meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Lun, 20/11/2017 - 02:50

data-top

lunedì 20 novembre 2017 | ore 03:12

Il terzo tempo

Tutti a 'scaldarci' per la mancata qualificazione della Nazionale Italiana di calcio ai prossimi Mondiali in Russia nel 2018. Ma i veri problemi sono altri, per una volta ricordiamocelo.
Il terzo tempo - La Federazione Italiana Giuoco Calcio (Foto internet)

Una premessa: l’ho fatto anche io purtroppo (sapete, l’animo del tifoso ogni tanto esce), ma ciò non toglie che siano proprio strani l’Italia e gli italiani. Perché quando di mezzo c’è il calcio, beh… allora siamo pronti a combattere o se preferite (usando un termine prettamente sportivo) a scendere in campo tutti e in prima linea. Dai social alle discussioni nei bar, in piazza, in qualsiasi altro luogo oppure sui mezzi pubblici, da lunedì sera non si parla, infatti, d’altro.  continua... »

La serie B: la nuova stagione è ricominciata alla grande. Davvero minimi i distacchi tra la prima, l'ultima e tutte le altre squadre in corsa per salire in A o non retrocedere.
Il terzo tempo - Il campionato di serie B (Foto internet)

Ventuno e dieci: i numeri non sbagliano mai. Altro che la serie A, il campionato più bello ed avvincente sembra davvero essere quello cadetto. Anzi, togliete pure il “sembra”, perché sono appunto quegli stessi numeri a confermarcelo. Ma come è possibile? (forse è la domanda che vi state facendo). La B meglio di tutto il resto?  continua... »

Silvio Berlusconi è tornato, ancora una volta, a puntualizzare sul Milan, sugli allenatori e su alcune scelte attuali. Ma era proprio necessario in questo momento?
Il terzo tempo - Sivio Berlusconi e il Milan (Foto internet)

Ben venga la storia. Ben vengano i numeri. Ben vengano i grandi, grandissimi risultati. Nulla da ridire, anzi ‘chapeau’ ad un presidente che ha segnato un’epoca e che ha scritto pagine e pagine gloriose del nostro calcio. Ma se decidi di farti da parte, allora non può essere a intermittenza.  continua... »

La Nazionale italiana di calcio e i prossimi Mondiali in Russia nel 2018. La Spagna in questo momento è più avanti e così a noi ci tocca passare dagli spareggi (forse!).
Sport - Il ct dell'Italia Giampiero Ventura (Foto internet)

Perché, pensavamo davvero di poter arrivare primi nel girone? Si, ok il calcio è strano, particolare e per molti aspetti inaspettato (la famosa frase “la palla è rotonda; non si sa mai”), ma di fronte alle ‘Furie Rosse’ forse era o quasi impensabile stare davanti. Cari e vecchi spareggi, allora… e va bene forse il commissario tecnico Ventura non avrebbe dovuto dirlo così apertamente che il ‘nostro’ obiettivo era la seconda piazza, però la sostanza non cambia.  continua... »