meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Mer, 01/12/2021 - 23:20

data-top

domenica 05 dicembre 2021 | ore 04:39
Rubriche
Il Padiglione dell’Italia a Expo 2020 Dubai è un’architettura ideata per mettere in scena con creatività e innovazione “la bellezza che unisce le persone”.
Attualità - Padiglione Italia Expo Dubai

Il Padiglione dell’Italia a Expo 2020 Dubai è un’architettura ideata per mettere in scena con creatività e innovazione “la bellezza che unisce le persone”. Il progetto è firmato da Carlo Ratti, Italo Rota, Matteo Gatto e F&M Ingegneria.  continua... »

Il mondo si ritrova a Dubai per sei mesi di Expo. Dopo l'appuntamento di Milano, adesso l'Esposizione Universale guarda al futuro sostenibile.
Attualità - Expo Dubai

Expo Dubai parla di OPPORTUNITÀ – liberare il potenziale dei singoli e delle comunità per creare un futuro migliore, MOBILITÀ – sistemi innovativi di logistica, trasporto e comunicazione di persone, beni e idee, SOSTENIBILITÀ – accessibilità e resilienza delle risorse ambientali, energetiche e idriche. Per sei mesi Dubai si trasformerà in una vetrina mondiale in cui i Paesi partecipanti presenteranno al mondo il meglio delle loro idee, progetti, modelli esemplari e innovativi nel campo delle infrastrutture materiali e immateriali sui temi dell’Esposizione Universale.  continua... »

Continua il lavoro di Gabriella e Daniele – Trucioli di Storia che con dedizione e cura portano avanti ‘L’alveare che dice sì’.
Sapori / Territorio - 'L'alveare che dice sì'

Continua il lavoro di Gabriella e Daniele – Trucioli di Storia che con dedizione e cura portano avanti ‘L’alveare che dice sì’. Un progetto che sostiene l’agricoltura e l’artigianato locale, offrendo ogni settimana prodotti buoni, sani, di qualità e soprattutto controllati. Una realtà che si allontana dall’immaginario tradizionale del ‘supermercato’, ma che ha come scopo quello di creare in primo luogo una comunità.  continua... »

Altro importante appuntamento per i Bersaglieri di Inveruno che, dopo la trasferta a Roma per il Raduno Nazionale, eccoli nella raccolta fondi per la sclerosi multipla.
Inveruno - Bersaglieri

Altro importante appuntamento per i Bersaglieri della sezione di Inveruno che, dopo la trasferta di quattro giorni a Roma in occasione del Raduno Nazionale, si sono impegnati nella raccolta fondi a favore della sclerosi multipla. Due eventi molto diversi tra loro ma in cui traspare la dedizione e il profondo senso di servizio di tutti i membri della sezione. Dopo aver sfilato in festa in via dei Fori Imperiali a Roma (24-26 settembre 2021), i bersaglieri inverunesi sono stati protagonisti della vendita di mele per la campagna di AISM #ripartireinsieme.  continua... »

Due mandati alla guida di Turbigo. Era il 2011, quando indossò per la prima volta la fascia e, oggi, i saluti. Christian Garavaglia, tra passato, presente e futuro.
Turbigo - Christian Garavaglia con il nuovo sindaco Fabrizio Allevi

Le parole, inevitabilmente, sono diverse, ma, alla fine, ne sceglie due: cittadino ed emozione. Le due che più di tutte si porterà dentro; le due che l'hanno accompagnato ogni giorno da quel 2011. Dieci anni fa, infatti, cominciava l'esperienza da sindaco di Turbigo di Christian Garavaglia, dieci anni dopo è il momento per lui di salutare e, usando un famoso modo di dire, appendere la fascia al chiodo.  continua... »

"Anche se gli acciacchi dell’età ormai dicono di non esagerare, la domenica a pranzo non mi faccio mai mancare un bicchiere di vino rosso...".
Trucioli di Storia - Il Baragioeu

