meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nessuna nuvola significante
Mar, 16/01/2018 - 13:20

data-top

martedì 16 gennaio 2018 | ore 14:16
Turbigo
Quando la comunicazione si tinge di spirito natalizio
Rubrica 'ComunicarE' - Come un candito

Alzi la mano chi, durante le feste natalizie, mangiando il panettone, NON ha scartato almeno una volta i canditi. Immagino che siate quasi tutti davanti al pc con le mani sulla scrivania o sulla tastiera ma non in aria, in questo momento. C’è qualcuno, un marchio italiano produttore del dolce tipico di Natale, che ha compreso in maniera profonda il dramma del candito sempre scartato e ha scelto di farlo diventare la propria bandiera per queste feste: “Come un candito a Natale” è diventato l’inno ufficiale del panettone Motta originale canditi inclusi.  continua... »

Torna l'immancabile appuntamento della Pro Loco. Giovedì 25 gennaio, dalle 21, il falò della Giobia, tra vin brulè e birra bulè e chiacchiere. Una serata per stare insieme.
Turbigo - Il gran falò della Giobia: la locandina

L'Epifania che tutte le feste si porta via, ma a Turbigo si guarda già alla fine del mese di gennaio. Fervono, infatti, i preparativi tra le fila della Pro Loco per l'ormai immancabile appuntamento (il 25) con il gran falò della Giobia. "Daremo fuoco alla 'vecchia' e ai brutti pensieri, degustando insieme ottimo vin brulé e birrà bulè, accompagnati da golose chiacchiere. Come sempre, portate con voi i vostri campanacci e i brutti pensieri da bruciare insieme alla strega d’inverno!".  continua... »

La simpatica vecchina vi aspetta in piazza Madonna della Luna sabato 6 gennaio alle 14.30. Un momento di festa con il lancio dei palloncini e la calza in dono ai bambini.
Eventi - Befana (Foto internet)

La tradizione che si rinnova. 'Evviva la Befana': pronti ad accogliere la vecchina che "vien di notte", anche se a Turbigo arriverà nel pomeriggio. L'appuntamento, organizzato dal Comune (in collaborazione con la Pro Loco, la Protezione Civile e i volontari del Parco del Ticino) è sabato 6 gennaio alle 14.30 in piazza Madonna della Luna. Un momento per stare insieme e salutre le feste, con l'immancabile lancio dei palloncini e la tradizionale calza che verrà donata a tutti i bimbi (offerta da Sodexo).  continua... »

Cristian Malagnino (costretto a vivere senza un braccio, amputatogli dopo un infortunio sul lavoro) è pronto ad un'altra impresa. Raggiungerà la Norvegia in bicicletta.
Turbigo - Cristian Malagnino

“Spesso le barriere più grandi sono nella nostra testa. Basta crederci, basta volerlo e si riescono a superare”. Prima l’Italia, poi Capo Nord, perché quando c’è da mettersi in gioco Cristian non è certo uno di quelli che si tira indietro. Anzi. La forza di volontà e la grinta che sono più forti di tutto e di tutti e la disabilità (costretto, infatti, a vivere senza il braccio destro, amputatogli diversi anni fa dopo un terribile infortunio sul lavoro)  continua... »

L’Amministrazione comunale nel sostituire alcuni cartelli indicanti le vie ha iniziato un’opera di restyling che porterà a poco a poco a cambiare tutti i cartelli del paese.
Turbigo - Restyling ai cartelli

L’Amministrazione comunale nel sostituire alcuni cartelli indicanti le vie del territorio, ormai vecchi e deteriorati, ha voluto iniziare un’opera di restyling che porterà a poco a poco a cambiare tutti i cartelli del paese, con una tipologia esteticamente più bella: infatti nei nuovi cartelli compare anche il simbolo del Comune di Turbigo. Le vie interessate sono: via Bonomi, Plati, Libertà, XXV Aprile 1945, Roma, Villoresi, Falcone – Borsellino, Costa Turbigina e piazza Martiri delle Foibe.  continua... »

La riscoperta del presepe: centro del nostro Natale. E' tornato ad essere un elemento unificante di fede, storia e sentimento. Eccone alcuni realizzati nei vari paesi.
Aspettando Natale - La riscoperta del presepe (Malvaglio)

Fedele all’ambientazione, semplice e stilizzato, con meccanismi tecnologici... da quando San Francesco replicò la scena della Natività di Gesù a Greggio, la tradizione nel realizzare il presepe si è tramandata di famiglia in famiglia. Complice anche questo periodo di grande globalizzazione culturale e di relazioni, il presepe è tornato ad essere un elemento unificante di fede, storia e sentimento.  continua... »

Installato un cancello automatizzato al parco di Villa Gray. L'area sarà così di nuovo accessibile anche nei giorni festivi e le domeniche. Gli orari estivi e quelli invernali.
Turbigo - Il parco di Villa Gray

Ecco il cancello automatizzato. E allora il parco di Villa Gray riapre anche nei giorni festivi e le domeniche. In tanti l'avevano chiesto e l'avrebbero voluto, così adesso quel desiderio è diventato realtà, grazie appunto all'installazione di un cancello automatizzato.  continua... »

Dopo la scuola Primaria e Secondaria, da qualche giorno le lavagne interattive multimediali sono arrivate anche alle due scuole dell'Infanzia cittadine.
Turbigo - Lavagne interattive multimediali anche alle Materne

Dalle Elementari e Medie alle Materne... Le scuole sono sempre più tecnologiche. Perchà dopo le lavagne interattive multimediali alla Primaria e Secondaria, adesso ecco che 'Lim' sono arrivate anche ai due istituti dell'Infanzia: una all'Ente Morale e una alla Materna dell'Arbusta. "Abbiamo voluto impegnarci - ha commentato l'assessore alla Pubblica  continua... »

Entra nel vivo il corso d’Istruzione e Formazione Tecnica Superiore per il settore calzaturiero. Studenti in vista alla conceria 'Stefani' e adesso alla 'Gaiera'.
Castano Primo - Aspiranti calzaturieri in conceria

Entra nel vivo il corso d’Istruzione e Formazione Tecnica Superiore per il settore calzaturiero inaugurato a fine ottobre. I trenta ragazzi sono ospitati da due delle concerie più importanti dell’Alto Milanese, e riconosciute a livello internazionale, la Conceria Stefania a Castano Primo e la Conceria Gaiera a Robecchetto con Induno.  continua... »

I piccoli calciatori dei Soccer Boys: dai Primi Calci, passando per i Pulcini, i Giovanissimi e gli Esordienti, sono arrivati una serie di grandi risultati e traguardi.
Sport - I giovani calciatori dei Soccer Boys

La forza del gruppo e dell’ambiente, dove le parole chiave sono divertimento, condivisione e collaborazione. Piccoli campioni... crescono  continua... »