meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 19°
Lun, 15/07/2024 - 05:50

data-top

lunedì 15 luglio 2024 | ore 06:32
Il bastian contrario
I risultati delle elezioni inglesi di giovedì 4 luglio hanno premiato la visione politica di Keir Starmer e completamente sventrato il gruppo conservatore.
Bandiera inglese (foto internet)

L’ultima volta di un laburista al 10 di Downing street era il 2010; era Gordon Brown e succedeva allo storico Primo Ministro labour, Tony Blair. Basterebbe questo per misurare l’importanza dei risultati delle elezioni inglesi di giovedì 4 luglio, i quali hanno premiato la visione politica di Keir Starmer e completamente sventrato il gruppo conservatore. La vittoria, a dir la verità, era piuttosto annunciata, ma è la distanza e la maniera con la quale si è concretizzata, che impone di non categorizzarla come semplice esito elettorale.  continua... »

Il grido di libertà, che si è alzato in questi mesi dai cittadini georgiani non può essere ignorato, né tantomeno catalogato come semplice dialettica interna alla sovranità di uno stato. È un grido chiaro, forte e ben indirizzato: Putin non è il padrone della Georgia e i suoi cittadini sono liberi.
Attualità - Rifugiati (Foto internet)

Com’era la Crimea nel 2014, oggi è, con le dovute proporzioni, la Georgia. Il grido di libertà, che si è alzato in questi mesi dai cittadini georgiani non può essere ignorato, né tantomeno catalogato come semplice dialettica interna alla sovranità di uno stato. È un grido chiaro, forte e ben indirizzato: Putin non è il padrone della Georgia e i suoi cittadini sono liberi.  continua... »

Chiuse le urne e assegnati i seggi, è tempo di bilanci. L’esito di queste elezioni europee è stato, possiamo dirlo, per lo più quello atteso.
Politica - Matteo Salvini (Foto internet)

Chiuse le urne e assegnati i seggi, è tempo di bilanci. L’esito di queste elezioni europee è stato, possiamo dirlo, per lo più quello atteso nella maggior parte dei Paesi europei. Ad eccezion fatta degli exploit di Rassemblement National in Francia e di Alternativ für Deutschland in Germania, il risultato finale a livello di forze in campo è rimasto pressappoco invariato rispetto al precedente. Quello che sorprende, se possibile, è il fatto che, quasi fosse un anacronismo storico, per la prima volta si preannuncia instabilità politica in un Parlamento diverso da quello italiano.  continua... »

Il caso che ha scosso la politica e la cronaca italiane nelle ultime settimane scoperchia una realtà preoccupante: non sarebbe bastato un semplice avviso di garanzia? Un caso di giustizialismo esagerato e quasi anticostituzionale.
Attualità - Giovanni Toti, presidente Liguria

Sono ancora nitide le immagini, passate gli scorsi giorni su ogni telegiornale, del Governatore della Regione Liguria, Giovanni Toti, scortato, manette ai polsi, dalla guardia di finanza verso la Procura di Genova dopo il bliz dalle Fiamme gialle martedì 7 maggio. Allo stesso modo è ancora fresca la notizia del suo fermo e della richiesta di arresti domiciliari avanzata dalla Direzione distrettuale antimafia con l’accusa di corruzione connessa ad alcune presunte tangenti ricevute negli anni passati.  continua... »

Abbiamo anche noi un Don Chisciotte italiano, anzi, made in Italy. Si chiama Adolfo Urso...
Scuola - Liceo del Made in Italy

Ricordate Don Chisciotte della Mancia, il celebre cavaliere protagonista del romanzo di Miguel de Cervantes noto per la sua iconica battaglia contro dei mulini a vento, erroneamente scambiati dal valoroso guerriero per minacciosi cavalieri che ne minacciano la vita con lunghe ed affilate braccia? Ecco oggi possiamo dire che, finalmente, abbiamo anche noi un Don Chisciotte italiano, anzi, made in Italy. Si chiama Adolfo Urso e, tra le altre cose, dovrebbe ricoprire la carica di Ministro delle Imprese e del Made in Italy.  continua... »

