meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 18°
Lun, 18/10/2021 - 15:20

data-top

giovedì 21 ottobre 2021 | ore 20:40
Televisione
Il primo disco, il rapporto con i fan, la consacrazione, i film da regista e poi gli inciampi e i grandi successi: RaiPlay racconta Luciano Ligabue in 'Ligabue - E' andata così', la prima docu-serie, disponibile dal 12 ottobre in esclusiva sulla piattaforma digitale Rai, che ripercorre i 30 anni su e giù da un palco del Liga.
Musica / Televisione - Ligabue e Stefano Accorsi (Foto Jarno Iotti)

Il primo disco, il rapporto con i fan, la consacrazione, i film da regista e poi gli inciampi e i grandi successi: RaiPlay racconta Luciano Ligabue in 'Ligabue - E' andata così', la prima docu-serie, disponibile dal 12 ottobre in esclusiva sulla piattaforma digitale Rai, che ripercorre i 30 anni su e giù da un palco del Liga, attraverso la voce narrante di Stefano Accorsi, con la regia di Duccio Forzano.  continua... »

Le vecchie carceri di via Borroni a Busto Arsizio faranno da sfondo a una nuova puntata de 'Il Boss del paranormal', che andrà in onda su DMAX il 31 ottobre.
Busto Arsizio - Daniele Bossari a Busto Arsizio

Le vecchie carceri di via Borroni a Busto Arsizio faranno da sfondo a una nuova puntata de 'Il Boss del paranormal', che andrà in onda su DMAX il 31 ottobre. Lo show, condotto da Daniele Bossari, è un viaggio tra misteri, curiosità, enigmi del mondo del paranormale, raccontati con uno sguardo ironico e distaccato. In questi giorni la MRK production ha girato alcune scene al piano terra dell’edificio dove Bossari, tra demoni e fantasmi, interpreta il guardiano della “soglia” che passa da una dimensione all’altra senza soluzione di continuità.  continua... »

Ogni domenica dal 10 ottobre, dalle 13 alle 14, su Canale Italia 83 e su SKY 937 e Sky 861-In replica tutti i mercoledì successivi dalle 19 alle 20 - Ogni martedì, dal 12 ottobre, alle 21 anche su Canale Europa Tv ecco 'L'Italia che mi piace - in viaggio con Raspelli'.
Televisione - Edoardo Raspelli (Foto internet)

Ogni domenica dal 10 ottobre, dalle 13 alle 14, su Canale Italia 83 e su SKY 937 e Sky 861-In replica tutti i mercoledì successivi dalle 19 alle 20 - Ogni martedì, dal 12 ottobre, alle 21 anche su Canale Europa Tv è il momento del pronti via per 'L'Italia che mi piace - in viaggio con Raspelli'. Il 'cronista della gastronomia' torna in TV dopo due anni dall'addio a Melaverde con un programma ideato prodotto e raccontato dal celebre paroliere Fabrizio Berlincioni.  continua... »

Il Parco e Museo del Volo alle porte di Malpensa teatro dello scherzo a Ciccio Graziani, campione del Mondo a Spagna '82. La nota trasmissione di Canale 5 nel territorio.
Territorio / Televisione - 'Scherzi a parte' a Volandia

Il mitico DC-9 sul quale hanno viaggiato Sandro Pertini, altri presidenti della Repubblica Italiana e Papa Giovanni Paolo II (l'aereo gemello di quello che ha riportato a casa l'Italia campione del mondo a Spagna '82); sullo sfondo, poi, i padiglioni e l'area esterna di Volandia, il Parco e Museo del Volo alle porte di Malpensa, dove appunto il velivolo si trova; e, infine, lui, nientemeno che Ciccio Graziani, tra i protagonista, appunto, della spedizione 'Azzurra' che alzò la coppa al cielo.  continua... »

Dal palco dei Seat Music Awards all’Arena di Verona in diretta su Rai 1, è stata annunciata 'Ligabue - È Andata Così', una docu-serie speciale.
Musica - Luciano Ligabue (Foto internet)

