meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Ven, 15/11/2019 - 07:50

data-top

venerdì 15 novembre 2019 | ore 08:19
Buscate
Nel progetto di valorizzazione della Via Francisca, nove realtà private e 50 enti si sono uniti per rendere fruibili i 135 km di cammino.
Territorio - La carta del pellegrino per la via del Lucomagno

Si passa la frontiera con la Svizzera sul lago di Lugano, e da lì a Lavena Ponte Tresa (VA) si parte per Pavia. Sono i 135 km della Via Francisca del Lucomagno per i quali è stato individuato anche il “sigillo” di chiusura: il Testimonium, documento che certifica il compimento del cammino, sarà rilasciato alla basilica di San Pietro in Ciel d’Oro. La tomba di Sant’Agostino è il suggello a quello che è un cammino storico che sta conquistando sempre più pellegrini. «Solamente quest’anno contiamo oltre 700 persone che hanno percorso il cammino.  continua... »

Una situazione che ha destato ansia nei cittadini buscatesi, in particolare in quelli che abitano nei pressi: “Non si possono avvertire le autorità competenti?”.
Buscate - Un'area della Crespi

È bastato postare delle foto su Facebook nel gruppo Sei di Buscate se... per scatenare la paura in paese: Marco Patania e Davide Donato si sono introdotti la scorsa settimana nella fabbrica ormai dimessa della ex ditta conciaria Crespi Spa, sita in zona industriale a Buscate, sulla via che va a Malvaglio e specializzata nella produzione di spalmati plastici per abbigliamento, borse, accessori e sanitari, dichiarata fallita a fine 2014.  continua... »

Il Comune di Buscate esce dal Consorzio dei Navigli nel settembre 2016, ma questo continua a mandare un report trimestrale con la situazione della riscossione crediti degli utenti.
Buscate - Il palazzo Municipale

“Quel pasticciaccio brutto di Via Merulana” era il titolo di un romanzo di Carlo Emilio Gadda, e parafrasandone il titolo, potrebbe ben descrivere l'ultima vicenda che ha interessato non solo l'amministrazione di Buscate, ma tutti i consiglieri comunali: i mancati pagamenti della Tari nei confronti del Consorzio dei Navigli.  continua... »

Alcune variazioni per la raccolta rifiuti in occasione della festività del 1° novembre. Che cosa accadrà, allora, nello specifico nei Comuni di Aemme Linea Ambiente?
Territorio - Raccolta rifiuti (Foto internet)

Alcune variazioni per la raccolta rifiuti in occasione della festività del 1° novembre. Che cosa accadrà, allora, nello specifico nei Comuni di Aemme LineaAmbiente? A Legnano, Canegrate, Magnago e Parabiago il servizio sarà sospeso nella giornata di venerdì 1 novembre (il tutto verrà rinviato, quindi, al giorno successivo, sabato 2 novembre). A Buscate, invece, la raccolta dei rifiuti indifferenziati del venerdì sarà anticipato a giovedì 31 ottobre.  continua... »

Il Comune si sta attivando con una serie di interventi su misura per contrastare il fenomeno. Dalle fototrappole, passando per i varchi di sicurezza, fino alle verifiche.
Cronaca - Controlli della Polizia locale (Foto internet)

I rifiuti abbandonati sul territorio sono un problema che riguarda da vicino il Comune di Buscate, che, allora, si è attivato con interventi su misura per contrastare questo fenomeno. “Sul territorio comunale sono in funzione dalle 5 alle 8 fototrappole, la cui dislocazione non è fissa ma variabile – spiega il sindaco Fabio Merlotti - Il numero di fototrappole sta per essere ulteriormente incrementato, nonostante la gestione sia molto onerosa, ma l'utilizzo ha cominciato a dare frutti sin dalla scorsa primavera aprile 2019, con circa 20 infrazioni colte e sanzionate”.  continua... »

Lavori in corso a Buscate, o meglio, di prossimo corso. La giunta ha appena presentato, infatti, il Documento Unico di Programmazione, ovvero gli investimenti previsti per i prossimi interventi e una bozza di cronoprogramma.
Buscate - Comune

Lavori in corso a Buscate, o meglio, di prossimo corso. La giunta ha appena presentato, infatti, il Documento Unico di Programmazione, ovvero gli investimenti previsti per i prossimi interventi e una bozza di cronoprogramma. “Faccio una doverosa premessa: il DUP appena approvato non è quello definitivo, che licenzieremo in fase di approvazione del bilancio di previsione – spiega il sindaco Fabio Merlotti – Soprattutto, non esaurisce le opere previste, in particolare non cita quelli già deliberati e impostati e riporta solo le opere macro”.  continua... »

Inaugurata la mostra intitolata alla memoria del maestro Filippo Villa, celebre artista buscatese, morto l’anno scorso all’età di 80 anni. E le opere vincitrici del concorso.
Buscate - La mostra alla memoria del maestro Filippo Villa

È stata inaugurata la mostra intitolata alla memoria del maestro Filippo Villa, celebre artista buscatese, morto l’anno scorso all’età di 80 anni. Protagoniste le 21 opere selezionate da un comitato preposto (composto da Pinuccio Castoldi, Giancarlo Colli, Giorgio Lodetti, Gianni Naggi, Alessandro Negri, Francesco Oppi, Vincenzo Panza e Ennio Villa) come finaliste tra le tante pervenute. Tra queste sono state individuate le vincitrici dei premi in denaro e formativi previsti dal concorso.  continua... »

"È stata in occasione di uno speciale 'San Maurino' che il Consiglio comunale della città di St. Louis ha proclamato il 25 ottobre 2015 “Giorno dell’immigrante buscatese”
Buscate - Buscatesi a St. Louis

Il 25 ottobre quattro anni fa è stata istituita la Giornata dell'immigrante buscatese. Più di un secolo fa, infatti, 500 buscatesi emigrarono verso gli Stati Uniti, più precisamente a St. Louis, nel Missouri, dove tutt'oggi risiedono i discendenti.  continua... »

Il buio, la visibilità scarsa e ci poteva scappare un grave incidente. Due persone stavano cercando di recuperare i cavalli, scappati da un vicino deposito.
Generica - Cavalli liberi (da internet)

Quasi non credevano ai loro occhi alcuni passanti quando, venerdì sera a Buscate, hanno visto due cavalli passeggiare tranquillamente per la strada. Erano le 21 circa tra la via per Cuggiono e la provinciale 34, nei pressi del supermercato Tigros. Un grosso rischio, per gli automobilisti in transito. Il buio, la visibilità scarsa e ci poteva scappare un grave incidente. Due persone stavano cercando di recuperare i cavalli, scappati da un vicino deposito. Uno dei due si è ferito in maniera piuttosto critica.  continua... »

Il decanato è stato diviso in quattro zone per offrire ai giovani anche la possibilità di spostarsi per scegliere il giorno libero o più comodo.
Generica - Generare scintille (da internet)

Una piccola rivoluzione, segna del tempo, ma anche una preziosa occasione per aprirsi agli altri e alle altre comunità. Quest'anno i responsabili della Pastorale Giovanile del Decanto di Castano Primo hanno ideato un percorso articolato per coinvolgere ragazzi e ragazze dei nostri paesi in un cammino di catechesi molto innovativo.
Il decanato è stato diviso in quattro zone:
- zona 1 (Castano Primo - Buscate), referente don Giacomo, catechesi il mercoledì dalle 21 alle 22.30  continua... »