"Anche se gli acciacchi dell’età ormai dicono di non esagerare, la domenica a pranzo non mi faccio mai mancare un bicchiere di vino rosso. Ora per il mio bicchiere della festa mi piace bere del buon vino Barbera ma ogni volta che lo assaporo penso sempre al vino di quando ero giovane. Ho sempre abitato in campagna e a quei tempi tutti noi avevamo nei nostri terreni una piccola parte coltivata ad uva. Non era di certo l’uva pregiata di adesso, si trattava di uva Clinto o Americana. La si vendemmiava a Settembre e per noi bambini era una festa.  continua... »

Andrea Azzolin (Fratelli d'Italia), alla sua 'prima volta' in lista alle elezioni, è stato il più votato di tutti con 280 preferenze. "Grazie; emozionato e orgoglioso".
Turbigo / Politica - Andrea Azzolin: l'abbraccio con il nuovo sindaco Fabrizio Allevi

Volendo riprendere quel famoso modo di dire, "Buona la prima!". Ma, stavolta, bisognerebbe definirla "buonissima". Già, perché al suo debutto ufficiale alle elezioni (candidato consigliere nella lista vincente del sindaco Fabrizio Allevi), il portavoce di Fratelli d'Italia di Turbigo, Andrea Azzolin, non solo ha centrato l'importante risultato di entrare in consiglio comunale, bensì, con 280 preferenze, è stato il più votato di tutti, diventando il primo degli eletti.  continua... »

Walter Cecchin, sindaco di San Giorgio su Legnano e presidente della Conferenza dei sindaci dell'Altomilanese, ha fatto gli auguri ai primi cittadini neoeletti.
San Giorgio su Legnano - Walter Cecchin (Foto internet)

Le emozioni di diventare sindaco le conosce bene perché, per ben due volte, sono state anche le sue. Ecco perché Walter Cecchin, sindaco di San Giorgio e presidente della Conferenza dei sindaci dell'Altomilanese, ha voluto prendere carta e penna e rivolgere gli auguri ai suoi colleghi neoeletti sul territorio. "Voglio fare i miei più sentiti complimenti e auguri di buon lavoro ai primi cittadini dell'Alto Milanese e quello della Città Metropolitana Beppe Sala che sono stati riconfermati per un secondo mandato o eletti la prima volta.  continua... »

Dalla sindaca uscente e riconfermata alle altre due liste 'in corsa' alle elezioni comunali. I commenti dopo l'esito delle urne.
Dairago / Politica - 'Civica Dairago' riconfermata alla guida del paese

"Sono onorata e fiera di continuare a lavorare e pormi al servizio della nostra comunità". Paola Rolfi è il ritratto della felicità dopo la sua riconferma a primo cittadino di Dairago. E continua: "Siamo pronti, ancora una volta, a lavorare per il bene di Dairago". Rolfi, con 1081 voti pari al 40,96 per cento, ha messo in fila i due contendenti ovvero Milvia Borin (UniAmo Dairago) che si è fermata a 926 (35,09 per cento) e Federico Olgiati (Scelgo Dairago) con 632 (23,95 per cento).  continua... »

Nella disamina della sua fresca riconferma a sindaco di Villa Cortese regnano due elementii: felicità e consapevolezza di avere lavorato bene e di continuare sulla strada intrapresa cinque anni addietro.
Villa Cortese / Politica - Il rieletto sindaco Alessandro Barlocco

Nella disamina della sua fresca riconferma a sindaco di Villa Cortese regnano due elementii: felicità e consapevolezza di avere lavorato bene e di continuare sulla strada intrapresa cinque anni addietro. "I numeri parlano da soli - dice il neorieletto Alessandro Barlocco, candidato di 'Insieme per Villa' - Grazie a tutti i cittadini che hanno rinnovato la loro fiducia , questo risultato è il frutto del gran bel lavoro di squadra fatto in questi anni e premia una campagna elettorale basata su una proposta per i prossimi anni propositiva e costruttiva".  continua... »