meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nessuna nuvola significante -1°
Sab, 16/02/2019 - 05:20

data-top

sabato 16 febbraio 2019 | ore 05:56
Politica
Al via l'iniziativa promossa dal Movimento Cinque Stelle a favore degli inquilini delle case popolari, che potranno comunicare eventuali disservizi.
Politica- Milano- Alertiamoci

“Un numero Whatsapp (33921337126), una mail (alertiamoci [at] lombardia5stelle [dot] it) e un modulo per le segnalazioni online al link https://goo.gl/hwJ427: tutto per gli inquilini delle case di edilizia residenziale pubblica. Grazie all’iniziativa ALERtiamoci, ai suoi esordi, il M5S si mette a disposizione di chi vive nelle case popolari perché emergano problemi, disagio o eventuali difficoltà.  continua... »

Davvero tanti gli ospiti l'altra sera a Malpensa Fiere per l'arrivo di Giorgia Meloni. Una serata tra presente e futuro, organizzata da Fratelli d'Italia e Noi Repubblicani.
Politica - Giorgia Meloni a Malpensa Fiere

Una convention da più di 1400 invitati, organizzata da Fratelli d’Italia e dal movimento Noi Repubblicani presso l’area espositiva di Malpensa Fiere, che, nonostante la nevicata della serata di venerdì 1 febbraio, ha ottenuto un grande successo a livello di partecipazione. Presenti all'appuntamento tutti gli esponenti di spicco dei due gruppi politici, da Daniela Santanché ad Ignazio La Russa, passando per Mario Mantovani, fino alla più attesa Giorgia Meloni.  continua... »

Si sta progressivamente diffondendo, sia in rete che tra i contatti delle persone, l'idea della realizzazione di un manifesto di cittadini che credono nell'Europa.
Politica - Il manifesto di 'Siamo Europei'

Si stata progressivamente diffondendo, sia in rete che tra i contatti delle persone, l'idea della realizzazione di un manifesto di cittadini che credono nell'Europa. Forse può sembrare desueto e per certi versi antistorico, ma in realtà una fetta sempre maggiore dell'opinione pubblica sta iniziando a comprendere l'importanza pratica di avere un'Europa che, per quanto burocrate, sia anche di tutela e garanzia per gli italiani.  continua... »

M5S: no Tap e ci sarà. No Tav, ma si farà. Niente aiuti alle banche e, invece, salveranno Carige coi soldi pubblici. Fino a no più trivelle in mare, eppure ce ne saranno.
Attualità - Trivelle in mare (Foto internet)

Agatha Christie, la signora dei gialli, diceva spesso: “Un indizio è un indizio, due indizi sono una coincidenza, ma tre indizi fanno una prova”. Ora, a prescindere dalla coincidenza del colore, il giallo, dei libri della Christie e del simbolo grillino, ecco che questa frase pare essere pensata per il programma a 5 stelle, che flop dopo flop sta confessando la sua inconsistenza. Non doveva esserci la Tap e ci sarà. Non doveva esserci la Tav, ma si farà. Niente aiuti alle banche, dicevano, e invece salveranno Carige coi soldi pubblici.  continua... »

“Massima solidarietà ai lavoratori e alle lavoratrici dell’azienda “Dolcissimo Solo Italia di Ossona".
Ossona - La 'Dolcissimo' dal sito dell'azienda

“Massima solidarietà ai lavoratori e alle lavoratrici dell’azienda “Dolcissimo Solo Italia di Ossona (Mi) che sono in stato di agitazione a causa del mancato rispetto del contratto nazionale che regola il passaggio dei lavoratori dall’azienda uscente a quella subentrante. I lavoratori, che il 31 dicembre e il 2 gennaio hanno organizzato un presidio davanti i cancelli dello stabilimento, lamentano la non osservanza delle procedure che garantiscono la continuità del rapporto di lavoro al personale impiegato in aziende soggette ad avvicendamento in appalto.  continua... »

Rubrica Il bastian contrario - Giornalisti (da internet)

Che Di Maio non avesse mai lavorato, questo sì, era di dominio pubblico, ma che il Vice-Presidente del Consiglio avesse deciso in un futuro molto prossimo di non voler lavorare più, o per lo meno di farlo in condizioni complicate, beh questa è una notizia e, se possibile, ci sorprende.  continua... »

“Regione dimostra di valorizzare i territori attraverso l’investimento nelle sue strutture sanitarie".
Magenta - Ospedale Fornaroli

Nuove, ingenti risorse piovono sull’ASST Ovest Milanese. Le fa arrivare Regione Lombardia, in particolare sulle aziende di Magenta a Legnano.  continua... »

Un nuovo incarico per l'assessore Luca Fusetti. Tra i consiglieri del neonato 'Movimento Lombardi Civici Europeisti'. "Ad oggi non sarò in corsa alla prossime comunali del 2019".
Castano Primo - Luca Fusetti

Assessore e adesso anche consigliere. L'ufficialità, infatti, è arrivata proprio in queste ore, perchè dal 23 ottobre scorso Luca Fusetti (componente dell'attuale squadra di governo di Castano) è uno dei membri del neonato 'Movimento Lombardi Civici Europeisti'. "Tutto nasce un po' da lontano, con la conoscenza, durante l'ultima campagna elettorale per le Regionali, di Elisabetta Strada, consigliere comunale di Milano, prima con la giunta Pisapia e ora con quella di Sala e candidata appunto alle stesse elezioni nella lista 'Gori Presidente'.  continua... »

"Ci impegniamo a individuare nel più breve tempo possibile il coordinatore che avrà il compito di trasferire gli indirizzi strategici all'ente attuatore e di vigilare sul contenimento dei costi".
Milano - Insieme verso le Olimpiadi 2026 (da internet)

"E' stato un incontro proficuo, il CONI si è reso disponibile a rivestire il ruolo di ente attuatore mentre i Territori ricopriranno il ruolo di regia".
Lo hanno annunciato il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, e quello del Veneto, Luca Zaia, al termine dell'incontro tenutosi oggi a Roma tra Comune di Milano, Comune di Cortina, Regione Lombardia, Regione Veneto e CONI.  continua... »

Anche alle nostre latitudini, i simboli cristiani, in particolare il Crocifisso, è diventato un’arma di lotta politica ed ha fatto la sua comparsa in un comizio pubblico.
Rubrica Frecce sui Giorni Nostri - Crocifisso (da internet)

Qualche mese fa parecchi si sono chiesti cosa stesse succedendo in Polonia, Paese dove il cattolicesimo è una quercia indomita e dove alcuni partiti stanno usando la religione come strumento per la lotta politica: dalla difesa delle tradizioni, al rifiuto di condividere con gli altri membri dell’UE (la Polonia è entrata nel 2004 e da allora gode di significativi benefici economici).  continua... »