meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 31°
Lun, 23/07/2018 - 18:50

data-top

lunedì 23 luglio 2018 | ore 19:53
Storie
L'esperienza di Maurilio Garascia, 72 anni, storico volontario del Museo di Cuggiono, del Gruppo Occhio e dell'Azzurra Soccorso. Oltre 5 mila chilometri di grandi emozioni.
Cuggiono - Maurilio Garascia

Il viaggio della vita... o meglio, l’avventura della vita. E’ sicuramente stata così per Maurilio Garavascia, 72 anni e storico volontario del Museo, Gruppo Occhio e Azzurra Soccorso cuggionese, l’esperienza di raggiungere Santiago de Compostela in moto. “Oltre 5.000 km - ci racconta - con l’emozionante tappa di Lourdes per un viaggio che mi aveva sempre incuriosito e attratto. Nel percorso ho incontrato tanta gente, tutti gentili e accoglienti”.  continua... »

Il turbighese, senza un braccio dopo un infortunio sul lavoro, ha raggiunto in bici la Norvegia per raccogliere fondi per la ricerca per la sclerodermia. Adesso il viaggio di ritorno, sempre in sella alla sua 'due ruote'. "Un'emozione unica - le prime parole".
Turbigo - Cristian durante uno dei momenti del viaggio

Il primo pensiero inevitabilmente è andato alla famiglia, alla fidanzata, agli amici e poi al GILS (Gruppo Italiano per la Lotta alla Sclerodermia) e a chi ogni giorno gli sta facendo sentire il suo affetto e la sua vicinanza. La voce è rotta dall’emozione, nel cuore e nella testa un mix di immagini e ricordi… e in fondo diversamente non avrebbe potuto essere.  continua... »

Davide Ferioli, 29 anni di Castano Primo, e le esperienze tra Varese, Stati Uniti d'America e adesso Reggiana come preparatore atletico. Il basket la sua passione.
Storie / Sport - Davide Ferioli durante l'esperienza americana

La palla a spicchi è sempre stata la sua grande passione. Palestre, campi e palazzetti, invece, le sue seconde case. E i primi passi nel mondo del basket li ha mossi proprio da giocatore, per poi avvicinarsi alla parte atletica e diventarne un punto di riferimento. Dall’Italia all’estero e ritorno, quando hai da preparare i giocatori e la squadra, beh… mettiti nelle mani del castanese Davide Ferioli e stai certo che i risultati sono praticamente garantiti.  continua... »

Un nuovo viaggio e una nuova avventura per l'insegnante e giornalista Rita Sozzi. In bicicletta percorrerà 5600 chilometri su una parte della cosiddetta 'via della seta'.
Storie - Rita e il suo compagno di viaggio Raymond

Prendete una giovane insegnante di lettere e giornalista della provincia di Milano; prendete un veterinario bretone in pensione, specializzato in cammelli. Facciamoli incontrare in Siberia: lei arriva da Mosca in sella alla sua bicicletta; lui sta andando in Giappone, sempre sulla bici. Immaginate che sulle sponde del lago siberiano Bajkal sia nata un’amicizia e l’idea per il prossimo viaggio: più di 5600 chilometri da Theran (Iran) ad Almaty (Kazakistan) ‘pedalando tra i deserti e le vette innevate dell’Asia Centrale’.  continua... »

Dopo 55 anni di attività è arrivato il momento della meritata pensione per la storica commerciante di Casate. Tanti ricordi legati al negozio in centro alla frazione.
Casate - La Serena va in pensione

In 55 anni…ne sono state mangiate tante di pagnotte! Ma purtroppo è giunto il momento di abbassare per sempre la serranda dello storico negozio ‘di Serena’, la rivendita di pane e alimentari di Casate. ‘Serena’ è da sempre stata un punto di riferimento per tutti i compaesani sia per fare la spesa sia come punto di ritrovo per scambiare quattro chiacchere. Posizionata in centro alla frazione, vicino alla chiesa e all’oratorio, la bottega è stata frequentata da molteplici generazioni di massaie e di ragazzi che vi fanno merenda.  continua... »

Un importante progetto al carcere di Busto Arsizio. L'inaugurazione domenica (24 giugno) in Villa Annoni a Cuggiono, in occasione della tradizionale 'Festa del Solstizio'.
Storie - La 'Draisina'

La Draisina fu l’antenata in legno della bicicletta costruita dal barone Karl Christian Ludwig Drais von Sauerbronn presentata nel 1818, 200 anni fa a Parigi nei giardini del Lusseburgo. Convinto democratico, Drais sosteneva che il nuovo mezzo potesse sostituire il cavallo, aprendo il trasporto personale a più strati di popolazione.  continua... »

Dopo Roma, Parigi e Assisi, il gruppetto di appassionati di bicicletta è tornato in sella, direzione Barcellona. Con loro anche altri due compagni di viaggio con un furgone.
Castano Primo - I sei 'ciclisti' appena arrivati a Barcellona

Dice quel vecchio detto che “non c’è due senza tre e... il quattro vien da sé”. E allora chissà che non avranno pensato proprio a questo quando è stato il momento di rimontare in sella e via verso una nuova meta. Da Castano a Roma, prima, quindi Parigi, poi Assisi e adesso Barcellona. Eccoli, insomma, di nuovo sui pedali, per quello che è molto di più di un semplice viaggio, bensì è un’esperienza che unisce sport, condivisione e soprattutto amicizia.  continua... »

Cristian Malagnino e il suo viaggio verso la Norvegia per raccogliere fondi per la ricerca per la sclerodermia. Partito agli inizi di maggio ha già percorso 2 mila chilometri.
Turbigo / Storie - Cristian Malagnino con la mamma prima della partenza da Milano

Il telefono squilla poco prima delle 12: “Ciao Cristian, come stai? Dove sei?”. “Ciao a tutti, in questo momento sono in Lituania, dopo avere percorso circa 2 mila chilometri”. La tabella di marcia, come da programma, alla fine è stata rispettata e il viaggio continua, o forse sarebbe più giusto dire che sta entrando sempre più nel vivo.  continua... »

Tutti insieme per Matteo. I genitori del bambino di Ossona aprono una raccolta fondi per le cure al loro piccolo. La vita che all'improvviso cambia. Una storia da raccontare.
Storie - Il piccolo Matteo con la sua famiglia

Al coraggio. All’amore. Alla forza che smuove le montagne. Alla vita che un giorno, senza darti alcun preavviso, cambia le carte in tavola e ti mette alla prova. Alla storia di Letizia e Antonio, genitori di Matteo, sei anni, Emma, tre anni, e Margherita, nata l’anno scorso; alla loro vita, che in un giorno qualunque viene stravolta. Una visita pediatrica e una frase che arriva come un fulmine a ciel sereno: “Vi hanno mandato qui perché avevano un sospetto. Vostro figlio è malato”. E la vita si ferma.  continua... »

L'inno ai ricordi del compositore di Pontevecchio, Walter Bassani. Lo abbiamo incontrato a Bernate sulle sponde del Naviglio, pronto a girare il videoclip della canzone.
Bernate Ticino - 'Gio al Niviri'

Walter Bassani è un autore, compositore, musicista, arrangiatore indipendente e paroliere, con una carriera trentennale nel mondo della musica; originario di Pontevecchio (Magenta) dedica il suo ultimo componimento, ‘Gio al Niviri’, ai ricordi. Lo incontriamo proprio sulle rive del Naviglio, a Bernate Ticino, in abiti d’epoca, pronto a girare il videoclip della canzone; qui ci racconta di com’è nata l’idea di dedicare un singolo al passato e ai ricordi.  continua... »