meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Lun, 10/12/2018 - 21:50

data-top

lunedì 10 dicembre 2018 | ore 22:34
Attualità
I giovani, con il supporto di esperti e insegnanti, saranno chiamati a riflettere sul concetto di Giusto.
Busto Arsizio - 70^ diritti umani (da internet)

Lunedì 10 dicembre alle 11.00, presso la sala consiliare Angioletto Castiglioni a Busto Arsizio, si è tenuto il primo incontro del progetto “la storia ci appartiene”, dedicato alla valorizzazione delle ricorrenze più significative, in occasione del settantesimo anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.  continua... »

Con Caritas Ambrosiana puoi fare il dono di Natale giusto, per te o a nome di una persona cara: servirà ad aiutare le persone e le famiglie che hanno più bisogno.
Sociale - Italiani e povertà

In Italia oltre 5 milioni di persone vivono sotto la soglia della povertà... Caritas Ambrosiana quest’anno ci suggerisce il modo, semplice e concreto, e di aiuto immediato, per fare del bene e rendere il Natale un momento di gioia condivisa, dando il proprio contributo per qualcuno che è scivolato o è rimasto intrappolato nella spirale della povertà, anche da noi, a Milano. Con i regali solidali puoi fare il regalo giusto, per te o a nome di una persona cara: servirà ad aiutare le persone e le famiglie che hanno più bisogno.  continua... »

Imprese, negozi ed enti: con il 2019 scatta l'obbligo della fatturazione elettronica. Una piccola grande rivoluzione nel modo di operare. Ma come funziona? Scoriamolo insieme.
Attualità - Fatturazione elettronica

Una piccola grande rivoluzione sta per cambiare il modo di operare di imprese e negozi. Con il 2019, infatti, scatta l’obbligo della ‘fatturazione elettronica’, un cambio radicale nel rapporto tra imprese, studi commercialistici e Stato. In parte già attivo da anni per tutti: gruppi che operano con enti pubblici, ma radicale per i nuovi rapporti e le nuove modalità di gestione per tutti. Ma di cosa si tratta?  continua... »

Giovedì 6 dicembre alle 18 nella Basilica di Sant’Ambrogio, l’Arcivescovo Mario presiederà il rito dei Primi Vesperi durante il quale terrà il 'Discorso alla Città e alla Diocesi'.
Attualità - L'arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini (Foto internet)

Giovedì 6 dicembre alle 18 nella Basilica di Sant’Ambrogio (Milano, piazza S. Ambrogio, 15), l’Arcivescovo Mario presiederà il rito dei Primi Vesperi durante il quale terrà il 'Discorso alla Città e alla Diocesi': un riflessione rivolta a amministratori pubblici, politici e responsabili del bene comune che vivono e operano nel territorio della Diocesi di Milano. Quindi, venerdì 7, solennità di Sant’Ambrogio, alle 10.30, l’Arcivescovo presiederà, nella Basilica di Sant’Ambrogio, la Santa Messa pontificale.  continua... »

Sono più di 4 su 5 i Comuni della Lombardia dove il potenziale rischio idrogeologico è medio alto. È quanto emerge da un’analisi della Coldiretti regionale su dati Ispra.
Attualità - Una frana (Foto internet)

Sono più di 4 su 5 i Comuni della Lombardia dove il potenziale rischio idrogeologico è medio alto. È quanto emerge da un’analisi della Coldiretti regionale su dati Ispra divulgata in occasione della Giornata Mondiale del suolo che si celebra il 5 dicembre. In Lombardia – precisa la Coldiretti regionale - su 1.524 comuni quelli più esposti a frane e alluvioni sono 1.287 (pari all’84,4%), per un totale di oltre 470 mila abitanti.  continua... »

Il Consiglio regionale della Lombardia e le legge 'Iniziative a favore dei minori che frequentano nidi e micro nidi' per l'installazione di telecamere negli asili nido.
Attualità - Asili Nido (Foto internet)

Il Consiglio regionale della Lombardia ha dato il via libera alla legge 'Iniziative a favore dei minori che frequentano nidi e micro nidi' che favorisce l'installazione di telecamere negli asili nido, un provvedimento promosso dalla Giunta su proposta del presidente Attilio Fontana e dell'assessore alle Politiche per famiglia, genitorialità e pari opportunità Silvia Piani.  continua... »

Grazie al nuovo regolamento dell'ATS Città Metropolitana, gli animali da compagnia potranno stare al fianco dei propri padroni negli uffici della stessa agenzia a Milano.
Milano - Animali da compagnia adesso in ufficio con i loro padroni

“Zitta, zitta... che ti porto in ufficio con me”. Ma, alla fine, d’ora in avanti quella frase pronunciata da Juliana Moreira nel video / spot di promozione dell’iniziativa sarà solo e soltanto un ricordo, visto che non ci sarà più bisogno di fare silenzio o muoversi di nascosto. ‘Fido’ può venire davvero al lavoro. Eh sì, avete capito bene, perché proprio in queste ore l’ATS Città Metropolitana ha approvato il nuovo regolamento che permetterà appunto agli animali da compagnia di stare accanto ai loro padroni proprio nei locali dell’agenzia.  continua... »

Le ultime grandi proteste: nel 2003 contro la guerra, nel 2008 per la riforma sulla scuola. Poi, tutti a casa. A lamentarci, magari sui social, ma tutti a casa.
Rubrica 'Post Scriptum' - Protesta per la pace in Italia (da internet)

La Francia è uno dei paesi europei dove la benzina è più cara, anche se costa meno che in Italia. Da agosto a novembre, secondo i dati di Global Petrol Prices, il prezzo medio per un litro di carburante in Francia è stato di 1.55 euro, con un minimo di 1.49 il 12 novembre 2018 e un massimo di 1.59 toccato l’8 ottobre. Il prezzo medio nel mondo nello stesso periodo è stato di 1.41 euro. In Italia, dati al 12 novembre, un litro di benzina costa 1,65 euro. Da agosto a oggi il picco è stato raggiunto il 22 ottobre: 1,67 euro.  continua... »

La protesta che sta bloccando la Francia, tra diritti dei cittadini e alcune esagerazioni.
Francia - Scontri a Parigi (di Andrea Perino)

Non è l’ultimo capo di tendenza prima del Black Friday: il “giubbotto giallo” è il gilet catarifrangente che ognuno ha sulla propria auto, ma che in Francia è diventato il simbolo di una protesta a livello nazionale. A partire da sabato, sono più di 280 000 i “Gilets jaunes” che hanno solcato le grigie strade autunnali per far sentire la loro voce di fronte all’aumento delle tasse sul carburante. Tuttavia, la decisione del governo di porre fine agli incentivi sul diesel risulta essere solo la punta dell’iceberg di una rivolta popolare.  continua... »

Quali oratori per fare oratorio? Inizia in questi mesi il percorso ‘Verso l’Oratorio 2020’, un lavoro che coinvolgerà tutti gli oratori della nostra Diocesi.
Sociale - 'Verso l'oratorio 2020'

Quali oratori per fare oratorio? Inizia in questi mesi il percorso ‘Verso l’Oratorio 2020’, un lavoro che coinvolgerà tutti gli oratori della nostra Diocesi, per rimettere in cammino queste nostre realtà che ogni giorno “difendono il diritto dei ragazzi e dei giovani a trovare una cura, ad avere degli adulti che li accompagnino” e capire quale oratorio siamo chiamati a costruire per il prossimo decennio. Certo, i problemi sono tanti, le difficoltà, a volte, enormi... ma è una sfida irrinunciabile e necessaria, che interpella la responsabilità delle comunità.  continua... »