meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 19°
Gio, 22/04/2021 - 18:20

data-top

giovedì 22 aprile 2021 | ore 18:43
Attualità
Il Governo Draghi ha tracciato la roadmap per la ripartenza del Paese. Noi con l'Italia Magenta: le nostre misure per aiutare bar e ristoranti alle riaperture del 26 aprile.
Politica - Noi con l'Italia (Foto internet)

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - Il Governo Draghi ha tracciato la roadmap per la ripartenza del Paese. Una delle novità più attese è quella che riguarda bar e ristoranti: dal 26 aprile 2021 potranno aprire sia a pranzo che a cena, ma solo con tavoli all'aperto.  continua... »

Le misure e le linee guida del Governo Draghi, per l'emergenza Covid-19, valide dal 26 aprile. Ristorazione, scuole, spostamenti, coprifuoco e attività: ecco le regole in sintesi.
Attualità - Riaperture dal 26 aprile (Foto internet)

La data, come ormai noto, è quella del 26 aprile. Quali saranno, allora, proprio a partire da lì le indicazioni e le nuove regole in vigore per quanto riguarda l'emergenza Covid-19? Ecco una sintesi di ciò che ci attende a partire da dopo il weekend. Il cosiddetto 'Decreto Riaperture' del Governo Draghi, insomma, è pronto.  continua... »

La capitale compie proprio oggi (21 aprile) 2774 anni. La leggenda vuole, infatti, che, appunto il 21 aprile del 753 a.C. Romolo fondò Roma e divenne il primo re.
Attualità - Roma (Foto internet)

"Roma, caput mundi"... E mai come quest'oggi per la città eterna è un giorno davvero speciale. "Tanti auguri", allora. Sì, perché la capitale, proprio il 21 aprile, festeggia il suo compleanno. Ben 2774, alla fine, le candeline sulla torta, là dove la storia si mischia con le tradizioni e le emozioni. Il Natale di Roma, anticamente detto Dies Romana e conosciuto anche con il nome di Romaia, è molto di più di una data; è tutto ciò che la città è stata, è e, in fondo, sarà. La leggenda vuole, infatti, che, appunto il 21 aprile del 753 a.C. Romolo fondò Roma e divenne il primo re.  continua... »

Eseguiti con successo alla Fondazione Monasterio, dall’Unità Operativa di Cardiologia Diagnostica e Interventistica dell’ospedale del Cuore, due tipologie di intervento mai realizzate prima in Italia: un intervento di riparazione transcatetere della valvola tricuspide e un intervento di riparazione dell'aorta con protesi endovascolare.
Salute - Sala operatoria (Foto internet)

Eseguiti con successo alla Fondazione Monasterio, dall’Unità Operativa di Cardiologia Diagnostica e Interventistica dell’ospedale del Cuore, due tipologie di intervento mai realizzate prima in Italia: un intervento di riparazione transcatetere della valvola tricuspide e un intervento di riparazione dell'aorta con protesi endovascolare. In entrambi i casi, grazie a tecniche di estrema avanguardia, è stato possibile evitare la chirurgia tradizionale 'a cuore aperto', particolarmente delicata e con più lunga degenza.  continua... »

Grazie al progetto DiMmi di+ è nata la prima scheda di medicina narrativa italiana per le persone con diabete tipo 2 per ottimizzare e semplificare la gestione della cura.
Salute - Cure per il diabete (Foto internet)

Grazie al progetto DiMmi di+, realizzato con il contributo non condizionato di Novo Nordisk, è nata la prima scheda di medicina narrativa italiana in grado di diminuire la distanza tra le persone con diabete tipo 2 e il loro medico per un percorso di cura più semplice ed efficace. La scheda permette la co-costruzione del racconto di malattia per guidare la narrazione attorno ad alcuni temi importanti nel processo di cura, come la soggettività, il vissuto esistenziale, le relazioni familiari e sociali della persona con diabete.  continua... »

Tra le misure adottate dall'allora Governo Conte bis per far fronte all’ondata della pandemia in campo economico e lavorativo, rientra, come ben noto, il blocco dei licenziamenti.
Attualità - Licenziamenti (Foto internet)

Tra le misure adottate dall'allora Governo Conte bis per far fronte all’ondata della pandemia in campo economico e lavorativo, rientra, come ben noto, il blocco dei licenziamenti. La misura, introdotta il 17 marzo 2020 con il decreto Cura Italia, è stata varata per cercare di limitare l’emorragia di posti di lavoro, che altrimenti, a giudizio dell’allora governo, si sarebbe verificata senza un freno.  continua... »

Regolamenti edilizi vetusti che non permettono ai cittadini di beneficiare del super bonus 110% per gli interventi. È quanto denuncia il geometra Teresio Garavaglia di Bernate.
Attualità - Superbonus 110% (Foto internet)

Regolamenti edilizi vetusti e inadeguati che non permettono ai cittadini di beneficiare del super bonus 110% per gli interventi. È quanto denuncia il geometra Teresio Garavaglia di Bernate Ticino. Il problema è quanto mai attuale perché si riferisce al ben noto ecobonus. Per fare un esempio  continua... »

Con i suoi 112 anni, feseggiati proprio nei giorni scorsi, è la donna più anziana del nostro Paese. Maria Oliva, per tutti, però, 'nonna Marietta'.
Attualità - Maria Oliva (Foto internet)

All'anagrafe è Maria Oliva, ma per tutti, invece, è nonna Marietta. O meglio, la 'nonna d'Italia'. Eh sì, perché, con i suoi straordinari e invidiabili 112 anni (festeggiati proprio nei giorni scorsi) è lei la donna più anziana del nostro Paese. E, inevitabilmente, tante sono le immagini e i ricordi legati al suo passato, così come le emozioni che, una dopo l'altro, si alternano mentre tornano alla mente.  continua... »

Un giorno che sicuramente verrà ricordato. Perché in Israele non c'è più l'obbligo di indossare la mascherina all'aperto, mentre resta la norma per gli spazi al chiuso.
Salute - Mascherine (Foto internet)

Un giorno che sicuramente verrà ricordato. Perché da oggi (18 aprile) in Israele non c'è più l'obbligo di indossare la mascherina all'aperto, mentre resta la norma per gli spazi al chiuso. La decisione è stata presa nei giorni scorsi dal ministero della sanità in accordo con gli esperti in base ai risultati della campagna vaccinale che hanno portato ad un drastico calo di tutti i segni della pandemia. Il commissario per la lotta al virus Nachman Ash ha detto che "La grande sfida sarà garantire che le mascherine siano utilizzate in spazi chiusi.  continua... »

Spostamenti consentiti tra regioni gialle, ma tra quelle di colori differenti sarà necessario (eccezion fatta per comprovati motivi di lavoro, salute o necessità) un pass.
Attualità - Pass Covid (Foto internet)

Muoversi tra regioni gialle, ma se cambia il colore... ecco quello che il Premier Mario Draghi ha chiamato pass.  continua... »