Dal palco dei Seat Music Awards all’Arena di Verona in diretta su Rai 1, è stata annunciata 'Ligabue - È Andata Così', una docu-serie speciale, dal 12 ottobre in esclusiva su RaiPlay, divisa in 7 capitoli (ciascuno composto da tre episodi della durata di 15 minuti) per raccontare l’avventura dei trent’anni su e giù da un palco di Luciano Ligabue. La serie, prodotta da Friends&Partners e Zoo Aperto, prende spunto dall’omonima autobiografia artistica di Ligabue e lo racconta per come lo conosciamo ma anche e soprattutto per come non lo si è mai visto.  continua... »

"Un grande attore. Un artista che sia nel teatro, sia nel cinema ha regalato interpretazioni uniche". Così il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ricorda Nino Castelnuovo.
Cinema - Nino Castelnuovo (Foto internet)

"Un grande attore. Un artista che sia nel teatro, sia nel cinema ha regalato interpretazioni uniche". Così il presidente della Regione Lombardia ricorda Nino Castelnuovo. "Era nato a Lecco e proprio la magistrale interpretazione del ruolo di Renzo nello sceneggiato televisivo 'I Promessi Sposi' - prosegue il governatore - rimarrà un punto fermo e indimenticabile della sua eccezionale carriera". "Regione Lombardia e tutti i lombardi - conclude - sono vicino ai suoi cari in questo triste momento".  continua... »

E' morto questa notte Gianfranco D'Angelo, icona e simbolo della comicità. Un vero e proprio punto di riferimento in televisione, al cinema e a teatro. Da 'Drive in' a 'Striscia la notizia'.
Cinema / Televisione - Gianfranco D'Angelo (Foto internet)

L'indimenticabile signor Armando e "Has Fidanken" o ancora il mitico Tenerone e i tanti personaggi che ha portato in scena, conquistando la televisione, il cinema e il teatro. Attore, comico, cabarettista, doppiatore, imitatore e cantante: una vera e propria icona e un simbolo che per anni e anni, ma in fondo ancora adesso, ha continuato a regalare risate ed emozioni a generazioni intere.  continua... »

Iniziato il conto alla rovescia per 'Buon compleanno Jerry!', la grande festa che si terrà all’Arena di Verona martedì 20 luglio per festeggiare Jerry Calà.
Cinema / Televisione - Jerry Calà

Iniziato il conto alla rovescia per 'Buon compleanno Jerry!', la grande festa che si terrà all’Arena di Verona martedì 20 luglio per festeggiare i 70 anni di Jerry Calà, fuoriclasse della comicità italiana, e i 50 anni di carriera artistica, proprio nella 'sua' città: Verona. Sarà, infatti, l'Arena, il 'tempio dello spettacolo', come lui stesso l’ha definita, ad ospitare, la sua grande festa, in compagnia di tanti artisti amici (inizio spettacolo alle 21).  continua... »

Icona, simbolo e punto di riferimento: se ne è andata per sempre Raffaella Carrà. Con la sua intraprendenza e semplicità aveva conquistato generazioni e generazioni.
Televisione - Raffaella Carrà (Foto internet)

Quel messaggio a raccontare e, oggi, ricordare una donna straordinaria, unica e che rimarrà per sempre nei cuori di tutti. "Raffaella ci ha lasciati. È andata in un mondo migliore, dove la sua umanità, la sua inconfondibile risata e il suo straordinario talento continueranno a risplendere...". A scriverlo è Sergio Japino, per annunciare, purtroppo, che la grande Raffaella Carrà non c'è più. Volata via per sempre. Lei, tra le regine indiscusse della televisione; artista a 360 gradi; icona, simbolo e punto di riferimento di generazioni e generazioni.  continua... »

'Vorrei la vedessi come me. Ogni giorno'. È questo il claim della campagna di comunicazione che Regione Lombardia sta diffondendo sui canali media per promuovere il turismo.
Milano - 'Vorrei la vedessi come me. Ogni giorno' (Foto internet)

'Vorrei la vedessi come me. Ogni giorno'. È questo il claim della campagna di comunicazione che Regione Lombardia sta diffondendo sui canali media per promuovere il turismo del territorio. Gli spot sono trasmessi sui canali televisivi della Rai e, in radio, attraverso i principali network: RTL 102.5, Radio Dimensione Suono, Radio Deejay e M20. Sui mercati europei, invece, Regione Lombardia si affida ad una campagna multicanale digitale che coinvolge la Svizzera, la Germania, l'Austria, la Gran Bretagna, la Polonia e i Paesi Scandinavi.  continua... »