meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 13°
Sab, 13/04/2024 - 07:50

data-top

sabato 13 aprile 2024 | ore 08:05
Cronaca
Magenta - Un uomo di 36 anni ha perso la vita mentre lavorava in un cantiere in via Garibaldi.
Cronaca_vigili del fuoco

Un incidente sul lavoro ha colpito questa mattina la città di Magenta. Un uomo di 36 anni ha infatti perso la vita mentre lavorava in un cantiere in via Garibaldi. Da primi accertamenti sembrerebbe che la causa sia dovuta al crollo parziale del tetto dove si stavano effettuando lavori di ristrutturazione, l'operaio di origini straniere è precipitato dal vano scale per cause ancora da accertarsi.  continua... »

La Fondazione Foresta ONLUS presenta i nuovi risultati della ricerca condotta tra ottobre 2022 e marzo 2024 tramite somministrazione di un questionario distribuito a 4.383 studenti d tra i 18 e i 20 anni (età media 18,2 anni) frequentanti gli istituti delle scuole superiori di Padova e Lecce, all’interno del progetto “Prevenzione andrologica permanente nelle Scuole”.
Attualità - L'eclissi del padre

La Fondazione Foresta ONLUS presenta i nuovi risultati della ricerca condotta tra ottobre 2022 e marzo 2024 tramite somministrazione di un questionario distribuito a 4.383 studenti d tra i 18 e i 20 anni (età media 18,2 anni) frequentanti gli istituti delle scuole superiori di Padova e Lecce, all’interno del progetto “Prevenzione andrologica permanente nelle Scuole”. I dati raccolti hanno evidenziato il ruolo genitoriale nel determinare i comportamenti a rischio dei ragazzi, e come gli stessi percepiscano la figura paterna e materna.  continua... »

Scatta l’allarme, c’è una persona scomparsa e, allora, eccoli prontamente sul posto. Sono i primi ad arrivare e gli ultimi ad andarsene: gli ‘angeli a quattro zampe’ o ‘nascosti’, così come li hanno ribattezzati... quando si dice “avere fiuto”. E il loro, alla fine, è davvero eccezionale.
Territorio - Unità cinofila 'Tequila'

Scatta l’allarme, c’è una persona scomparsa e, allora, eccoli prontamente sul posto. Sono i primi ad arrivare e gli ultimi ad andarsene: gli ‘angeli a quattro zampe’ o ‘nascosti’, così come li hanno ribattezzati... quando si dice “avere fiuto”. E il loro, alla fine, è davvero eccezionale. Sì, perché loro sono i cani dell’unità cinofila ‘Tequila’ della Protezione Civile di Busto Arsizio.  continua... »

Per lo più arrivano in treno e, una volta in stazione, in bicicletta oppure a piedi, eccoli raggiungere i boschi e le aree periferiche tra Turbigo e Robecchetto.
Territorio - I boschi del territorio

Per lo più arrivano in treno e, una volta in stazione, in bicicletta oppure a piedi, eccoli raggiungere i boschi e le aree periferiche tra Turbigo e Robecchetto e la zona attorno. Perché è qui che vanno ad acquistare la droga. “Il fenomeno attualmente si è spostato dalla stazione di Novara, dove è stata smantellata un’occupazione abusiva di un deposito, a quella turbighese - spiega il comandante della Polizia locale, Antonio Erbaio”.  continua... »

La notizia che è arrivata praticamente o quasi a sorpresa. Almeno tra i cittadini. Nessuno, insomma, che si aspettava quello che poi, invece, è accaduto. E in tanti, allora, oggi ecco che, inevitabilmente, si chiedono perché sia successo.
Robecchetto - Il palazzo Municipale

La notizia che è arrivata praticamente o quasi a sorpresa. Almeno tra i cittadini. Nessuno, insomma, che si aspettava quello che poi, invece, è accaduto. E in tanti, allora, oggi ecco che, inevitabilmente, si chiedono perché sia successo. “Non potevamo immaginare che ci fossero così grossi problemi all’interno dell’Amministrazione comunale - commenta una commerciante - Mi auguro, adesso, che questa situazione non complichi ulteriormente la realtà non bella in cui vera il nostro paese, visto che, comunque, noi che abbiamo un’attività commerciale siamo in sofferenza”.  continua... »

