meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Mar, 26/10/2021 - 22:50

data-top

martedì 26 ottobre 2021 | ore 23:14
Exponiamoci
Il Padiglione dell’Italia a Expo 2020 Dubai è un’architettura ideata per mettere in scena con creatività e innovazione “la bellezza che unisce le persone”.
Attualità - Padiglione Italia Expo Dubai

Il Padiglione dell’Italia a Expo 2020 Dubai è un’architettura ideata per mettere in scena con creatività e innovazione “la bellezza che unisce le persone”. Il progetto è firmato da Carlo Ratti, Italo Rota, Matteo Gatto e F&M Ingegneria.  continua... »

Il mondo si ritrova a Dubai per sei mesi di Expo. Dopo l'appuntamento di Milano, adesso l'Esposizione Universale guarda al futuro sostenibile.
Attualità - Expo Dubai

Expo Dubai parla di OPPORTUNITÀ – liberare il potenziale dei singoli e delle comunità per creare un futuro migliore, MOBILITÀ – sistemi innovativi di logistica, trasporto e comunicazione di persone, beni e idee, SOSTENIBILITÀ – accessibilità e resilienza delle risorse ambientali, energetiche e idriche. Per sei mesi Dubai si trasformerà in una vetrina mondiale in cui i Paesi partecipanti presenteranno al mondo il meglio delle loro idee, progetti, modelli esemplari e innovativi nel campo delle infrastrutture materiali e immateriali sui temi dell’Esposizione Universale.  continua... »

Lo scultore cuggionese Piero Bocchi, ispirato da un anonimo pezzo di legno in cui l’artista vi ha visto un lavoratore della terra, ne ha fatto un'opera.
Cuggiono / Arte - 'Il paesano' di Piero Bocchi

Lo scultore cuggionese Piero Bocchi, ispirato da un anonimo pezzo di legno in cui l’artista vi ha visto un lavoratore della terra gravato di molto lavoro e responsabilità, ne ha fatto un’opera scultorea espressamente dedicata al Museo cuggionese il cui titolo è: Il Paesano (contadino). Anche dopo l’abolizione della Servitù della Gleba da parte di Maria Teresa d’Austria, nel 1700 e fino ai conflitti mondiali del 1900, l’economia dei paesani era di sola sussistenza.  continua... »

Il primo maggio del 2015 si apriva l'Expo; il primo maggio di sei anni dopo, ecco che sono state intitolate le prime strade e piazze di Mind, il Milano Innovation District.
Milano - Mind: prime vie e piazze

Il giorno scelto ha certamente un 'sapore' particolare. L'area, poi, è quella che ha scritto una pagina importante di Milano e, più in genarale, del territorio, della Lombardia e dell'Italia intera. Il primo maggio del 2015 si apriva l'Expo; il primo maggio di sei anni dopo, ecco che sono state intitolate le prime strade e piazze di Mind, il Milano Innovation District che sta sorgendo proprio negli spazi dell'Esposizione Universale. Nello specifico, allora, si tratta di via Decumano, piazzale Expo 2015 (là dove c'è l'Albero della Vita) e viale Rita Levi Montalcini.  continua... »

Un nome che è un’eccellenza, un brand che da solo richiama auto importanti e grande attenzione al servizio. Giancarlo Piva inizia la sua attività nel 1964.
Abbiategrasso - 'Auto Piva'

Un nome che è un’eccellenza, un brand che da solo richiama auto importanti e grande attenzione al servizio. Giancarlo Piva inizia la sua attività nel mondo delle auto nel 1964. Una piccola officina che con il tempo si trasforma in due ampi showroom e due funzionali officine. “Inizialmente mio padre importava le auto inglesi ‘Mini’ - ci racconta orgogliosa la figlia Orietta - poi, essendo meccanico, spostava il lato di guida su quello italiano e le rivendeva. Erano altri tempi, ovviamente, anche perchè erano tutti e solo abituati alla Fiat”.  continua... »

Dal ricordo dell'Esposizione Universale nel capoluogo lombardo del 2015 all'appuntamento di Dubai del prossimo anno. Un evento che vuole conquistare di nuovo le persone.
Milano - L'albero della vita, simbolo di Expo 2015

Lo scorso 31 ottobre abbiamo ricondiviso i video dei momenti di 4 anni fa in cui si chiudeva la grande Esposizione Universale di Milano. Sei mesi che hanno aperto la città meneghina al mondo rilanciandola a livello globale per una crescita che, fortunatamente, non si è mai arrestata. In quei lunghi mesi milioni di persone riuscirono a visitare i grandi viali del Decumano e del Cardo, scoprendo le meraviglie del mondo  continua... »

Un grande progetto turistico - culturale con oltre 540 chilometri di cammino. Promosso dall'associazione 'Cammino di Sant'Agostino', assieme ad istituzioni e Lions Club.
EXPOniamoci - A piedi scoprendo Leonardo

L’associazione ‘Cammino di Sant’Agostino’, in sinergia con le istituzioni locali e numerosi Lions Club dei territori coinvolti, in occasione del 500° anniversario leonardesco ha inteso dare vita a un progetto turistico-culturale “emblematico” sul territorio dell’ex Ducato di Milano, denominato ‘Sentiero di Leonardo’.  continua... »

Decisamente una pazienza certosina... Con calma, lungimiranza e attenzione, Maurilio Garascia, del Gruppo Artistico Occhio, è riuscito a realizzare un piccolo capolavoro.
WhatsApp Image 2019-09-16 at 10.35.51.jpg

Decisamente una pazienza certosina... Con calma, lungimiranza e grande attenzione, Maurilio Garascia, del Gruppo Artistico Occhio, è riuscito a realizzare un piccolo capolavoro... di sughero! Sì, perchè il noto artista ha realizzato un grande pannello di 1,6 metri x 2,8 metri, riproducendo l’immagine della storica autobotte 1915-1918 vanto del ‘Museo Storico Civico’ di Cuggiono. La rappresentazione è composta da ben 5000 tappi di sughero, raccolti nel tempo e disposti secondo linee cromatiche che rendono un effetto tridimensionale al disegno realizzato.  continua... »

Milano, i tifosi e i cittadini si interrogano. Dalla 'Scala del Calcio' ad un'area sport che sia attiva 7 giorni su 7? Presentati, in queste ore, i due possibili progetti.
Sport - La stadio di San Siro

Dalla Scala del Calcio alla Cattedrale del Calcio? Dal 1923 lo stadio Meazza di San Siro si identifica con la ‘Scala’ di Milano, simbolo dello sport cittadino nel mondo. Vanto per Milan ed Inter, ma anche emblema e sogno per tutti coloro che si avvicinano al gioco del calcio. Le sue gradinate, divise in tre anelli, hanno ospitato milioni di tifosi ogni anno. Chiunque vi sia entrato, non dimenticherà mai la prima volta sugli spalti  continua... »

Il team Exeed grande protagonista alla 'Milano Games Week': dal 27 al 29 settembre il mondo dei videogiochi si apre al pubblico e alla città con numerose iniziative.
EXPOniamoci - Team Exeed

Il mondo degli Esports è in costante ascesa e in Italia rappresenta una realtà consolidata con un seguito molto ampio. E proprio in questo contesto si inserisce Exeed, il primo team italiano di Esports che vanta la più grande fan base digitale del nostro Paese. Nato da un anno e mezzo, Exeed raccoglie al suo interno già decine di giocatori che competono in diverse discipline quali Fortnite, Fifa19, Apex Legends, Tekken7 e Hearthstone, e rappresentano l’Italia nei grandi eventi internazionali da Las Vegas alla Corea del Sud.  continua... »