meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nessuna nuvola significante
Lun, 24/01/2022 - 17:50

data-top

lunedì 24 gennaio 2022 | ore 17:00
Storie
Dopo il bagno il primo giorno dell'anno, Oleh Ilika il 19 gennaio si è rituffato nel Ticino, stavolta per celebrare la festa della grande benedizione delle acque.
Turbigo / Nosate - Oleh: un altro bagno nel Ticino

Il primo gennaio, un vero e proprio augurio per il nuovo anno, il 19, invece, l'omaggio ad una tra le più antiche feste popolari e religiosi per i fedeli ucraini e per il mondo ortodosso. Un primo tuffo e, qualche settimana dopo, un secondo, insomma, già perché, proprio nelle scorse ore, ecco che Oleh Ilika, campione mondiale di kettlebell e titolare della International Kettlebell Lfting Academy di Turbigo, è tornato in acqua.  continua... »

L’allora Lega Nord, gli anni a fianco di Umberto Bossi e, poi, la politica locale che l’ha visto tra gli indiscussi protagonisti. Tanti i ricordi per Modesto Verderio.
Territorio - Modesto Verderio

L’allora Lega Nord, gli anni a fianco di Umberto Bossi e, poi, la politica locale e della provincia di Varese che l’ha visto, certamente, tra gli indiscussi protagonisti. I ricordi, alla fine, sono tanti, tantissimi, così anche le immagini che, una dopo l’altra, si susseguono e fanno capolino in testa. Aneddoti, episodi e istanti, insomma, “chi più ne ha, più metta...” (volendo riprendere quel vecchio modo di dire), e, in fondo, diversamente, non potrebbe essere, perché Modesto Verderio, nel territorio (e non solo), ha scritto davvero pagine e pagine di storia del Carroccio.  continua... »

Il primo giorno dell'anno, un bagno nel fiume o in un corso d'acqua. Ormai un vero e proprio appuntamento fisso per Oleh Ilika, campione di kettlebell.
Turbigo / Nosate - Oleh Ilika nel fiume Ticino

Volendo riprendere e modificando un po' quel vecchio modo di dire "Primo dell'anno bagnato, primo dell'anno...". Ma per lui, alla fine, non è soltanto un semplice detto, bensì un vero e proprio appuntamento fisso. E, allora, ecco che, puntuale anche in questo 2022, Oleh Ilika si è tuffato nelle acque del Ticino.  continua... »

La storia e la tradizione che si mischiano con le musiche. Gli Zampognari Arconatesi, da 40 anni un punto di riferimento ad Arconate e nel nostro territorio.
Arconate - Gli Zampognari Arconatesi

La storia e la tradizione che si mischiano con le musiche e che, inevitabilmente, regalano gioia, spensieratezza ed emozioni. Perché quando arrivano loro non si può non rimanere catturati e rapiti da quell'atmosfera speciale e magica che si crea. Li vedi e li ascolti, infatti, e subito è come se il tempo si fermasse, dando vita attorno ad uno scenario davvero unico e particolare.  continua... »

In questo freddo 21 dicembre 2021, a pochi giorni dal Natale, si è spento uno dei 'volti' di Cuggiono più rappresentativi e storici: Angelo Cattaneo.
Cuggiono - Angelo Cattaneo

Per tutti era il 'Catani', memoria storica delle famiglie e delle tradizioni di un'intera comunità. In questo freddo 21 dicembre 2021, a pochi giorni dal Natale, si è spento uno dei 'volti' di Cuggiono più rappresentativi e storici: Angelo Cattaneo. Una persona di una gentilezza squisita, il vicino ideale che si preoccupava se non ti vedeva, un 'nonno' per i sorrisi che dispensava ai bambini quando lo guardavano incantati dall'autobotte storica del Museo che gelosamente curava.  continua... »

Unghie da ‘vip’: Miriam al lavoro dai giovani talenti di ‘X-Factor’. L’attività del centro estetico ‘Le rose del deserto’ e un servizio per dei clienti molto speciali.
Inveruno / Storie - Miriam

