meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse 19°
Dom, 31/05/2020 - 11:20

data-top

domenica 31 maggio 2020 | ore 11:42
Canegrate
Il sindaco di Canegrate, Roberto Colombo, è tornato sui banchi del consiglio comunale dopo il lungo e complesso periodo di battaglia contro il Coronavirus.
Canegrate - Il sindaco Roberto Colombo

Si è emozionato e ha fatto emozionare. Per Roberto Colombo, sindaco di Canegrate, l’ultimo consiglio comunale dell’altra sera avrà sempre uno spazio particolare nell’album dei ricordi. E’, infatti, quello in cui ha cominciato a voltare pagina dopo il difficile periodo di convivenza con il COVID-19 che lo ha costretto in ospedale, ma dalla cui morsa si è divincolato del tutto.  continua... »

L'indagine promossa dal Ministero della Salute e dall'Istat, con la collaborazione della Croce Rossa Italiana. Sono diverse anche le realtà del nostro territorio coinvolte.
Salute - Indagine di sieroprevalenza (Foto internet)

La regia è affidata al Ministero della Salute e all'Istat, con la collaborazione della Croce Rossa Italiana. Insieme, insomma, per una vera e propria indagine di sieroprevalenza dell’infezione da virus SARS-CoV-2, al fine di capire quante persone nel nostro Paese abbiano sviluppato gli anticorpi al nuovo Coronavirus, anche in assenza di sintomi.  continua... »

Prima di programmare ha scelto di sentire la voce di coloro a cui tale programmazione è destinata. E' in pieno svolgimento il sondaggio che il Comune di Canegrate ha promosso.
Canegrate - Comune (Foto internet)

Prima di programmare ha scelto di sentire la voce di coloro a cui tale programmazione è destinata. E' in pieno svolgimento il sondaggio che il Comune di Canegrate ha promosso tra i cittadini per capire le loro esigenze rispetto all'organizzazione dei centri estivi per i bambini e i ragazzi di età compresa tra 3 e 14 anni. L'auspicio della giunta del sindaco Roberto Colombo è duplice: da un lato punta sull'ampia partecipazione dei cittadini, dall'altro su suggerimenti fattibili e concreti a misura delle famiglie.  continua... »

I Vescovi lombardi: "Serve una collaborazione tra tra Oratori, Istituzioni e Associazioni. Un'alleanza per offrire un'estate bella, gioiosa, educativa, ai tanti ragazzi che lo desiderano".
Mesero - Oratorio estivo con la presenza dell'Arcivescovo Delpini

"L'Oratorio estivo, il Grest, quest'anno non si fa". Questo è ciò che sarebbe facile dire in tempo di pandemia, dove viene chiesto a tutti un esigente rispetto di regole nuove e anche un po' difficili. Ma si possono lasciare soli i genitori? La Chiesa, la società intera, può abbandonarli nel loro impegno educativo quando loro sono al lavoro lontani da casa e i figli si ritrovano soli?  continua... »

Un questionario per valutare le reali esigenze che emergono dalle famiglie chiamate anche a dover conciliare le esigenze lavorative con quella di gestione dei bambini.
Sociale - Genitori e figli (Foto internet)

Una manciata di giorni fa aveva scritto alle ministre Lucia Azzolina ed Elena Bonetti per chiedere lumi riguardo alle modalità con cui poter approntare l'accoglienza e l'organizzazione di attività per bambini e ragazzi nei centri estivi e in luoghi aggregativi per la calda stagione. Adesso che le 'linee guida' del Governo sono diventate realtà, Edoardo Zambon, assessore a Scuola e Politiche Educative della giunta di Canegrate, chiama a raccolta i cittadini.  continua... »

Le sezioni Anpi di Parabiago e Canegrate hanno voluto salutare con parole toccanti la scomparsa di Rina Ferré, partigiana che combatté contro la barbarie del nazifascismo.
Storie - Rina Ferré

La commozione è stata tanta. Direttamente proporzionale alla storia meravigliosa profumata di libertà e di voglia di garantirla a chi sarebbe venuto dopo di lei del personaggio a cui era destinata. Le sezioni Anpi di Parabiago e Canegrate hanno voluto salutare con parole toccanti la scomparsa di Rina Ferré, partigiana che combatté fieramente contro la barbarie del nazifascismo e mise la sua piccola, grande goccia a servizio del mare di una rinascita libera, morale, culturale, sociale del paese.  continua... »

Chiede chiarezza ma non solo. Fa quattro conti in termini di spazio e di costi e poi conclude: vi è qualcosa da rivedere. L'assessore del Comune di Canegrate, Edoardo Zambon.
Canegrate - Il Municipio (Foto internet)

Chiede chiarezza ma non solo. Fa quattro conti in termini di spazio e di costi e poi conclude: vi è qualcosa da rivedere. Edoardo Zambon, assessore alle Politiche Educative di Canegrate, scrive dal profilo social del Comune direttamente alle Ministre per l'Istruzione Lucia Azzolina e per la Famiglia Elena Bonetti. E lo fa con toni garbati e argomentazioni stringenti: "Noi siamo pronti e voi? è l'incipit.  continua... »

Una delle domande principali per quanto riguarda la 'Fase 2', ovvero dove ci si può recare a fare la spesa. La risposta è: ovunque basta che sia in Regione.
Commercio - Ingresso de 'Il Gigante' di Castano Primo

La Conferenza dei Sindaci dell'Alto Milanese, con una nota ufficiale, ha formalizzato una delle domande principali per quanto riguarda la 'Fase 2', ovvero dove ci si può recare a fare la spesa. La risposta è: ovunque basta che sia in Regione. In realtà, qualche Comune, ma non tra quelli aderenti all'Alto Milanese, potrebbe applicare delle ordinanze cittadine più restrittive.

Ecco il testo ufficiale:  continua... »

Per capire come andrà la 'Fase 2' occorre allora tracciare un bilancio di questa prima fase. Ecco allora, paese per paese, i casi totali di questi mesi.
Salute - Tampone Coronavirus (Foto internet)

Inizia oggi la 'Fase 2', la ripartenza dell'Italia dopo due mesi di lockdown. Un tentativo di ripresa, graduale, per provare a ridare moto all'economia e alle attività del nostro Paese. Ma come e quante persone sono state colpite dal Coronavirus in questi mesi? Per capire come andrà la 'Fase 2' occorre allora tracciare un bilancio di questa prima fase.  continua... »

L'iniziativa del Comune di Canegrate di assegnare benemerenze civiche a coloro che si siano distinti sul territorio sul piano economico, sociale e culturale ha subito uno slittamento.
Canegrate - Benemerenze (Foto internet)

L'emergenza lo ha, inevitabilmente, imposto. L'iniziativa del Comune di Canegrate di assegnare benemerenze civiche a coloro che si siano distinti sul territorio sul piano economico, sociale e culturale ha subito uno slittamento. Adesso il tempo per la consegna del materiale che consentirà di determinare se la persona proposta sia o meno dotata dei requisiti per l'attribuzione del riconoscimento slitta al 31 maggio. Le proposte, specifica il Comune, potranno essere fatte sia dal consiglio che dalla giunta comunale, ma anche da semplici cittadini.  continua... »