meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Ven, 21/01/2022 - 05:50

data-top

venerdì 21 gennaio 2022 | ore 05:09
Tempo libero
Uno dei principali ricordi è, inevitabilmente, legato a 'L'allenatore nel pallone'. Il cinema e l'ultimo saluto a Camillo Milli, mitico presidente della Longobarda.
Cinema - Camillo Milli con Lino Banfi (Foto internet)

Uno dei principali ricordi è, inevitabilmente, legato al film 'L'allenatore nel pallone'. Lui, il mitico commendator Borlotti, presidente della Longobarda, a fianco di mister Oronzo Canà (Lino Banfi), appunto nell'indimenticabile e intramontabile pellicola degli anni '80. Ma questa è solamente una, perché Camillo Milli, alla fine, è stato un vero e proprio protagonista della commedia italiana ('Il marchese del Grillo' o 'Fantozzi contro tutti', solo per citarne alcune); già, è stato, visto, al passato, visto che nelle scorse ore se ne è andato per sempre.  continua... »

Dopo il bagno il primo giorno dell'anno, Oleh Ilika il 19 gennaio si è rituffato nel Ticino, stavolta per celebrare la festa della grande benedizione delle acque.
Turbigo / Nosate - Oleh: un altro bagno nel Ticino

Il primo gennaio, un vero e proprio augurio per il nuovo anno, il 19, invece, l'omaggio ad una tra le più antiche feste popolari e religiosi per i fedeli ucraini e per il mondo ortodosso. Un primo tuffo e, qualche settimana dopo, un secondo, insomma, già perché, proprio nelle scorse ore, ecco che Oleh Ilika, campione mondiale di kettlebell e titolare della International Kettlebell Lfting Academy di Turbigo, è tornato in acqua.  continua... »

Anche una consuetudine millenaria come la Giöbia è costretta a fare i conti con la pandemia. A tutela della salute pubblica, l’Amministrazione comunale di Busto Arsizio ha deciso, infatti, che la festa popolare sarà celebrata in forma ridotta e senza pubblico, rinunciando all’organizzazione messa in campo fino all’edizione del gennaio 2022.
Busto Arsizio - Giöbia

Anche una consuetudine millenaria come la Giöbia è costretta a fare i conti con la pandemia. A tutela della salute pubblica, l’Amministrazione comunale di Busto Arsizio ha deciso, infatti, che la festa popolare sarà celebrata in forma ridotta e senza pubblico, rinunciando all’organizzazione messa in campo fino all’edizione del gennaio 2022. Visto l’elevato tasso di contagiosità della variante Omicron, è impensabile di poter programmare l’ esposizione delle Giöbie e il tradizionale falò che da sempre attirano un foltissimo pubblico di famiglie e cittadini.  continua... »

Al fine di organizzare una sessantesima edizione del Salone del Mobile.Milano che rispecchi in pieno il valore della manifestazione, il Cda di Federlegno Arredo Eventi, in accordo con Fiera Milano, ha deliberato lo spostamento della rassegna che avrà luogo dal 7 al 12 giugno.
Milano - Salone del Mobile (Foto internet)

Al fine di organizzare una sessantesima edizione del Salone del Mobile.Milano che rispecchi in pieno il valore della manifestazione, il Cda di Federlegno Arredo Eventi, in accordo con Fiera Milano, ha deliberato lo spostamento della rassegna che avrà luogo dal 7 al 12 giugno.  continua... »

Come ogni anno, durante la Settimana della Memoria, il Memoriale della Shoah di Milano propone un ampio palinsesto di eventi ed incontri per avvicinare sempre di più le persone, sia fisicamente che virtualmente, a questo luogo carico di storia, dolore e di un’indifferenza da ricordare e da combattere.
Milano - Il Memoriale della Shoah

Come ogni anno, durante la Settimana della Memoria, il Memoriale della Shoah di Milano propone un ampio palinsesto di eventi ed incontri per avvicinare sempre di più le persone, sia fisicamente che virtualmente, a questo luogo carico di storia, dolore e di un’indifferenza da ricordare e da combattere.  continua... »

Per commemorare le vittime dell’Olocausto, a Vanzaghello un programma che intende coinvolgere e sensibilizzare tutta la cittadinanza.
Vanzaghello - 'Giorno della Memoria'

Per commemorare le vittime dell’Olocausto, a Vanzaghello un programma che intende coinvolgere e sensibilizzare tutta la cittadinanza. Ecco, infatti, la mostra fotografica 'Paesaggi, topografie e voci per ricordare le vittime delle Shoah' per “avvicinare ai luoghi che testimoniano la barbarie umana che ha cancellato milioni di vite, vite segnate. Luoghi che conservano mille voci che parlano da ogni mattone e da ogni legno: senza più voce, voci sospese”.  continua... »

Anche la settima edizione di 'Presepi sull'acqua' ha soddisfatto le aspettative sia dei visitatori, sia degli organizzatori: le stime indicano infatti numeri in linea con l'ultima edizione, quella pre-pandemia del 2019-2020.
Eventi - 'Presepi sull'acqua'

Anche la settima edizione di 'Presepi sull'acqua' ha soddisfatto le aspettative sia dei visitatori, sia degli organizzatori: le stime indicano infatti numeri in linea con l'ultima edizione, quella pre-pandemia del 2019-2020 (lo scorso anno l'evento era stato infatti annullato).  continua... »

Somma Lombardo: Agnesino 2022 all'infermiera in pensione Massimiliana Rita Bernacchi. Esempio di "Gentilezza, disponibilità, cordialità".
Somma Lombardo - Massimiliano Rita Bernacchi

Aiutare gli altri più e prima di ogni altra cosa, senza chiedere nulla in cambio. Con l'Agnesino 2022 la città di Somma Lombardo ringrazia ancora una volta i concittadini volontari che si sono spesi, in prima linea, a favore dei più bisognosi nel corso della perdurante emergenza sanitaria.  continua... »

'L’Odio degli Indifferenti'. È questo il titolo dell’evento culturale con 'Storie, Canti e Musiche' che si svolgerà a Robecchetto con Induno per la 'Giornata della Memoria'.
Robecchetto - Il sindaco Giorgio Braga

'L’Odio degli Indifferenti'. È questo il titolo dell’evento culturale con 'Storie, Canti e Musiche' che si svolgerà a Robecchetto con Induno, giovedì 27 gennaio alle 21, nella biblioteca civica.  continua... »

Dallo sport alla famiglia fino all'oratorio. Va in scena al cinemateatro dell'oratorio di Busto Garolfo dal 24 al 31 gennaio la 'Settimana dell'educazione'.
Busto Garolfo - Oratorio (Foto internet)

L'obiettivo è duplice: accendere i riflettori sulla centralità dell'educazione ed esaminarla sotto varii aspetti. Dallo sport alla famiglia fino all'oratorio. Va in scena al cinemateatro dell'oratorio di Busto Garolfo dal 24 al 31 gennaio la 'Settimana dell'educazione'. Il primo appuntamento è stato organizzato per martedì 25 e verterà sul tema 'Sport ed educazione'. Interverranno il pedagogista Paolo Bruni, il capitano della nazionale di pallacanestro in carrozzina Filippo Carossino, il pallavolista e campione olimpionico e mondiale Andrea Zorzi e lo judoka Daniele Burgalla.  continua... »