Un’attività iniziata quattro anni fa, un’avventura che vuole continuare a crescere. “Mi chiamo Valentina Carrozzo e insieme a mio marito Mattia Moretto siamo i titolari del centro estetico ‘Le rose del deserto’ di Inveruno - ci spiegano i titolari - Io impiegata contabile, lui elettricista, quattro anni fa abbiamo iniziato questa avventura, ad oggi lui continua ad essere elettricista mentre io ho deciso di lasciare il mio lavoro e diventare a tutti gli effetti un’imprenditrice.  continua... »

Sono più di 110, tutti appesi con delle corde di acciaio al soffitto sopra i tavolini. La particolare collezione di cappellini del bar 'Mazzini' di Castano.
Castano / Storie - Il titolare con la collezioni di cappellini

La porta che si apre e gli occhi che, inevitabilmente, si focalizzano sul soffitto e su quei cappellini appesi. Uno, poi un secondo, un terzo, un quarto e molti altri ancora. Ce ne sono più di 100, ma giorno dopo giorno ecco che ne arrivano sempre di nuovi. Lo sguardo, insomma, si mischia con la curiosità e, in fondo, altrimenti non potrebbe essere, appunto per quella collezione che, partita quasi per caso, oggi è una delle vere e proprie particolarità del bar ‘Mazzini’ di Castano.  continua... »

Vi ricordate 'Benedetta.artefacile', la art influencer di Inveruno, che stava sbancando su Instagram in qualità di esperta d'arte? Giovedì 2 dicembre a RTL 102.5.
Inveruno / Storie - Benedetta Colombo

Vi ricordate 'Benedetta.artefacile', la art influencer di Inveruno, che stava sbancando su Instagram in qualità di esperta d'arte? Ebbene, ci avevamo visto lungo: non è passato molto tempo affinché attirasse l'attenzione di qualche big della comunicazione. 21 anni, studentessa al terzo anno di Beni Culturali alla Statale di Milano, Benedetta Colombo giovedì 2 dicembre alle 20 sarà ai microfoni di RTL 102.5, l'emittente radiofonica più ascoltata e seguita a livello nazionale, ospite di “La settima arte”, il programma condotto da Angela Gugliara e Mario Vai.  continua... »

Luca, amputato alla gamba sinistra dopo un incidente, e il progetto con la moglie Giulia: una raccolta di protesi usate da destinare all'Africa per chi ha bisogno.
Storie / Sociale - Luca e Giulia

L'arrivo a Milano proprio in questi giorni, ma quella nel capoluogo lombardo è stata solo una delle tante tappe che li ha portati, nelle ultime settimane, a raggiungere molte altre città d'Italia e prima ancora ad andare, addirittura, fuori dalla nostra Penisola. La solidarietà, insomma, che non conosce confini e che, mai come oggi, alla fine, ha due nomi ben precisi, Luca e Giulia. Già, perché quando c'è da aiutare e dare una mano, beh... eccoli pronti a scendere in campo, o meglio in questo caso sarebbe più giusto dire a salire in sella.  continua... »

Foto e testi che raccontano il mondo dentro la casa di riposo. Persone, istanti e la lunga e difficile emergenza Covid-19 (lockdown e restrizioni). Le emozioni che diventano racconti nel libro 'I nostri cari angeli' di Diego Colombo, massofisioterapista della 'San Giuseppe - Opera Don Guanella' di Castano.
Castano / Storie - Diego Colombo con il libro 'I nostri cari angeli' (Foto Sfumature Castanesi)

L'abbraccio tra Guido e la moglia Maria dopo oltre 100 giorni lontani, un anziano riflesso nella finestra da cui sta osservando il paesaggio attorno oppure i difficili momenti a letto con l'ossigeno a causa del Covid-19 e molti altri singoli attimi. Uno scatto, ancora uno e uno di nuovo: ce ne sono di prima dell'emergenza Coronavirus, la maggior parte, però, sono appunto del lungo e complesso periodo di pandemia.  continua... »