meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Mar, 26/10/2021 - 22:50

data-top

martedì 26 ottobre 2021 | ore 23:16
Cronaca locale
Nella notte tra mercoledì 6 e giovedì 7 ottobre il ‘Circolone’ di Legnano è stato devastato da alcuni individui, al momento ancora ignoti.
Legnano - Furti al 'Circolone'

Nella notte tra mercoledì 6 e giovedì 7 ottobre il ‘Circolone’ di Legnano è stato devastato da alcuni individui, al momento ancora ignoti, che si sono introdotti dopo aver scassinato una delle finestre blindate. Numerosi sono i danni alle strutture e tante sono le attrezzature rubate tra cui strumenti audio professionali indispensabili per l’attività culturale del locale.  continua... »

Una donna di 71 anni è rimasta gravemente ustionata in un incendio scoppiato la notte scorsa in un'abitazione in Via Vittorio Veneto a Inveruno.
Inveruno - Incendio in via Vittorio Veneto

Grave episodio di cronaca, questa notte, ad Inveruno. Una donna di 71 anni è rimasta gravemente ustionata in un incendio scoppiato la notte scorsa in un'abitazione in Via Vittorio Veneto. La donna si trova ora ricoverata in condizioni serie all'ospedale Niguarda di Milano. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 e i Vigili del Fuoco inverunesi. Sembra che l'incendio abbia coinvolto un capanno dell'abitazione e la donna sia stata rinvenuta, appena fuori, gravemente ustionata. Ancora da chiarire le cause dell'incendio.  continua... »

I Vigili del Fuoco di Inveruno, anche per l'incendio al grattacielo di via Antonini a Milano, hanno risposto presente: sia per le operazioni di spegnimento che per riportare i beni salvati ai proprietari.
Milano - Vigili del Fuoco inverunesi al grattacielo bruciato

Un grandissimo rogo, rapidissimo, fortuamentamente senza danni alle persone. L'incendio che ha distrutto il grattacielo di via Antonini a Milano si è originato al 15esimo piano, forse per un cortocircuito. Si è verificato un "effetto camino": un'aria tra l'edificio e i pannelli di rivestimento del grattacielo ha fatto correre le fiamme trasformando la "Torre dei Moro" in una torcia.  continua... »

Il più anziano contravventore al codice della strada mai registrato in Città. Il 96enne girava senza assicurazione e revisione.
Castano Primo - Auto della Polizia locale

Nell’ultimo periodo a far attivare i varchi cittadini di sicurezza, tra gli altri c’era una piccola utilitaria che spesso transitava in paese senza assicurazione. La scorsa mattina l’ennesima attivazione e quando l’agente di Polizia locale gli ha intimato l’Alt, la sorpresa, un automobilista incallito di ben 96 anni, che pur di non rinunciare alla sua libertà quotidiana si era messo alla guida senza assicurazione e revisione periodica del mezzo.  continua... »

Dalle prime indiscrezioni pare che il sinistro abbia coinvolto un camionista 43enne che a seguito di un guasto al mezzo, sia rimasto schiacciato dallo stesso fortunatamente senza risvolti gravi.
Cronaca - Elisoccorso in azione

Questa mattina, mercoledì 25 agosto, si è verificato un incidente presso la zona industriale di Bernate Ticino. Dalle prime indiscrezioni pare che il sinistro abbia coinvolto un camionista 43enne che a seguito di un guasto al mezzo, sia rimasto schiacciato dallo stesso fortunatamente senza risvolti gravi. Sul posto sono intervenuti la Polizia Locale e i Carabinieri oltre che l’elisoccorso, l’ambulanza e i vigili del fuoco.  continua... »

E’ andata male a due uomini di 30 e 31 anni che, la scorsa notte hanno tentato il colpo ad un bar di via Roma a Boffalora sopra Ticino.
Cronaca - Carabinieri (Foto internet)

E’ andata male a due uomini di 30 e 31 anni che, la scorsa notte hanno tentato il colpo ad un bar di via Roma a Boffalora sopra Ticino. Entrambi sono stati arrestati per furto aggravato in concorso. Hanno forzato l’entrata posteriore del locale riuscendo ad arraffare quasi mille e trecento euro dalle slot machine. Durante il colpo però hanno svegliato i condomini che hanno allertato subito i Carabinieri. Quando i militari sono arrivati, da Corbetta e Bareggio, hanno trovato i ladri con gli arnesi da scasso che stavano prelevando una macchina cambiamonete.  continua... »

A mezzanotte circa del 20 agosto, una chiamata al 112 per una violenta lite tra padre e figlio ad Inveruno.
Attualità - Carabinieri (Foto internet)

A mezzanotte circa del 20 agosto, una chiamata al 112 per una violenta lite tra padre e figlio ad Inveruno. A richiedere l’intervento di una pattuglia è stato un 63enne che lamentava di non riuscire a contenere l’altro che era in preda ad una crisi rabbiosa. La Centrale Operativa di Legnano ha subito inviato due pattuglie. Una più vicina è giunta subito presso l’abitazione a ridosso della Via Palestro. L’altra, del Comando della Stazione di Busto Garolfo, inviata in supporto qualora la lite fosse ancora in corso, si avviava celermente per raggiungere i colleghi.  continua... »

Prosegue senza sosta l'attività delle Polizia locali all'interno del Parco delle Groane finalizzata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti.
Cronaca - Ritrovamenti nel Parco delle Groane

Prosegue senza sosta l'attività delle Polizia locali all'interno del Parco delle Groane finalizzata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti.

L'assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale commenta l'ultima operazione.  continua... »

Ancora un triste episodio di vandalismo. L'ennesimo. Nel primo pomeriggio di martedì qualcuno ha dato fuoco alle palme appena fuori la chiesa di Casate.
Bernate Ticino - Alberi bruciati vicino la chiesa di Casate

Ancora un triste episodio di vandalismo. L'ennesimo. Sì, perchè Casate, putroppo, non è nuova a queste vicende.  continua... »

L'assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato, commenta i recenti arresti per droga.
Milano - L'assessore regionale Riccardo De Corato

L'assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato, commenta i recenti arresti per droga avvenuti all'interno del Parco delle Groane.

"Il protocollo siglato tra Regione Lombardia e i Comuni del Parco - evidenzia l'assessore - inizia a dare risultati concreti. Lo scorso mese di luglio in Giunta abbiamo approvato l'accordo di collaborazione per la realizzazione di interventi integrati di sicurezza urbana da attuare sul territorio del Parco delle Groane".  continua... »