meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue, pioggia 18°
Mar, 02/06/2020 - 22:20

data-top

martedì 02 giugno 2020 | ore 22:37
Territorio
Il sindaco di Castano, Giuseppe Pignatiello, replica a chi lo accusa di non avere ancora riaperto i parchi cittadini: "E' fondamentale che sia garantita la massima sicurezza".
Castano - Il parco Sciaredo

"Prima di tutto vengono la salute e la sicurezza dei miei concittadini". Torna a ripeterlo il sindaco di Castano Primo, Giuseppe Pignatiello; un nuovo messaggio, durante il consueto aggiornamento quotidiano sulla situazione Coronavirus in città, anche per rispondere a chi lo accusa di non avere ancora riaperto i parchi cittadini.  continua... »

Oltre al fatto che, ormai da giorni, non ci sono più nuovi casi di positività al Coronavirus in città, ecco adesso anche la notizia di due castanesi che hanno sconfitto il virus.
Salute - Emergenza Coronavirus (Foto internet)

Notizie davvero molto buone quelle che arrivano da Castano, come sottolinea il sindaco Giuseppe Pignatiello nell'ormai tradizionale aggiornamento quotidiano per quanto concerne, appunto, la situazione Coronavirus. "Oltre a non avere più ormai da qualche giorni nuovi casi di positività al COVID-19 - dice il primo cttadino - Abbiamo anche due castanesi che hanno sconfitto il virus e possono, così, tornare alla vita normale".  continua... »

Il Comune di Magenta ha inaugurato la vera fase 2 cittadina varando una manovra straordinaria da 232.450 euro per il sostegno alle famiglie.
Magenta - Viabilità nel centro storico

Il Comune di Magenta ha inaugurato la vera fase 2 cittadina varando una manovra straordinaria da 232.450 euro per il sostegno alle famiglie.  continua... »

L'azienda Tecnocart di Cerano ha brevettato e donato a 30 mila persone mascherine di protezione. "Sono grato di aver messo la famiglia al servizio della comunità”.
Magenta - La mascherina brevettata

Alzi la mano chi, in tempo di quarantena, non si è dilettato a creare mascherine fai-da-te, molto spesso con risultati di dubbia utilità, tra quadratini di carta forno e t-shirt ripiegate. C’è, poi, chi si è ingegnato, ha avuto un’idea originale e utile, tanto da essere brevettata e donata a 30 mila persone: è il caso di Gianni Cerri, magentino, titolare dell’azienda a conduzione familiare Tecnocart di Cerano, nella vicina provincia di Novara.  continua... »

La situazione, ad oggi, è quindi di 13 situazioni di positività al COVID-19 e 43 persone definitivamente guarite. Buone notizie, insomma, quelle che arrivano da Busto Garolfo.
Salute - Emergenza Coronavirus (Foto internet)

Nessun nuovo caso di positività al Coronavirus e 5 persone risultate negative ai tamponi di controlli. Notizie, insomma, davvero buone quelle arrivano da Busto Garolfo, come conferma il sindaco Susanna Biondi. "Passiamo, quindi, a 13 situazioni attuali di positività al COVID-19, tutti al proprio domicilio e in attesa del tampone di controllo - scrive il primo cittadino - e 43 persone ormai del tutto guarite".  continua... »

Dopo mesi difficili, che hanno coinvolto l'intera comunità cittadina, Inveruno e Furato iniziano a veder la luce in fondo al tunnel. Sono ora 50 i cittadini guariti.
Inveruno - Piazza San Martino a festa

Una situazione che va gradualmente ad migliorare, con nessun caso registrato ormai da diversi giorni e con una serie di 'negatività' che cresce. Dopo mesi difficili, che hanno coinvolto l'intera comunità cittadina, Inveruno e Furato iniziano a veder la luce in fondo al tunnel. "Un nostro concittadino ha ricevuto l’esito del tampone di verifica, che è risultato essere negativo - commenta il Sindaco Sara Bettinelli - Quindi i concittadini ufficialmente guariti ad oggi sono 50 mentre i concittadini ancora positivi sono 6.  continua... »

Una delle persone ricoverate in struttura protetta, infatti, è risultata negativa ai due tamponi di controllo. Restano, pertanto, ancora 3 cittadini positivi al Coronavirus.
Salute - Emergenza Coronavirus (Foto internet)

Un nuovo guarito dal Coronavirus a Robecchetto con Induno. A comunicarlo, come sempre, è il sindaco Giorgio Braga: "Ad oggi il numero delle persone ancora positive al COVID-19 nella nostra comunità cala di una unità - scrive - Una delle persone ricoverate in struttura protetta, infatti, è risultata negativa ai due tamponi di controllo; tanti auguri di un buon ritorno alla vita normale. Sono ancora tre, pertanto, i cittadini positivi, due al proprio domicilio ed una ricoverata in RSA, un grosso in bocca al lupo per quando si sottoporranno ai tamponi di controllo.  continua... »

"Si rendono necessari spazi da utilizzare per l’insegnamento e per le attività ricreative dei centri estivi - segnala Cuggiono Democratica - Si potrebbero usare gli spazi delle Canossiane?"
Cuggiono - Istituto Canossiano

“Quanto stiamo vivendo, soprattutto in Lombardia, impone interventi straordinari. Tutti gli aspetti del vivere, come li abbiamo conosciuti sino ad ora, sono stati stravolti”: inizia così la lettera scritta da Cuggiono Democratica e diretta al Commissario prefettizio Lucia Falcomatà, al dirigente scolastico Giuliano Fasani e al parroco del paese, don Angelo Sgobbi.  continua... »

“Il servizio di trasporto pubblico verrà organizzato come nel mese di gennaio del 2017, quando il ponte venne chiuso. Verranno sistemati due capolinea per i pullman".
Robecco - Attivato il semaforo sul ponte del Naviglio

Modifiche viabilistiche sul ponte a Robecco sul Naviglio. Anas dovrà effettuare nuove verifiche di stabilità. Il trasporto pubblico verrà, inevitabilmente, limitato in attesa della conclusione delle verifiche che dovrebbero pervenire al tavolo che si è aperto in Prefettura entro la fine del mese di giugno. Lo ha spiegato nell’ultimo consiglio comunale tenutosi in videoconferenza, il sindaco Fortunata Barni. “Sul nostro territorio abbiamo attuato un’ordinanza, tuttora in vigore, che prevede il passaggio dei mezzi sul ponte carraio che non superi le 3,5 tonnellate.  continua... »

Ridurre le distanze, vincere la ‘noia da lockdown’ e portare avanti la tradizione. Sono nati con questi tre obiettivi i 'Campionati di Facoltà Home Edition'. Un grande successo.
Milano / Sport - 'Campionati di Facoltà Home Edition'

Ridurre le distanze, vincere la ‘noia da lockdown’ e portare avanti la tradizione. Sono nati con questi tre obiettivi i 'Campionati di Facoltà Home Edition', che in tempo di Covid si sono imposti a livello nazionale come la più grande manifestazione sportiva agonistica disputata garantendo l’assoluta contemporaneità. L'idea vincente è stata partorita dall'Università degli Studi di Milano, in collaborazione con CUS Statale e CUS Milano, che in questo modo è riuscita a organizzare la sua manifestazione sportiva di punta nonostante la distanza tra i tanti atleti in gara.  continua... »