meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 24°
Mer, 20/09/2017 - 15:50

data-top

mercoledì 20 settembre 2017 | ore 16:49
Legnano
Era stata rimossa lo scorso mese di giugno e, dopo poco più di tre mesi di lavori, la scultura di Ettore Greco, l’Uomo Eroico, torna a Legnano. Giovedì sarà ricollocata.
Legnano - 'Uomo Eroico' (Foto internet)

Era stata rimossa lo scorso mese di giugno e, dopo poco più di tre mesi di lavori, la scultura di Ettore Greco, l’Uomo Eroico, torna a Legnano. Giovedì prossimo, infatti, l’opera dell’artista padovano sarà ricollocata (per volere dell’artista stesso) nella medesima posizione da cui era stata rimossa, ossia in piazza San Magno, nei pressi della Galleria del Centro Parrocchiale.  continua... »

Intensa attività della polizia locale nell’area a ridosso delle FS: due espulsioni e un Daspo Urbano. Segnalato anche un italiano che stava fummando cannabis.
Attualità - Polizia locale (Foto internet)

L’area della stazione cittadina al centro delle attenzioni della polizia locale di Legnano. Che la zona compresa tra le vie Venegoni e Gaeta sia, da tempo, motivo di preoccupazione per i residenti e per i pendolari è noto. Così, il comando di corso Magenta ha intensificato i controlli e i pattugliamenti che, tra venerdì e sabato, ha portato al fermo e alla segnalazione di quattro persone, tre extracomunitari, di cui uno in regola con il permesso di soggiorno, e un cittadino italiano.  continua... »

La Polizia locale ha fatto irruzione in un immobile abbandonato e ha sorpreso cinque persone di nazionalità tunisina, in Italia in condizioni di clandestinità.
Legnano - La Polizia locale durante l'operazione di sgombero

Si è svolta ieri, alle prime ore della mattina, un’operazione di sgombero dell’immobile abbandonato di via Carducci al civico 106. Il gruppo 'Falchi' della Polizia Locale di Legnano ha fatto irruzione e ha sorpreso cinque persone di nazionalità tunisina, tutti maschi di età compresa tra i 20 e i 30 anni, in Italia in condizioni di clandestinità. Accompagnati al commissariato della Polizia di Stato di via Gilardelli, sono stati foto segnalati e in seguito denunciati per occupazione abusiva di immobili e per il reato di clandestinità.  continua... »

Uno sguardo alla pallavolo di 'casa nostra': dalla Igor Gorgonzola Novara alla Unet Yamamay Busto Arsizio, fino alla Sab Grima Legnano ed alla Revivre Milano.
Sport - La nuova stagione del volley di 'casa nostra' (Foto d'archivio)

Si preannuncia una nuova, emozionante stagione per il volley del nostro territorio, che raggiunge livelli spaziali con la detentrice del titolo italiano, la Igor Gorgonzola Novara, a vedersela in A1 non solo con la Unet Yamamay Busto Arsizio, ma anche con la Sab Grima Legnano, ripescata per l’ammissione alla massima serie, di cui ha sfiorato la conquista anche sul campo. Continuerà, inoltre, a giocare al PalaYamamay di Busto Arsizio anche la Revivre Milano, anche per l’inizio di questa stagione orfana del PalaLido ancora in costruzione.  continua... »

Presentata la stracittadina organizzata dal CAI legnanese con il Comune. La Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate main sponsor di un evento al quale sono attesi 3.000 podisti.
Legnano - La presentazione della 13^ 'Legnano Night Run'

Una corsa magica. È stata presentata così, con opinione comune di tutti i relatori, la 13esima edizione della Legnano Night Run, la corsa non competitiva in programma venerdì 8 settembre che, ormai, è diventata punto di riferimento per gli amanti del podismo, non solo locale, e per la quale sono attesi 3.000 partecipanti. Tante le novità presentate nella conferenza stampa del 6 settembre, ma anche alcuni punti fermi come la partenza e l’arrivo (dal Castello di Legnano) e lo storico sponsor, la Bcc di Busto Garolfo e Bugguggiate che era presente con il presidente Roberto Scazzosi.  continua... »

Il tiro a segno, sezione di Legnano, ai Campionati Italiani di Roma con due sue giovani atleti. Danilo Denis Sollazzo e Riccardo Maggioni (di Buscate) pronti alle gare.
Sport - Riccardo e Danilo in gara ai Campionati Italiani

La prossima tappa sarà a Roma, per i Campionati Italiani Juniores, Ragazzi e Allievi. E il tifo salirà più forte che mai. Perché in gara ci saranno anche due dei 'nostri', due giovani atleti del tiro a segno sezione di Legnano. Pronti, allora, a gridare forti i loro nomi, venerdì 8, sabato 9 e domenica 10 settembre: da una parte Danilo Dennis Sollazzo, dall'altra il buscatese Riccardo Maggioni; e pronti, soprattutto, a vivere un'altra fantastica esperienza e grandi emozioni, puntando dritti ad ottenere nuovi e prestigiosi riconoscimenti e traguardi.  continua... »

Legnano - Bruno Gullotta (da internet)

Si svolgeranno giovedì pomeriggio alle 14,30 nella Basilica di San Magno a Legnano i funerali di Bruno Gulotta, il giovane legnanese di 35 anni vittima della furia terroristica che ha colpito, la scorsa settimana, la città catalana di Barcellona. Per volere dei familiari, la camera ardente è stata allestita nella Sala degli Stemmi di Palazzo Malinverni, sede del Comune di Legnano e resterà aperta al pubblico dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 20 e giovedì mattina fino alle 9,45. Dopodiché sarà trasferita all’interno della Basilica dove resterà fino alla celebrazione del funerale.  continua... »

Legnano - Via Pisa (da internet)

Inizieranno lunedì 21 agosto, e si protrarranno fino al 30 settembre, i lavori per la realizzazione della rotatoria di viale Sabotino all’intersezione con via Pisa.  continua... »

Legnano - Piazza del Popolo

Tragedia sfiorata questa mattina in piazza del Popolo a Legnano grazie al pronto intervento degli agenti della Polizia Locale che hanno bloccato un uomo di 50 anni che stava inseguendo un ragazzo di 27 anni con un coltello di lunghe dimensioni tra le mani. È accaduto attorno alle 10, quando una pattuglia della polizia locale in servizio in zona Oltrestazione, transitando in piazza del Popolo ha notato un uomo in bicicletta che inseguiva un’altra persona a piedi. Tra le mani, il ciclista aveva un coltello con lama di 19 centimetri.  continua... »

Busto Garolfo - Grandinata dell'11 agosto 2017 (foto di Luca Paganini)

Da maggio ad agosto – spiega un monitoraggio della Coldiretti Lombardia – sulla regione si sono abbattute tredici tempeste di ghiaccio, con chicchi che andavano dalla grandezza di un nocciolo a quella di una piccola albicocca. L’ultima è avvenuta questa mattina nella zona a ovest di Milano, fra Turbigo, Legnano, Villa Cortese e Cerro Maggiore con chicchi come noci. In questi tre mesi e mezzo – spiega la Coldiretti Lombardia – sono stati colpiti mais, vigneti, uliveti, frutteti, coltivazioni di fragole e verdure, con danni del 30% sulle aree coinvolte, ma con punte anche del 90%.  continua... »