meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno -1°
Dom, 24/01/2021 - 22:50

data-top

domenica 24 gennaio 2021 | ore 23:14
San Giorgio su Legnano
All'ingresso del palazzo Municipale di San Giorgio su Legnano hanno trovato spazio sistemi per il controllo di temperatura e mascherine. Accedere in totale sicurezza.
Salute - Termoscanner (Foto internet)

Accedere ai servizi del Comune? Certo, ma con sicurezza a beneficio di tutti, di chi ci lavora e di chi vi si reca da cittadino bisognoso di avere informazioni o sbrigare incombenze. In questi giorni all'ingresso del palazzo Municipale di San Giorgio su Legnano, per determinazione della giunta del sindaco Walter Cecchin, hanno trovato spazio sistemi per il controllo di temperatura e mascherine.  continua... »

Due Comuni, un unico intento: dichiarare guerra al bullismo. Con l'associazione 'Hakuna Matata', una serie di momenti per riflettere e confrontarsi con i ragazzi e i genitori.
Sociale - Bullismo (Foto internet)

Due Comuni, un unico intento: dichiarare guerra al bullismo. Che, stando alle statistiche e con riferimento anche alla sua forma più velenosa e strisciante, quella cyber lungo i social, è subita da più del 50 per cento dei ragazzi di età compresa tra 11 e 17 anni. Un fenomeno che sarebbe, quindi, delittuoso sottovalutare o minimizzare.  continua... »

Il Sindaco di Legnano Lorenzo Radice assieme ai Sindaci di San Giorgio, Busto Garolfo, Canegrate e Cuggiono in rappresentanza di tutto il territorio AltoMilanese per il 77° della deportazione dei lavoratori della Franco Tosi legnanese a Mauthausen.
Legnano - 77° della deportazione della Franco Tosi

Oggi la Città di Legnano ha ricordato il 77° anniversario dei deportati della Franco Tosi a Mauthausen con una commemorazione pubblica.
La cerimonia si è svolta nel pieno rispetto delle normative anti-contagio in vigore. I partecipanti alla cerimonia hanno dovuto rispettare il distanziamento interpersonale e indossare la mascherina.  continua... »

Suor Serena Olivetto è scomparsa di recente e San Giorgio su Legnano ha voluto ricordarla con affetto attraverso le colonne del bollettino parrocchiale.
Territorio - Suora (Foto internet)

Carattere mite, una costante attenzione ai bisognosi e un impegno incessante tra le corsie dell'ospedale. Per portare conforto spirituale e la voce di Dio. Suor Serena Olivetto è scomparsa di recente e San Giorgio su Legnano ha voluto ricordarla con affetto attraverso le colonne del bollettino parrocchiale, evidenziandone il notevole spessore umano e la capacità di sapere leggere amorevolmente nei cuori dei sofferenti per dare loro una spinta vitale per riaccendere il motore della speranza.  continua... »

64^ Campaccio, il 6 gennaio c’è la ‘social edition’. Sulle pagine social della Pro Loco San Giorgio su Legnano il Campaccio Cross Country verrà raccontato e ricordato tutto il giorno con foto, video e testimonianze.
San Giorgio su Legnano - 'Campaccio Sociale Edition'

Ci sarebbe stato il fango, forse la neve. Saremmo qui oggi a contare le ore verso il 64° Campaccio Cross Country del 6 gennaio, con gli atleti più forti al mondo da andare a prendere in aeroporto, con le ultime iscrizioni tardive, con i ragazzini pronti a scattare per lanciarsi verso il futuro, con la Rai pronta a trasmettere le immagini in diretta. Tutto come già detto è rinviato di qualche mese, esattamente al 20-21 marzo, primo giorno di primavera, nella speranza che la pandemia da Covid-19 che sta affliggendo il mondo smorzi la propria maligna forza.  continua... »

Il sindaco di San Giorgio su Legnano, Walter Cecchin, sul destino del consorzio Accam, è risoluto: deve continuare a vivere e avere natura pubblica.
Territorio - Accam (Foto internet)

Sulla sua importanza per il territorio scommette ampiamente. Tanto da sostenerne con forza il progetto di salvataggio messo in campo da Amga Legnano e volto a coinvolgere una serie di soggetti pubblici nell'operazione. Il sindaco di San Giorgio su Legnano, Walter Cecchin, sul destino del consorzio Accam, è risoluto: deve continuare a vivere e avere natura pubblica.  continua... »

Il 6 gennaio, ultima festività tra quelle del periodo natalizio, cadrà, questa volta, di mercoledì. Raccolta rifiuti regolare in alcuni Comuni, anticipata o posticipata in altri.
Territorio - Raccolta rifiuti (Foto internet)

Il 6 gennaio, ultima festività tra quelle del periodo natalizio, cadrà, questa volta, di mercoledì. In alcuni Comuni, i servizi di raccolta si svolgeranno regolarmente, mentre in altri saranno anticipati o posticipati. Vediamo la situazione, Comune per Comune.
- A Legnano, Canegrate, Parabiago e Magnago il mancato servizio di mercoledì 6 sarà recuperato giovedì 7 gennaio, giornata in cui saranno rimossi anche i rifiuti del giovedì.
- Ad Arconate il servizio di raccolta della plastica si svolgerà, invece, regolarmente.  continua... »

Collaborazione che funziona non si cambia. E così il Comune di San Giorgio su Legnano ha deciso di stringere ancora la mano all'azienda Sole per gli ambiti sociali ed educativi.
Sociale - Sostegno e vicinanza (Foto internet)

Collaborazione che funziona non si cambia. E così il Comune di San Giorgio su Legnano ha deciso di stringere ancora la mano all'azienda Sole per quanto riguarda la gestione di due ambiti: servizio di assistenza domiciliare per gli anziani e i diversamente abili e progetto di supporto educativo scolastico agli alunni.  continua... »

Ci prepariamo a chiudere questo 2020, per proiettarci nel 2021, con un po' di speranza, con una nuova 'luce'.
Sociale - Una candela sul futuro

Non un tono minore, ma una presa di coscienza che quello che ci lasciamo alle spalle è stato uno degli anni più difficili per il nostro Paese. Oltre 700.000 morti, 84.000 in più che nel 2019, mai così tanti dal 1943 e 1944, anni che ci ricordano gli orrori della guerra. Ma quella che è iniziata, da noi, il 21 febbraio 2020 un po' lo è stata: la pandemia del Coronavirus ha toccato e minato ogni nostra comunità, famiglia, amicizia. Nessuno non conosce qualcuno che è mancato o ha sofferto per il Coronavirus.  continua... »

L'iniziativa di diversi Comuni: nella notte del 31 dicembre, invece di far esplodere petardi, accendiamo candele, per illuminare il nuovo anno e ricordare chi, purtroppo, ci ha lasciato.
Eventi - 'Illuminiamo il futuro'

Botti, no... candele. E' l'iniziativa che, partita da Castano, ha visto subito l’adesione di diversi Comuni del nostro territorio (e non solo) in occasione di questo Capodanno. L'invito ai cittadini è quello, appunto nella notte del 31 dicembre, invece di far esplodere petardi, di accendere una candela sui balconi, sulle finestre o in giardino, per far brillare insieme il nuovo anno e per ricordare chi, purtroppo, ci ha lasciato.  continua... »