava davanti ai vostri occhi (sopra la ferrovia, sotto, invece, le auto ed i vari mezzi in transito e guardando ancora più giù lo scorrere del fiume Ticino) e perchè no facendovi contemporaneamente pure qualche domanda sulle particolarità, le caratteristiche e la struttura in generale.  continua... »

Bruciano le sterpaglie lungo la strada che costeggia la ferrovia, poco distante dal ponte di ferro sul fiume Ticino. Sul posto la Polizia locale e i Vigili del fuoco.
Turbigo - Incendio sulla Statale (Foto facebook)

Fiamme lungo la Statale 341. A fuoco le sterpaglie sul ciglio della strada che costeggia la ferrovia. L'allarme è scattato nel primo pomeriggio di oggi e sul posto si sono immediatamente portati gli agenti della Polizia locale di Turbigo e i Vigili del fuoco.  continua... »

La tragedia nel primo pomeriggio di oggi. Un uomo si trovava tra Turbigo e Galliate, quando sarebbe entrato in acqua per salvare due bimbi in difficoltà, ma ha perso la vita.
Turbigo - I soccorritori sul luogo della tragedia

Una tranquilla giornata in famiglia, quattro chiacchiere, sole, caldo e attorno le spiaggie lungo il fiume Ticino, poi all'improvviso la tragedia. "Presto, correte... c'è un uomo che sta annegando". La richiesta di aiuto è scattata immediatamente e immediatamente sul posto si sono portati diversi mezzi di soccorso (vigili del fuoco, sommozzatori, polizia locale, carabinieri, un'ambulanza e anche l'elisoccorso). Che cosa era successo?  continua... »

Prosegue per un altro mese la chiusura notturna del ponte di ferro sul fiume Ticino, al confine tra Turbigo e Galliate. Lo comunica Anas direttamente sul suo sito internet.
Turbigo - Il ponte di ferro sul fiume Ticino (Foto internet)

Un altro mese di chiusura. Non si potrà, insomma, transitare sul ponte di ferro sul fiume Ticino, al confine tra Turbigo e Galliate, anche per le prossime settimane. Come comunica Anas direttamente dal suo sito internet. "Anas comunica che, a causa delle condizioni meteo avverse che non hanno consentito l’ultimazione dei lavori entro i tempi inizialmente previsti, proseguirà fino al giorno 13 aprile 2018 la limitazione in orario notturno sul ponte sul fiume Ticino.  continua... »

Il grande freddo arriva sull'Italia, ma che tempo ci sarà da noi?
Rubrica 'Meteo Sincero' - Il gelo del Burian

Su buona parte della costa adriatica già nevica, su molte altre zone d'Italia le temperature sono in picchiata. La grande massa d'aria gelida del 'Burian' siberiano sta raggiungendo l'Italia e gli effetti iniziano a farsi sentire. Un fenomeno che, soprattutto per il resto d'Europa, potrebbe essere storico visto il periodo tra febbraio e marzo e che sicuramente non lascerà indifferenti.  continua... »

Dal 19 febbraio al 16 marzo il ponte di ferro al confine tra Lombardia e Piemonte sarà chiuso tutte le sere, dalle 23 alle 5, per consentire alcuni interventi di manutenzione.
Territorio - Il ponte di ferro sul fiume Ticino (Foto internet)

Chiude il ponte di ferro sul fiume Ticino, al confine tra Lombardia e Piemonte. Lo ha reso noto Anas, attraverso un avviso, pubblicato anche sui siti internet di alcuni Comuni del nostro territorio. Più nello specifico, la chiusura sarà dal 19 febbraio e fino al 16 marzo prossimi, dalle 23 alle 5 della mattina, tutti i giorni, per effettuare dei lavori di manutenzione. I percorsi alternativi, durante l’intero periodo, saranno, quindi, la SP 527 (ponte di Oleggio) e la SS 336 Magenta - Trecate.  continua... »

La singolare iniziativa ideata dall'associazione 'Happy House Beer': il prossimo 7 maggio proveranno ad aprire in un colpo solo e contemporaneamente 500 bottiglie di birra.
Turbigo - La 'Happy House Beer' tenta il record

Chissà quante volte nella vostra vita, magari in una tranquilla serata a casa da soli o in compagnia dei familiari oppure degli amici, o ancora durante una festa e una ricorrenza particolare, avrete stappato qualche birra. Ma se al posto di una (forse due, tre, quattro, ecc...), le bottiglie stavolta fossero ben 500, da aprire in un colpo solo e contemporaneamente?  continua... »

Turbigo - Sfilata di Carnevale 2014.04

Domenica 12 febbraio ad Oleggio si aprirà il carnevale alle 10.30 dal piazzale del teatro, Pirin, Main con stivinit e maschere ospiti, partiranno in corteo accompagnati dalla banda filarmonica di oleggio. Alle 11 in Municipio, accoglienza del Sindaco per la consegna delle “Chiavi della Città”. Alle 11.40 In Piazza Martiri, tradizionale discorso del Pirin in forma bonariamente satirica. Al termine degustazione di prodotti tipici in collaborazione con Associazione Benefica delle Fornaci dove si potrà mangiare la Paniscia.  continua... »

Salvo proroghe dell’ultima ora, a partire dal 1° gennaio 2018 l’abolizione della maggior tutela per luce e gas sarà effettiva nel nostro Paese. Abbiamo chiesto ad un esperto, visitando il nuovo Punto Enel di Castano Primo ed abbiamo scoperto che….
Castano Primo - Bizeta, il nuovo punto vendita

Salvo proroghe dell’ultima ora, a partire dal 1° gennaio 2018 in base a quanto stabilito dal Ddl Concorrenza, l’abolizione della maggior tutela per luce e gas sarà effettiva nel nostro Paese. Questo significa che entro quella data, anche quel 75% di famiglie italiane che dalla liberalizzazione dei mercati energetici non sono ancora passate al libero mercato dovranno scegliersi un operatore tra i tanti presenti sul mercato e sottoscrivere un nuovo contratto luce e gas.  continua... »