meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue 12°
Lun, 22/10/2018 - 01:20

data-top

lunedì 22 ottobre 2018 | ore 02:12
fanne pARTE
La meraviglia di una Cattedrale Vegetale a pochi chilometri da noi
Fanne pARTE - Cattedrale Vegetale.04

Una meraviglia dell'uomo in armonia con la natura... Quando la si scorge da lontano, in riva all'Adda a Lodi, appare come un insieme ordinato di file di alberi, avvicinandosi si svela invece la grandiosità e la particolarità di quest'opera. La cattedrale occupa un'area di 1.618 metri quadrati ed è costituita da 108 pilastri di quercia. Ecco le cifre che raggiungerà: pilastri di 1,20 metri di diametro, avrà una lunghezza di 72 metri, una larghezza di 22,5 metri e un’altezza variabile tra i 14 e i 18 metri.  continua... »

Una delle più importanti testimonianze archeologiche alto medioevali dell'Italia settentrionale.
Fanne pARTE - Castelseprio

In un luogo di pace e di verde incantevole, a meno di un’ora di macchina da noi, le consistenti tracce e le preziose testimonianze di Castelseprio ci portano in un passato lontano, molto diverso da oggi, che vale la pena di riscoprire.  continua... »

Uno strumento giocoso, secondo le forme preferite da giovani e giovanissimi di oggi, per avvicinarsi al mondo dell'arte.
Rubrica Fanne pARTE - Art Selfie (da internet)

Un progetto divertente, ma non fine a se stesso. Uno strumento giocoso, secondo le forme preferite da giovani e giovanissimi di oggi, per avvicinarsi al mondo dell'arte. Basta scattarsi un selfie... e con la funzione Art Selfie, la tua foto, caricata tramite l'applicazione Google Arts & Culture, confronta il tuo volto a quello di migliaia di ritratti.  continua... »

Anche la 'Serra esotica' di Villa Annoni tra i luoghi da segnalare al FAI per sperare in un sostegno nel recupero dell'area.
Cuggiono - La serra da restaurare

Per un cuggionese è un luogo misterioso, quanto vicino, sotto gli occhi quotidianamente. Entrando nello splendido parco di Villa Annoni è lì, con le sue ampie vetrate, parte integrante dell'impianto, posizionata in una delle due ali laterali, nel corpo di sinistra, ma inaccessibile. Stiamo parlando della Serra limonaia, costruita per riporre le piante di limone nella stagione fredda e per coltivare piante esotiche ed indigene, di grande attrattiva per gli ospiti della Villa.  continua... »

L'omaggio a un'artista, Frida Kahlo, divenuta un mito per la ricchezza espressiva delle sue opere, in mostra al Mudec e rese fruibili a tutti grazie alle proiezioni sulle quattro torri bianche del Gratosoglio.
Milano - Frida Kahlo al Gratosoglio.01

Le ciglia folte, i gonnelloni a tinte forti, i fiori tra i capelli. Una figura che colpisce chiunque: in abiti tradizionali, con i capelli acconciati alla maniera delle antiche popolazioni autoctone per rivendicare con fierezza le sue origini messicane, le sopracciglia folte, non depilate, e nemmeno i baffetti, anzi, caratteristiche che lei trasforma in un vezzo... Una donna libera, moderna, con una personalità forte e decisa che traspare immortale dalle sue scelte estetiche e dai suoi quadri.  continua... »

I diritti dei lavoratori celebrati nella festa del 1 maggio, espressi in un dipinto del secolo scorso, ancora oggi contemporaneo, 'Il quarto stato'.
Rubrica 'Fanne pARTE' - 'Il quarto stato'

“Una massa di popolo, di lavoratori della terra, i quali intelligenti, forti, robusti, uniti, s'avanzano come fiumana travolgente ogni ostacolo che si frappone per raggiungere luogo ov'ella trova equilibrio”. Ecco, nelle intenzioni dell'artista Giuseppe Pellizza da Volpedo, il significato dell'opera 'Il quarto stato', un dipinto a olio su tela sviluppato orizzontalmente a cui il pittore lavorò a lungo. Nella fase iniziale il dipinto si chiamava 'Ambasciatori della fame', poi aggiunse la folla dietro i tre soggetti principali e il quadro prenderà il nome di 'Fiumana'.  continua... »

Diversi gli appuntamenti che quest'anno stanno coinvolgendo i cuggionesi alla scoperta dell'arte, nelle sue diverse espressioni.
Cuggiono - Artetempocuggiono 2018.02

E' tempo di arte a Cuggiono, grazie alla particolare iniziativa organizzata dal Gruppo Artistico Occhio ARTETEMPOCUGGIONO 2018. Diversi gli appuntamenti che quest'anno stanno coinvolgendo i cuggionesi alla scoperta dell'arte, nelle sue diverse espressioni.  continua... »

Potremo entrare in silenzio nella vita di Vincent, scoprendo nel segreto questo straordinario personaggio, attraverso immagini, parole, musica, grazie al nuovo documentario 'Van Gogh – Tra il grano e il cielo'
Rubrica 'Fanne pARTE' - Van Gogh tra il grano e il cielo.3

L'antiquario Goupil, presso il quale lavora per qualche tempo, non è soddisfatto di lui: antepone agli interessi commerciali il loro valore artistico. Anche come insegnante in Inghilterra fallisce, perché gli vengono chieste cose estranee alla professione pedagogica. Non ha maggior fortuna nella teologia: gli studi accademici lo allontanano dalla sua vocazione, che è quella di diffondere il Vangelo tra gli uomini. Infine, diventa “evangelista” ed assistente volontario tra i minatori del Borinage, ma deperisce a tal punto che il padre lo costringe a tornare a casa. Aveva 26 anni.  continua... »

Riapre per il secondo anno U-Pick Garden di Tulipani Italiani, l’iniziativa nata da una coppia di olandesi.
Cornaredo - Tulipani Italiani 2018.2

Edwin Koeman passeggia tra i filari di tulipani, si china a osservarne la crescita, ad ammirare i fiori più “coraggiosi”, già aperti nonostante il tempo ancora abbastanza “freddo” e instabile. Ha aperto da martedì 27 marzo e proseguirà tutti i giorni, dalle 9 alle 19.30, fino a metà/fine aprile U-Pick Garden di Tulipani Italiani, proposto per il secondo anno a Cornaredo, in viale della Repubblica.  continua... »

L'appuntamento è il prossimo 24 e 25 marzo. L'occasione per conoscere siti ancora da scoprire, le bellezze del nostro territorio e luoghi simbolo e caratteristici.
Attualità - Giornate FAI di Primavera

Si protegge ciò che si ama e si ama ciò che si conosce’ afferma la fondatrice del FAI (Fondo Ambiente Italiano), Giulia Maria Crespi. Per questo sono state create, ormai 26 anni fa, le Giornate FAI di Primavera, affinché sempre più persone possano avvicinarsi alla bellezza dell’arte, della cultura e della storia. Nel 1993 si sentiva forte il desiderio di aprire a tutti gli italiani le porte di luoghi chiusi al pubblico o mai raccontati prima...  continua... »