meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse 12°
Sab, 01/10/2022 - 05:50

data-top

sabato 01 ottobre 2022 | ore 06:32
Politica
Per il nuovissimo ministero voluto dal Premier Mario Draghi una ‘chiamata’ inaspettata
Massimo Garavaglia

Una ‘chiamata’ inaspettata, quasi a sorpresa, se non fosse stato per il curriculum di assoluto rispetto. Il Ministro Massimo Garavaglia è stato nominato Ministro del Turismo il 12 febbraio 2021, con il nuovo Governo del Presidente del Consiglio Draghi, nel partito politico ‘Lega Salvini Premier’.  continua... »

Tra le molte attività svolte da Massimo Garavaglia in politica, il Ministro della Repubblica probabilmente è stato davvero il più particolare. Ma il suo impegno sul fronte governativo non l’ha fermato dal dedicarsi e rimanere legato al territorio
Marcallo _ Massimo Garavaglia 2

Un lavoro impegnativo, su e giù per l’Italia, ma non solo, spesso anche all’estero. Tra le molte attività svolte da Massimo Garavaglia in politica, il Ministro della Repubblica probabilmente è stato davvero il più particolare. Un lavoro svolto con la massima dedizione, per rilanciare un settore in pesante crisi negli anni del Covid.  continua... »

Voto... si o no? La parola, ormai, sarà solo e soltanto degli elettori. Ma cosa faranno, allora, domenica 25 settembre i cittadini? Andranno o meno alle urne?
Politica - Elezioni (Foto internet)

Voto... si o no? La parola, ormai, sarà solo e soltanto degli elettori. Ma cosa faranno, allora, domenica 25 settembre i cittadini? Andranno o meno alle urne? “Ci sto ancora pensando - commenta un ragazzo - Sono sinceramente indeciso se mettere una preferenza a qualcuno o, invece, presentarmi, però fare scheda nulla. Devo ammettere che tutti i partiti, ad oggi, mi hanno deluso”. “Il voto è importante - continua una signora - Deve essere il popolo a poter scegliere e non lasciare che siano tra di loro i politici.  continua... »

Ripercorriamo la storia, tra aneddoti e curiosità, e l’attaccamento al territorio di Massimo Garavaglia
Marcallo _ Massimo Garavaglia

Ci sono vite che non è facile ridurre ad un numero determinato di eventi, esperienze, azioni compiute. Non sono vite che, una volta raccontate, possono regalare un quadro esauriente della persona che quella vita l’ha vissuta, la sta vivendo. Tra le personalità più note del nostro territorio, vi è sicuramente Massimo Garavaglia, Ministro del Turismo nel Governo Draghi. Massimo Garavaglia nasce a Cuggiono l’8 Aprile del 1968, terzo di quattro figli, da papà Giovanni, operaio, e mamma Teresina, casalinga.  continua... »

Dopo un tour tra tutti i paesi del territorio, questa sera alle 18, in piazza San Magno a Legnano, Sara Bettinelli chiuderà la campagna per "cercare di costruire insieme il futuro del territorio".
Politica - Bettinelli a Cornaredo

Ultime ore di campagna elettorale per tutti i candidati, da Nord a Sud è una rincorsa agli ultimi incontri, le ultime strette di mano e gli ultimi momenti tra la gente. Sara Bettinelli, sindaco di Inveruno e candidata all'uninominale per il collegio Lombardia 05, dopo un tour in tutti i paesi in cui sarà tra le opzioni di voto, chiuderà alle ore 18 in piazza San Magno. Un momento per ringraziare sindaci e volontari che l'hanno assistita in questo mese tra la gente e per rimarcare l'opportunità storica di questo voto.  continua... »

Lo scrutinio di domenica notte, a partire dalle 23, sarà uno spartiacque per la politica nazionale. Tra partiti in difficoltà e altri in ascesa.
Politica / Territorio - Uno degli incontri nel territorio

Lo scrutinio di domenica notte, a partire dalle 23, sarà uno spartiacque per la politica nazionale. Tra partiti in difficoltà, altri in ascesa, in attesa di capire se e come governerà il Paese in mesi difficili con inflazione galoppante, costi dell’energia fuori controllo e una guerra tra Russia e Ucraina di cui si vede sempre meno la fine. Ma il voto è fondamentale anche per il nostro territorio perchè, in fondo, chi verrà eletto dovrà farsi portatore delle istanze dei nostri paesi a Roma, nei luoghi dove si deciderà il futuro.  continua... »

Cosa propongono i principali partiti? Con chi si alleano? Riavvolgiamo il nastro per arrivare preparati all’appuntamento in cabina elettorale.
Politica - La schede elettorali (Foto internet)

Un inatteso scioglimento delle camere, una campagna elettorale concentrata in poche settimane e una dialettica tutt’altro che semplice hanno fatto forse perdere il filo della questione: cosa propongono i principali partiti? Con chi si alleano? Riavvolgiamo il nastro per arrivare preparati all’appuntamento in cabina elettorale.  continua... »

Torna la rubrica 'Il bastian contrario' e non poteva non farlo di fronte a quella che si preannuncia essere, in coppia alla precedente, una delle peggiori (e decisive fin qui) tornate elettorali della storia Repubblicana (worst has yet to come?).
Iceberg

Torniamo con questa rubrica e non potevamo non farlo di fronte a quella che si preannuncia essere, in coppia alla precedente, una delle peggiori (e decisive fin qui) tornate elettorali della storia Repubblicana (worst has yet to come?). Il clima è surreale, i partiti ignari (o peggio corrotti al consenso), il popolo disilluso e assetato di una rivalsa che non cambierà le sorti del suo domani. La politica italiana è oggi il preciso ritratto del suo elettorato. L’offerta politica è di conseguenza quanto di più prossimo al concetto di panacea che promette di risolvere tutti i problemi.  continua... »

La candidata di Fratelli d'Italia al Senato, Isabella Rauti, domenica mattina al gazebo del circolo locale FdI in piazza Mazzini a Castano.
Castano / Politica - Isabella Rauti a Castano

In giro nel nostro territorio per incontrare i cittadini, le realtà produttive e commerciali e confrontarsi sulle ormai imminenti elezioni politiche del 25 settembre. E l'altro giorno Isabella Rauti (candidata al Senato di Fratelli d'Italia) ha fatto tappa anche a Castano, in occasione del gazebo organizzato in piazza Mazzini dal circolo locale appunto di FdI. L'occasione per analizzare assieme al gruppo l'attuale situazione e guardare a ciò che sarà domenica prossima, quando gli elettori saranno chiamati alle urne.  continua... »

Martedi 20 settembre alle 18.15 Unione Popolare organizza un flash mob davanti al Comune di Legnano, in piazza San Magno, per denunciare il caro bollette.
Attualità - Bollette bruciate

Martedi 20 settembre alle 18.15 Unione Popolare organizza un flash mob davanti al Comune di Legnano, in piazza San Magno, per denunciare il caro bollette. "Daremo fuoco alle nostre bollette come atto simbolico e di denuncia nei confronti del governo che non sta facendo nulla di concreto per abbassare i conti dell'energia per le famiglie e le imprese italiane. Ricordiamo che l'energia oggi costa almeno 4 volte in più di quanto costasse 8 mesi fa, e tra poco si rischia un inverno in cui le fasce povere della nostra società non avranno abbastanza soldi per riscaldarsi adeguatamente.  continua... »