meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Mar, 26/01/2021 - 18:50

data-top

martedì 26 gennaio 2021 | ore 19:07
Castano Primo
Anche le Superiori tornano alla didattica in presenza. Al 'Torno' di Castano, abbiamo incontrato la preside Maria Merola: "Riduciamo se necessario, ma non chiudiamo mai più".
Scuole - Maria Merola, preside del 'Torno' di Castano

Il messaggio/appello lanciato proprio durante quel 'nuovo' primo giorno di ripresa delle attività in presenza. "Riduciamo se necessario, ma non chiudiamo mai più". Perché, se da una parte, inevitabilmente, c'erano la soddisfazione e la gioia del rientro in classe, finalmente, anche degli studenti delle Superiori, dall'altra, però, vedendo quanto accaduto nell'ultimo anno e in questo inizio di 2021, la preoccupazione che ci si possa fermare di nuovo, ovvio era ed è altrettanto palpabile.  continua... »

Crescita delle richieste di cani e animali da marzo dell'anno scorso (quando è cominciata la pandemia) ad oggi. Abbiamo incontrato Angelo Anselmi, veterinario a Castano.
Castano - Il dottor Angelo Anselmi con uno dei suoi cani

Più animali dal lockdown ad oggi. Più richieste arrivate e che continuano ad arrivare, per quello che il dottor Angelo Anselmi, veterinario di Castano Primo, definisce quasi "Un vero e proprio boom". C'è, insomma, da marzo (ossia da quando è cominiciata l'emergenza Covid-19) una grande domanda da parte delle persone per quanto concerne, appunto, i cosiddetti 'amici a quattro zampe'.  continua... »

Castano piange Alfredo Mocchetti. Per anni guida e faro dell'associazione nazionale del Fante e, poi, anche membro attivo della Pro Loco e tra i volontari sempre presenti al Museo Civico.
Castano - Alfredo Mocchetti

La gentilezza e la discrezione d'altri tempi. Il cenno con la mano e quel saluto a voce che non mancava mai ogni volta che lo incontravi. Per anni e anni la guida e il faro dell'associazione nazionale del Fante (sezione di Castano) e, poi, anche membro attivo della Pro Loco e tra i volontari più presenti del Museo Civico. Un punto di riferimento; una figura sulla quale sapevi di poter contare sempre; un esempio di impegno, passione e attenzione. Lui, alla fine, era così e molto altro. Già...  continua... »

Lunedì sera l'episodio: un uomo con il volto travisato e armato di pistola colpisce nello studio del veterinario Angelo Anselmi a Castano. Il giorno dopo, il dottore ritrova i documenti.
Castano - Il dottor Angelo Anselmi

L'appello rivolto direttamente a quell'uomo che si è presentato nel suo studio con il volto travisato e armato di pistola. "Almeno mi faccia riavere i documenti". E il giorno dopo ecco che il portafoglio, appunto con tanto di carte, gli è stato riconsegnato. "Tutto è bene ciò che finisce bene, per usare un vecchio detto  continua... »

Castano candidata ufficialmente a 'Comune Europeo dello Sport 2023'. "Un grande orgoglio - dicono il sindaco e la 'sua' vice - Lavoreremo perché il traguardo diventi realtà".
Castano - Castano candidata a 'Comune Europeo dello Sport'

In inglese è 'Europena Town of Sport', in italiano, invece, 'Città (o Comune) Europea dello Sport', ma, alla fine, che la pronunci in un modo oppure nell'altro fa poca differenza, perché quello che conta è il risultato ultimo. E Castano ce l'ha fatta: tra le candidate, infatti, al titolo, appunto, di 'Comune Europeo dello Sport 2023'.  continua... »

Malvivente solitario ha colpito nella serata di ieri (18 gennaio) nell'ambulatorio del dottor Angelo Anselmi, in vicolo Tortuoso a Castano. "Aveva il volto coperto ed era armato".
Castano - Il dottor Angelo Anselmi (Foto d'archivio)

Quindici minuti prima delle 19 quando ha fatto la sua comparsa. Da solo, volto coperto, guanti, giubbotto scuro e una pistola in mano... il tempo di entrare, puntare l'arma per chiedere il denaro, e, poi, eccolo dileguarsi, facendo perdere ogni traccia. Pochi istanti, alla fine, ma che difficilmente il dottor Angelo Anselmi, veterinario a Castano Primo, dimenticherà. Già, perché ieri sera (18 gennaio), mentre si trovava nel suo ambulatorio di vicolo Tortuoso, proprio dietro alla centralissima piazza Mazzini, è stato vittima di una rapina.  continua... »

L’alert del varco di sicurezza cittadino e poi la scoperta da parte degli agenti e dell’ automobilista, un cittadino pakistano residente in un comune dell’hinterland.
Nosate - Polizia locale a un posto di blocco

La Polizia locale del Corpo Intercomunale di Castano Primo e Nosate questa mattina ha posto sotto sequestro un autoveicolo risultato privo della prescritta copertura assicurativa RCA.

L’alert del varco di sicurezza cittadino e poi la scoperta da parte degli agenti e dell’ automobilista, un cittadino pakistano residente in un comune dell’hinterland, che ignaro della mancanza, circolava tranquillamente sotto sua responsabilità.  continua... »

Polizia locale Castano Primo – Nosate: primo servizio di contrasto allo spaccio di stupefacenti. 10 soggetti controllati e 800 euro di sanzioni.
Nosate - Controlli Polizia locale

La Polizia locale del corpo intercomunale di Castano Primo – Nosate, nelle scorse ore, ha posto in essere un’attività di prevenzione e contrasto alla microcriminalità in genere. Il servizio, articolato dapprima con un pattugliamento di prossimità all’interno del centro urbano di Nosate, ha visto poi l’effettuazione di posti di controllo randomici e successivamente un’attività di prevenzione atta anche al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti all’interno dell’area boschiva limitrofa il centro abitato.  continua... »

Castano, o meglio, oggi, bisognerebbe dire... il borgo di Castano. Già, perché l'associazione de 'I Borghi più belli d'Italia' l'ha inserita nel numero di gennaio di 'Borghi & città magazine'.
Castanoi - Una delle pagine dedicate a Castano

Castano, o meglio, oggi, bisognerebbe dire... il borgo di Castano. Già, perché l'associazione de 'I Borghi più belli d'Italia' ha selezionato e omaggiato, appunto, la città del Castanese e dell'Alto Milanese, dedicandogli alcune pagine del numero di gennaio di 'Borghi & città magazine - Arte e cultura dei territori'. Con il titolo 'Castano Primo. La città-giardino, tra arte, natura e storia e lo sguardo rivolto a un futuro green', allora, ecco che con testi e immagini si va alla scoperta di alcuni luoghi e particolarità castanesi.  continua... »

Casette dell'acqua a Castano... tempo di bilanci. Nel 2020 sono stati erogati 294 mc d'acqua e sono state risparmiate circa 200 mila bottiglie di plastica. "Davvero ottimi risultati".
Castano - Casa dell'acqua (Foto d'archivio)

I dati sono già di per sé significativi, ma come sottolinea l'assessore Alessandro Landini "Si può sempre e comunque fare di più...". E, se da una parte, allora, è tempo di bilanci, dall'altra le due casette dell'acqua a Castano (in via Giolitti e in piazza Ardizzone) si stanno confermando, anno dopo anno, punti di riferimento importanti per la cittadinanza.  continua... »