Martedì 27 febbraio, la Fidal aveva comunicato ufficialmente al Presidente della World Athletics la disponibilità di Roma ad ospitare i campionati del mondo di atletica nel 2027. Nulla da fare. A nemmeno 120 ore dalla presentazione ufficiale, Roma ritira la propria candidatura, a causa del “No” del Governo allo stanziamento delle risorse necessarie.
Sport - Atletica (Foto internet)

Sono bastati 5 giorni e 84 milioni di euro, perché il governo italiano potesse misurarsi nell’ennesimo balletto con doppio salto all’indietro e figuraccia internazionale, dichiarando – in merito alla candidatura di Roma ad ospitare i mondiali di atletica nel 2027 – un sostanziale “i mondiali sì, ma non sul serio”. Traduzione per i non addetti.  continua... »

"Ognuna di queste rivendicazioni conduce esattamente nella direzione opposta a quella che ha consentito all’agroalimentare europeo di crescere costantemente negli anni e garantire il benessere attuale, anche degli agricoltori".
Territorio - Protesta trattori.3

Hanno preso il via in Francia e nel giro di poche settimane rappresentano un problema per tutta l’Unione Europea: stiamo parlando delle agitazioni e delle proteste di migliaia di agricoltori, che – in sella al proprio trattore – stanno manifestando per le strade delle capitali europee. Parigi, Berlino, Bruxelles e in questi giorni anche in Italia e nostri territori: si registrano cortei organizzati e disordini in Piemonte e Lombardia.  continua... »

5 novembre 2024. Sembra così lontano eppure è già dietro l’angolo, il giorno in cui i due leader di partito torneranno a sfidarsi per la Casa Bianca.
Attualità - Trump e Biden

5 novembre 2024. Sembra così lontano eppure è già dietro l’angolo, il giorno in cui i due leader di partito torneranno a sfidarsi per la Casa Bianca. Mai come quest’anno, però, la tornata elettorale è carica di un significato che trascende la mera partita politica e coinvolge la solidità dell’intero Patto Atlantico in tutto il mondo.  continua... »

Il 21 dicembre 2023 è da ricordare come il giorno in cui l’araba fenice del pallone è finalmente risorta dalle sue ceneri, aprendo le porte ad un mondo nuovo tutto da scoprire.
Sport - Calcio (Foto internet)

21 dicembre 2023. Per gli storiografi del mondo del pallone siamo davanti ad una data chiave, da imprimere nel calendario dei giorni che cambiano la storia. Per tutti coloro che parlano senza leggere, questa è la data della “morte del calcio”, tuttavia – come ben sappiamo – raramente conveniamo con loro. Ecco perché il 21 dicembre 2023 è per noi da ricordare come il giorno in cui l’araba fenice del pallone è finalmente risorta dalle sue ceneri, aprendo le porte ad un mondo nuovo tutto da scoprire.  continua... »

L’Italia ha siglato un accordo con l’Albania, per una delocalizzazione della gestione degli sbarchi irregolari dall’Africa e un miglioramento delle politiche di accoglienza. Un’intesa di durata quinquennale, che prevede l’apertura di due hotspot sotto la giurisdizione italiana per la gestione degli immigrati (esclusi vulnerabili e bambini) in territorio albanese.
Salute - Medici e infermieri dall'Albania (foto internet)

La notizia è arrivata, quasi inattesa, con l’avvento di novembre: l’Italia ha siglato un accordo con l’Albania, per una delocalizzazione della gestione degli sbarchi irregolari dall’Africa e un miglioramento delle politiche di accoglienza. Un’intesa di durata quinquennale, che prevede l’apertura di due hotspot sotto la giurisdizione italiana per la gestione degli immigrati (esclusi vulnerabili e bambini) in territorio albanese.  continua... »