meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Mar, 26/01/2021 - 18:50

data-top

martedì 26 gennaio 2021 | ore 19:06

Articoli di Redazione

“Sileri? Il governo Conte non conosce vergogna. Non tiene affatto conto del dato sulle ospedalizzazioni. Non valuta correttamente quello sui sintomatici", commenta Fabrizio Cecchetti.
Politica - Fabrizio Cecchetti alla Camera

“Sileri? Il governo Conte non conosce vergogna. Non tiene affatto conto del dato sulle ospedalizzazioni. Non valuta correttamente quello sui sintomatici. Non si chiede nemmeno come mai Regione Lombardia abbia dovuto segnalare il mal funzionamento dell’algoritmo che determina l’Rt dell’Iss e poi che fa? Butta la palla in tribuna, cercando di scaricare le responsabilità a Regione Lombardia. Roba da matti. Per costringere Conte e Speranza a tornare sul pianeta Terra - e obbligarli a fare finalmente dietrofront sulla zona rossa - è stato necessario un ricorso al Tar.  continua... »

Edoardo Raspelli ci porta di nuovo in Norvegia per introdurre l'argomento del giorno: lo stoccafisso e il baccalà.
Televisione - Edoardo Raspelli in Norvegia

Domenica 31 gennaio dalle 11 su Canale 5 ritornano Le Storie di Melaverde. Edoardo Raspelli ci porta di nuovo in Norvegia. La Storia di Melaverde inizia con una divertente scena in cui Edoardo Raspelli è vestito da guerriero vichingo, per introdurre l'argomento del giorno: lo stoccafisso e il baccalà.  continua... »

L’utility pubblica risulta essere tra le 1.600 realtà a livello globale in cui si lavora meglio.
Ambiente - Il gruppo CAP

Formazione continua e trasversale, attività non convenzionali volte a costruire senso di appartenenza e identità, azioni di people empowerment, welfare aziendale mirato a contrastare i disagi della pandemia: sono queste le politiche di HR che hanno portato Gruppo CAP, gestore del servizio idrico integrato della Città metropolitana di Milano, a ricevere per il terzo anno consecutivo la certificazione Top Employers Italia.  continua... »

Malviventi si spacciano per un nipote, un figlio o una figlia oppure un medico e con la scusa di trovarsi in ospedale ed avere bisogno di cure derubano le vittime dei soldi.
Cronaca - Truffa anziani (Foto internet)

I 'modus operandi', alla fine, sono praticamente o quasi gli stessi. Il telefono che squilla, la vittima che alza la cornetta e dall'altra parte ecco qualcuno che si spaccia per medico oppure per un familiare e, con la scusa, di trovarsi in ospedale ed avere bisogno di cure, in quanto gli è stato riscontrato il Covid, chiede soldi, invitando a consegnarli ad un complice che, di lì a poco, si presenterà alla porta o di portarli in un determinato posto, dove a recuperarli ci sarà sempre un'altra persona d'accordo con il primo malvivente. E, in pochi minuti, allora la truffa va a segno.  continua... »

Sono 110 i sindaci che l'hanno firmata. Una lettera, indirizzata alle istituzioni regionali e nazionali, per chiedere che il ritorno a scuola possa essere concreto e reale.
Scuole - Ritorno a scuola (Foto internet)

Sono 110 i sindaci della Città Metropolitana di Milano che l'hanno firmata. Una lettera, indirizzata alle istituzioni regionali e nazionali, per chiedere che il ritorno a scuola possa essere concreto, reale e in tutta sicurezza. "Perché nelle ultime ore - scrivono - abbiamo assistito al cambio di colore della Lombardia  continua... »