L'allarme è scattato attorno alle 9. Infortunio sul lavoro in una ditta di via Villoresi a Turbigo. Dai primi riscontri, un uomo si è ferito, infatti, con un macchinario ad un occhio e per questo è stato trasportato in ospedale a Legnano.
Turbigo - Polizia locale

L'allarme è scattato attorno alle 9. Infortunio sul lavoro in una ditta di via Villoresi a Turbigo. Dai primi riscontri, un uomo si è ferito, infatti, con un macchinario ad un occhio e per questo è stato trasportato in ospedale a Legnano, per tutti gli accertamenti del caso e per essere sottoposto anche ad un intervento chirurgico (sembrerebbe che abbia perso purtroppo l'occhio).  continua... »

"Innanzitutto, tengo a ribadire che i nostri medici e i nostri infermieri hanno la massima priorità e lo abbiamo dimostrato con azioni concrete". Parte da questa considerazione l'assessore regionale al Welfare, Guido Bertolaso, a Buenos Aires, per una missione in Argentina e Paraguay che ha l'obiettivo di avviare una cooperazione con questi Paesi e reclutare personale infermieristico.
Salute - Medici e infermieri (Foto internet)

"Innanzitutto, tengo a ribadire che i nostri medici e i nostri infermieri hanno la massima priorità e lo abbiamo dimostrato con azioni concrete". Parte da questa considerazione l'assessore regionale al Welfare, Guido Bertolaso, a Buenos Aires, per una missione in Argentina e Paraguay che ha l'obiettivo di avviare una cooperazione con questi Paesi e reclutare personale infermieristico. "Per primi, come Lombardia - aggiunge l'assessore - abbiamo disposto una serie di incentivi economici per chi lavora nei Pronto Soccorso, per chi si occupa di emergenza-urgenza.  continua... »

"Ancorare la spesa sanitaria al Pil vuol dire già destinare con una decisione non più negoziabile dei fondi alla salute. E questo significherebbe sottrarsi al meccanismo delle “marchette elettorali”, per concentrare le risorse su ciò che serve davvero, ma che il cittadino percepisce solo quando é malato".
Attualità - Stefano Massaro

"Ancorare la spesa sanitaria al Pil vuol dire già destinare con una decisione non più negoziabile dei fondi alla salute. E questo significherebbe sottrarsi al meccanismo delle “marchette elettorali”, per concentrare le risorse su ciò che serve davvero, ma che il cittadino percepisce solo quando é malato".  continua... »

Per fermare l’invasione di prodotti alimentari stranieri spacciati per italiani che mettono a rischio la salute dei cittadini e il futuro dell’agroalimentare tricolore, migliaia di agricoltori della Coldiretti da tutte le regioni lasciano le proprie aziende per andare a presidiare il valico del Brennero e smascherare il "Fake in Italy" a tavola. Presenti anche gli agricoltori della Lombardia.
Attualità - Coldiretti (Foto internet)

Per fermare l’invasione di prodotti alimentari stranieri spacciati per italiani che mettono a rischio la salute dei cittadini e il futuro dell’agroalimentare tricolore, migliaia di agricoltori della Coldiretti da tutte le regioni lasciano le proprie aziende per andare a presidiare il valico del Brennero e smascherare il "Fake in Italy" a tavola. Presenti anche gli agricoltori della Lombardia.  continua... »

In vista delle elezioni europee che si terranno in Italia l’8 e il 9 giugno il Consiglio pastorale diocesano, organismo consultivo a servizio dell’Arcivescovo e della Chiesa ambrosiana, ha elaborato un documento rivolto a tutte le comunità cristiane.
Politica - Elezioni (Foto internet)

In vista delle elezioni europee che si terranno in Italia l’8 e il 9 giugno il Consiglio pastorale diocesano, organismo consultivo a servizio dell’Arcivescovo e della Chiesa ambrosiana, ha elaborato un documento rivolto a tutte le comunità cristiane.  continua... »