meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse 13°
Dom, 29/03/2020 - 22:20

data-top

domenica 29 marzo 2020 | ore 22:52
Attualità
Le indicazioni di Poste Italiane per quanto concerne le pensioni. Ecco come funzionerà, in un momento complicato come quello dell'emergenza Coronavirus. Gli accorgimenti.
Attualità - Ritiro pensioni (Foto internet)

Con l’obiettivo di contribuire a contrastare la diffusione del COVID-19, Poste Italiane rende noto che le pensioni del mese di aprile verranno accreditate il 26 marzo per i titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution. I titolari di carta Postamat, Carta Libretto o di Postepay Evolution potranno prelevare i contanti da oltre 7.000 ATM Postamat, senza bisogno di recarsi allo sportello.  continua... »

Coronavirus, l'assessore di Regione Lombardia, Davide Caparini: "Tasse regionali sospese fino al 31 maggio, nessuna sanzione per bollo auto e Irap". L'annuncio proprio in queste ore.
Commercio - Tasse (Foto internet)

Proroga al 30 giugno 2020, senza applicazione di sanzioni ed interessi, del bollo auto e dell'Irap, la tassa che riguarda le imprese. Lo stabilisce la delibera approvata dalla Giunta regionale su proposta del presidente Attilio Fontana di concerto con l'assessore regionale al Bilancio, Finanza e Semplificazione Davide Caparini.  continua... »

Coronavirus: via libera da Enac, fino al 3 aprile, all'impiego di droni per 'le operazioni di monitoraggio degli spostamenti dei cittadini sul territorio comunale'.
Attualità - Droni (Foto internet)

Il vicepresidente della Regione Lombardia Fabrizio Sala e l'assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato, hanno espresso il proprio plauso per il via libera dell'Enac, fino al 3 aprile, all'impiego di droni per 'le operazioni di  continua... »

Una task force di medici militari, specialisti nel campo della virologia e dell'epidemiologia con moderne attrezzature per la diagnosi e la disinfezione per combattere il Coronavirus.
Salute - Medici (Foto internet)

Una task force di medici militari, specialisti nel campo della virologia e dell'epidemiologia con moderne attrezzature per la diagnosi e la disinfezione: provengono dalla Russia e daranno il loro supporto e contributo al personale sanitario italiano nella difficile battaglia contro il Coronavirus. In tutto, da quanto si è appreso, ci dovrebbero essere circa 120 specialisti tra epidemiologi e virologi, camion Kamaz per la disinfezione, ospedali da campo, 100 ventilatori polmonari e 500 mila mascherine.  continua... »

Guido Bertolaso sarà domani mattina (lunedì 23 marzo) ad Ancona per contribuire ad individuare una strategia di contrasto al Coronavirus che si sta diffondendo nella Marche.
Attualità - Guido Bertolaso (Foto internet)

Guido Bertolaso, consulente del presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, per la costruzione dell'ospedale in Fiera a Milano, sarà domani (lunedì 23 marzo), ad Ancona per contribuire ad individuare una strategia di contrasto al virus che si sta diffondendo con particolare aggressività nella regione Marche. Lo ha chiesto il presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli, questo pomeriggio, nel corso di una telefonata con il governatore Fontana, che ha immediatamente aderito alla richiesta.  continua... »

Coronavirus, inaugurato a Cremona ospedale da campo con 68 posti letto di 'Samaritan's Purse'. L'assessore di Regione Lombardia, Giulio Gallera: "Un raggio di sole".
Salute - Inaugurato ospedale da campo a Cremona

È stato inaugurato presso il presidio medico di Cremona, alla presenza dell'assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera, l'ospedale da campo con 68 posti letto, donato dalla Ong americana appartenente alla Chiesa cristiano evangelica Samaritan's Purse. L'unità respiratoria del 'Samaritan's Purse' è formata da 68 letti di cui 8 di terapia intensiva con ventilatori, monitor e tutti quei macchinari che sono necessari alla cura di malati in terapia intensiva. Gli altri 60 invece, sono letti di media terapia provvisti di ossigeno e raggi X.  continua... »

"Non mi sento per niente tranquilla qui. Così ho deciso di tornare a Milano. Prenderò un aereo che fa scalo a Monaco domenica. Non vedo l’ora. Situazione imbarazzante...".
Attualità - Emergenza Coronavirus a Londra (Foto internet)

Sono tantissimi gli italiani che si trovano all’estero per studio o per lavoro che stanno seguendo la drammatica escalation del COVID-19 nel nostro Paese da lontano, combattuti se rientrare in patria per stare vicini alla famiglia o se rimanere all’estero. È il caso di Camilla, 23 anni, milanese trasferita a Londra da settembre 2019  continua... »

No passeggiate, corse o bici: "Altroché questo, il problema sono le aziende e le attività che restano aperte". Cominciamo a fare la 'nostra' parte invece di guardare solo in 'casa' altrui.
Territorio - Passeggiata (Foto internet)

Quel messaggio che, ormai da giorni e giorni, continua a risuonare da una parte all'altra della Lombardia e, più in generale, del Paese intero: "Andrà tutto bene". Ma no, purtroppo... "Non va bene per niente!" E, stavolta, i numeri e i dati non c'entrano. Stavolta siamo noi, nessuno escluso, perché quando ci ripetono che bisogna attenersi a delle direttive e a dei divieti, ecco che, come sempre, il primo pensiero è a trovare un escamotage per superarli.  continua... »

I camion dell'Esercito in fila lungo la strada, a Bergamo, e sopra le bare di chi, purtroppo, il Coronavirus si è portato via per sempre. Che cosa ci serve ancora, per capire che dobbiamo cominciare davvero a rispettare i divieti e le direttive. Basta, vogliamo responsabilizzarci.
Attualità - I camiono dell'Esercito a Bergamo (Foto internet)

I camion dell'Esercito in fila lungo la strada, là a Bergamo; sopra le bare di chi, purtroppo, oggi non c'è più (e sono solo una parte); padri e madri, nonni e nonne, zii e zie e amici che il Coronavirus ha strappato per sempre all'amore ed all'affetto dei familiari e dei parenti. Che cosa ci serve ancora? Che cosa vogliamo vedere di più, per renderci finalmente conto che questo non è un gioco, né tantomeno uno scherzo.  continua... »

COVID-19: un virus subdolo e infimo. Da una parte, infatti, si contagia tra più e più persone, dall'altra, però, quando decide di portarti via per sempre lo fa lasciandoti da solo.
Salute - Coronavirus (Foto internet)

Gli sguardi fissi sull'infermiere o il medico davanti a loro, un lieve movimento della bocca, accompagnato da poche e semplici parole (un grazie, un ciao oppure un cenno per chiedere di salutare la moglie, il marito, i figli, un familiare) e, in molti casi, poi, una lacrima che lentamente scende e bagna la guancia. Perché sembrerà quasi un controsenso, ma il COVID-19 è qualcosa di ancora più subdolo, infimo e 'bastardo'.  continua... »