meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 15°
Ven, 05/03/2021 - 13:20

data-top

venerdì 05 marzo 2021 | ore 13:38
Cronaca
Ancora segnalazioni, stavolta da Castano. "Chiamano al telefono dicendo che un vostro familiare ha il Covid e servono soldi per curarsi, ma è una truffa".
Cronaca - Truffa telefonica (Foto internet)

La tecnica, purtroppo, è quella già vista e rivista in altre occasioni; o meglio, stavolta sarebbe il caso di dire... sentita. Già, perché di nuovo ecco che i truffatori colpiscono via telefono. E' successo a Castano, dove, appunto, alcuni anziani hanno ricevuto la chiamata di qualcuno che, facendo credere ai nostri 'nonni' che un loro parente era malato di Covid, chiedeva un aiuto in denaro per effettuare le specifiche cure.  continua... »

Scuole e parchi chiusi, bar e ristoranti con l'asporto e il domicilio e una serie di restrizioni. Se non guardassimo il calendario, sembrerebbe che il tempo si sia fermato al 2020.
Editoriali - Indietro di un anno... (Foto internet)

Il nastro rosso e bianco attorno ai giochi nei parchi, le scuole chiuse, bar e ristoranti con il servizio d'asporto e le consegne a domicilio, il coprifuoco e una serie di limitazioni e restrizioni... se non avessimo avuto modo di sfogliare il calendario, verrebbe quasi da pensare che il tempo si sia fermato alla primavera del 2020. Indietro di un anno, insomma: già, l'impressione oggi, purtroppo, è proprio questa. Sì, certo, nel frattempo sono arrivati, o meglio hanno prodotto (perché tra farli ed averli in quantità importanti, come hanno annunciato in 'pompa magna', beh...  continua... »

Nicola Zingaretti si è dimesso da segretario del Partito Democratico. “Nel partiti si parla solo di poltrone, mentre in Italia riesplode il Covid”.
Politica - Nicola Zingaretti (Foto internet)

"Lo stillicidio non finisce. Da 20 giorni nel partito che guido si parla solo di poltrone e primarie mentre in Italia riesplode il Covid: me ne vergogno. Visto che il bersaglio sono io, lascio”. E così ecco che Nicola Zingaretti ha deciso di dare le di dimissioni da segretario del Partito Democratico.  continua... »

Asporta dal luogo di custodia e nasconde in un capannone a Turbigo un veicolo posto sotto sequestro dalla Polizia locale di Castano Primo dopo che era stato beccato a circolare da 10 anni con patente scaduta, senza assicurazione e senza revisione.
Castano - Polizia locale (Foto d'archivio)

Asporta dal luogo di custodia e nasconde in un capannone a Turbigo un veicolo posto sotto sequestro dalla Polizia locale di Castano Primo dopo che era stato beccato a circolare da 10 anni con patente scaduta, senza assicurazione e senza revisione. I fatti - Settembre 2019, un uomo viene fermato dagli agenti di Polizia locale nel centro cittadino di Castano proprio mentre è alla guida di un autocarro da dieci anni senza revisione ed assicurazione e soprattutto con la patente di guida scaduta nel 2009.  continua... »

L’episodio martedì sera; la vittima è da una donna che aveva appena finito di lavorare. Indagano i carabinieri.
Cronaca - Carabinieri (Foto internet)

Aveva appena chiuso il negozio da parrucchiera presso il quale lavora e si stava dirigendo verso casa con l’incasso. Quando è stata avvicinata da un uomo armato di pistola che l’ha minacciata imponendole di consegnare i soldi. È la bruttissima avventura vissuta martedì sera da una donna che aveva appena finito di lavorare. Un brutto episodio sul quale stanno indagando i carabinieri della stazione di Magenta coadiuvati dal comando di Abbiategrasso.  continua... »

Operazione all'aeroporto di Linate: sottoposti a sequestro amministrativo 1.303 paia di occhiali e 1.822 maschere militari non conformi.
Cronaca - Una parte del materiale sequestrato

I funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli in servizio presso l'aeroporto di Linate hanno effettuato un controllo congiunto con la Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi su 262 colli, provenienti dalla Cina, contenenti 3237 kg di merce destinata alla pratica del soft-air (tute mimetiche, caschi, maschere militari, occhiali, dispositivi di protezione ecc...).  continua... »

Il via libera all’asporto fino alle 22 per enoteche o esercizi di commercio al dettaglio di bevande salva le circa mille enoteche presenti in Lombardia.
Commercio - Enoteche (Foto internet)

Il via libera all’asporto fino alle 22 per enoteche o esercizi di commercio al dettaglio di bevande (codice ATECO 47.25), fermo restando il divieto al consumo sul posto, salva le circa mille enoteche presenti in Lombardia (su un totale nazionale di 7 mila) e supera l’ingiustificata discriminazione nei confronti di negozi alimentari e supermercati ai quali è correttamente consentita la vendita del vino.  continua... »

Start up, PMI Innovative e Incubatori certificati: Regione Lombardia e Milano sono in testa a tutte le classifiche. La relazione annuale al Parlamento.
Milano - Start up

La recente relazione annuale al Parlamento sullo stato di attuazione e l’impatto delle policy a sostegno di Start Up e PMI redatta dal Ministero dello Sviluppo Economico fotografa la situazione delle start up innovative al 31 dicembre 2019. Il 55,8% delle startup è localizzato nel Nord del Paese, il 20% nelle regioni del Centro e il 24,2% nel Mezzogiorno.  continua... »

Una frana, che nei giorni scorsi ha isolato il piccolo paese di Parzanica (circa 360 residenti), in provincia di Bergamo, non ha impedito che i 40 abitanti over 80 venissero vaccinati.
Attualità - In elicottero per le vaccinazioni

Una frana, che nei giorni scorsi ha isolato il piccolo paese di Parzanica (circa 360 residenti), in provincia di Bergamo, non ha impedito che i 40 abitanti over 80 di questa località venissero sottoposti alla vaccinazione anti-Covid. Nelle ultime ore, infatti, l'Asst Bergamo Est e l'Ats di Bergamo, in collaborazione con il medico di cure primarie dottor Bernardo Fusini, con il supporto della Protezione civile della Regione Lombardia, hanno provveduto a garantire le vaccinazioni.  continua... »

Solo danni ai mezzi, ma per fortuna nessuno ha riportato ferite. Tre le persone coinvolte, ma nessuna ha riportato lesioni importanti.
Nosate - Incidente 1 marzo 2021

Solo danni ai mezzi, ma per fortuna nessuno ha riportato ferite. Lunedì a mezzogiorno in via Ponte Castano a Nosate si è verificato un incidente. Poco prima della salita che porta alla parte alta del paese due auto si sono scontrate frontalmente e la parte anteriore è andata distrutta. Tre le persone coinvolte, ma nessuna ha riportato lesioni importanti. È giunto a Nosate un equipaggio della Croce Bianca della delegazione di Mesero e la polizia locale di Castano per valutare le persone coinvolte. La dinamica è in fase di chiarimento.  continua... »