meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Mar, 26/10/2021 - 21:50

data-top

martedì 26 ottobre 2021 | ore 22:22
Inchieste
E’ aumentato del 23% negli ultimi dieci anni il numero dei centenari in Lombardia. È quanto afferma la Coldiretti Lombardia.
Attualità - Coldiretti: 'Nonno Day'

E’ aumentato del 23% negli ultimi dieci anni il numero dei centenari in Lombardia. È quanto afferma la Coldiretti Lombardia, sulla base dei dati Istat, in occasione del 'Nonno Day', l’appuntamento annuale che riunisce i Senior Coldiretti provenienti da tutta la regione e che riparte dopo lo stop imposto dal Covid con una due giorni tra Bergamo e Brescia.  continua... »

Autunno è anche il periodo dei funghi. Ma che tipologie si possono trovare da noi e quali alcuni dei principali consigli da seguire? Qualche indicazioni dal gruppo 'Bresadola'.
Territorio - Alcuni componenti del gruppo micologico 'Bresadola'

Le foglie che cadono, le giornate che si accorciano, i primi freddi, ma anche e, soprattutto, i funghi. Già, autunno tempo di "andare per boschi... alla ricerca di questa o quest'altra specie", ma quali, alla fine, quelle che si possono trovare nella nostra zona e che consigli tenere bene a mente quando siamo in giro?  continua... »

Risposte e opinioni differenti. Che cosa vorrebbero chiedere, insomma, a pochi giorni dalla tornata elettorale del 3 e 4 ottobre, i cittadini di Buscate al futuro sindaco?
Buscate - Palazzo Municipale (Foto d'archivio)

Risposte e opinioni differenti; e, in fondo, diversamente non avrebbe potuto essere. Che cosa vorrebbero chiedere, insomma, a pochi giorni dalla tornata elettorale del 3 e 4 ottobre, i cittadini di Buscate al futuro sindaco? "Di sicuro qualche iniziativa che possa far rivivere il centro paese - dice una signora". "Quello che mi piacerebbe è che la piazza San Mauro e la zona centrale venissero prese un po' più in considerazione - continua la titolare di un esercizio commerciale - Purtroppo, infatti, per molti aspetti ci sentiamo isolati e dimenticati.  continua... »

Turbigo il prossimo 3 e 4 ottobre sarà chiamata alla urne per eleggere la futura squadra di governo del paese. Ma cosa vorrebbero chiedere i cittadini al prossimo sindaco?
Turbigo - Il palazzo Municipale (Foto internet)

Le risposte, inevitabilmente, sono differenti: c'è chi, ad esempio, si sofferma sul commercio, chi, invece, parla degli eventi, chi ancora della pulizia delle strade e del verde pubblico e chi, infine, del sociale. Che cosa, insomma, vorrebero chiedere i cittadini di Turbigo (il prossimo 3 e 4 ottobre chiamati alle urne) al prossimo sindaco ed alla futura Amministrazione comunale? "Una cosa che vorrei fosse fatta è la sistemazione dell'illuminazione - dice un ragazzo - Quindi, più coinvolgimento dei giovani nelle iniziative".  continua... »

Che cosa vorrebbero chiedere i cittaddini o quanti hanno un'attività a Robecchetto e Malvaglio a chi verrà eletto sindaco alla prossima tornata elettorale?
Robecchetto - Municipio (Foto internet)

Sicurezza, illuminazione, incentivi per il commercio locale, verde pubblico, ma, ovviamente, le richieste sono differenti. Che cosa, insomma, vorrebbero chiedere i cittaddini o quanti hanno un'attività a Robecchetto e Malvaglio a chi verrà eletto sindaco alla prossima tornata elettorale del 3 e 4 ottobre? "Quello che secondo me servirebbero - spiega il titolare di un esercizio commerciale - sono sostegni e aiuti, appunto, ai negozi. Qualcosa, dunque, per invogliare le persone ad aprire qui da noi e, allo stesso tempo, attirare clientela dal paese e pure da fuori".  continua... »

Tre mesi dopo il terribile incidente, attorno alla funivia del Mottarone un grande senso di silenzio e vuoto. E' come se il tempo si fosse fermato a quel 23 maggio scorso.
Territorio - La vallata attorno alla funivia del Mottarone

Il nastro rosso e bianco a bloccare il passaggio, la corona di fiori proprio all'inizio della pedana che porta all'ingresso della struttura e attorno il silenzio e il vuoto. Pochi metri più in là, tra i sentieri, i campi e la montagna i visitatori e i turisti che stanno trascorrendo qualche ora di pausa e relax, lì, invece, no. Lì, oggi, c'è solo un grande dolore e senso di smarrimento e, in fondo, altrimenti non potrebbe essere, perché quella tragedia resterà per sempre nella memoria di tutti.  continua... »

Come previsto dall'ultimo decreto, anche per entrare a Volandia è necessario il 'green pass'. Ma come è andata questa prima settimana di certificazione verde?
Territorio - 'Green pass' per entrare a Volandia

I volontari e il personale all'ingresso e in cassa. Igienizzazione delle mani, misurazione della febbre e, poi, la verifica del 'green pass'. Già, perché anche per Volandia (come previsto dall'ultimo decreto del Governo) è obbligatoria, appunto, la certificazioe verde. Ma, allora, dopo una settimana dall'entrata in vigore, come sta andando la situazione? "Tutto sommato non va male - spiega il vicepresidente Luciano Azzimonti - C'è stato qualche rallentamento nei numeri degli accessi, però, comunque, non più di tanto.  continua... »

'Green pass' anche per accedere alle palestre. Siamo stati da 'Fitness Class' per capire come funzionano le verifiche e come sono andate queste prime ore dall'entrata in vigore.
Cuggiono - 'Fitness Class'

Gli avvisi e le prime verifiche all'ingresso, per poi proseguire davanti allo schermo del computer e da qui, una volta arrivato il via libera, dare inizio all'attività vera e propria. 'Green pass', infatti, anche in palestra.  continua... »

Nel paese in provincia di Como colpito la scorsa settimana. I residenti e le squadre di soccorso al lavoro, senza sosta, per liberare, pulire e ripristinare la situazione.
Inchieste - La furia del maltempo al Laglio

Fango, detriti e i mezzi che continuano ad arrivare. Le immagini si mischiano, inevitabilmente, con le voci di chi in quei luoghi vive o ha un'attività, ma anche con quelle dei tanti gruppi chiamati a prestare aiuto. Sullo sfondo il lago, tutto attorno, invece, i tanti uomini dei Vigili del fuoco, della Protezione civile e del Parco del Ticino (arrivati anche dal nostro territorio), con i volontari e la gente del posto, impegnati ormai da giorni  continua... »

Niente 'green pass' (vaccinazione o tampone) e, allora, non ti puoi sedere al tavolo di ristoranti e bar. Abbiamo provato a fare una simulazione di quanto un locale ci perderebbe dovendo mandare via i clienti. Ovvio, si tratta di una semplice media.
Arconate / Commercio - Mario, il titolare de 'Il New Coyote Pub'

Volendo riprendere quel vecchio spot e contestualizzandolo ai giorni nostri, verrebbe quasi da dire "No green pass? No entri". E, come spiega qualcuno, si tratta di una decisione, certo e soprattutto per la salute e la sicurezza, però anche per la ripartenza e la salvaguardia dell'economica dopo oltre un anno e mezzo di criticità e difficoltà. Ma è davvero così?  continua... »