meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse 30°
Mar, 23/07/2024 - 13:50

data-top

martedì 23 luglio 2024 | ore 14:25
Cuggiono
‘Alla Fiera dell’Est’: un LP, la radio libera ‘Radio Naviglio’, un’intervista in cameretta... in vista del concerto di Branduardi a Cuggiono torniamo a qui favolosi anni...
Cuggiono - Branduardi nella vecchia Cuggiono

La musica risuonava nella radio o nei giradischi, i ritornelli echeggiavano nelle piazze e nelle strade, la frenesia era lontana, il mercato il luogo di ritrovo e di festa per ognuno di noi.” Era un sabato di primavera del ‘76 quando incrociai Angelo Branduardi in piazza San Giorgio - ci racconta Oreste Magni - Sottobraccio teneva un LP appena inciso, ‘Alla Fiera dell’Est’ che ne avrebbe decretato il successo in Italia e all’estero. Forse pochi sanno quando per la prima volta questo LP venne presentato pubblicamente.  continua... »

Essere riusciti a riportare Angelo Branduardi in paese, per il prossimo concerto del 29 giugno, è il risultato di uno sforzo corale delle associazioni e dei volontari cuggionesi.
Musica - Branduardi in concerto in duo

Riportare il celebre ‘Menestrello’ della canzone italiana a Cuggiono non è un’idea di pochi mesi fa. Sono anni che si pensa a come, quando, in che modo poter ridare un palco ad un’artista di fama mondiale che qui ha avuto le sue origini e parte della sua vita.  continua... »

A cinquant’anni dall’uscita di ‘Confessioni di un malandrino’ il ritorno a ‘casa’ di Angelo Branduardi, per un grande concerto sabato 29 giugno.
Musica - Un primo piano di Angelo Branduardi

C‘è qualcosa di poetico, di senza tempo... nel ritornare nei luoghi di origine per rilanciare e risuonare antiche melodie, ricordi. La storia di Angelo Branduardi con la comunità di Cuggiono si è legata già due volte: alla nascita, per i primi mesi di vita; poi in gioventù dopo un ritorno da Genova a Milano e quindi a una bifamiliare di via De Gasperi nella cittadina cuggionese.  continua... »

L'artista cuggionese ci racconta il percorso che l'ha portato a realizzare la sua nuova opera poetica 'Di cento foglie raccolte dal selciato cerco germoglio’.
Immagine WhatsApp 2024-06-19 ore 12.09.52_eee9d274.jpg

La poesia è tra i più veri e autentici mezzi per esprimere le proprie emozioni. Massimo De Ciechi ha fatto dell’amore per la letteratura e la musica lo strumento per raccontare la propria intima visione della vita. Sulla scena artistica dal 1986 con l’album d’esordio ‘Quando la vita è amore’ pubblicato con il gruppo Aurora, di cui è ancora membro, Massimo giunge nel mondo della poesia nel 2005 con la silloge ‘Ritratti e tratteggi di improvvisi smarrimenti pendolari’ seguita poi nel 2009 da ‘All’angolo nascosto del nostro silenzioso e dedicato incontro’.  continua... »

Anche se a livello ‘ufficiale’ l’estate quest’anno arriverà la sera italiana del 20 giugno, il 21 giugno si celebra il ‘Solstizio d’Estate’.
Cuggiono / Eventi - 'Festa del Solstizio'

Anche se a livello ‘ufficiale’ l’estate quest’anno arriverà la sera italiana del 20 giugno, il 21 giugno si celebra il ‘Solstizio d’Estate’. Un appuntamento nel quale già gli antichi celebravano il passaggio stagionale e l’entrare in una fase nuova. A Cuggiono, invece, sono ormai 33 anni che questa ricorrenza si celebra con la grande festa promossa dall’Ecoistituto Valle del Ticino e dal coordinamento ‘Salviamo il Ticino’.  continua... »

Il cuggionese Widmer Gazziola specialista nelle specialità di fondo nel nuoto, che ha già collezionato negli anni diverse attraversate dei principali laghi Italiani e conquistando più volte il titolo di “Nobile dei Laghi”, quest’anno ha voluto affrontare le acque salate dello Stretto di Messina.
Cuggiono / Sport - Widmer Gazziola

Il cuggionese Widmer Gazziola specialista nelle specialità di fondo nel nuoto, che ha già collezionato negli anni diverse attraversate dei principali laghi Italiani e conquistando più volte il titolo di “Nobile dei Laghi”, quest’anno ha voluto affrontare le acque salate dello Stretto di Messina. “Quando decidi di attraversare a nuoto lo stretto di Messina, non stai sfidando l’acqua, la natura o le correnti, stai sfidando prima di tutto i tuoi limiti e le tue paure”.  continua... »

Sono 3 le medaglie che la polisportiva San Giorgio è riuscita ad ottenere nella 21^ edizione delle gare nazionali di ginnastica artistica che si sono tenute ad Urbino.
Cuggiono / Sport - PSG

Sono 3 le medaglie che la polisportiva San Giorgio è riuscita ad ottenere nella 21^ edizione delle gare nazionali di ginnastica artistica che si sono tenute ad Urbino dal 29 maggio al 7 giugno. Le gare nazionali di ginnastica artistica, a cui partecipano ragazzi da un’età di 8 anni, richiedono abilità non solo a corpo libero ma anche competenze sulle parallele, sugli ostaggi e sui trampolini.  continua... »

I quattro nomi e le immagini una accanto all’altra. Le storie, poi, che si intrecciano, mischiando assieme ricordi, emozioni e, inevitabilmente, anche quel pizzico di nostalgia.
Cuggiono / Territorio - Il murales

I quattro nomi e le immagini una accanto all’altra. Le storie, poi, che si intrecciano, mischiando assieme ricordi, emozioni e, inevitabilmente, anche quel pizzico di nostalgia. Perché Yogi, Joe, Frank e Jim erano, ma in fondo resteranno per sempre, molto più di campioni, simboli e icone. Vere e proprie leggende, infatti. Loro e il baseball, il baseball e loro, praticamente una cosa sola. Là, allora, eccoli appunto fianco a fianco, oggi, su quel murale di ben 18 metri all’ingresso di Cuggiono, proprio per mantenerne viva la memoria e tramandarla alle generazioni attuali e future.  continua... »

Poco dopo le 22 di domenica sera, qualche balordo ha infranto una finestra degli spogliatoi femminili per introdursi in piscina l’allarme, collegato con le forze dell’ordine, è scattato mettendo in fuga i ladri.
Cuggiono - Finestra rotta negli spogliatoi

Con la stagione estiva ricomincia anche la triste abitudine di disperati che sperano di trovare qualcosa di valore nella Piscina di Cuggiono. La realtà è che viste le esperienze dei tre decenni di gestione la GAMES Sport ormai nulla lascia di così appetibile che potrebbe valer la pena rischiare l’arresto per furto con scasso.
Inoltre l’efficiente sistema di allarme recentemente istallato evidentemente funziona.  continua... »

Dopo dieci anni alla guida delle comunità cittadine, don Angelo Sgobbi dopo un periodo di discernimento ha deciso di dedicarsi ad un'attività di maggior spiritualità e silenzio. In paese arriva il meserese don Andrea Cardani.
Cuggiono - Don Angelo Sgobbi con gli adolescenti

Dieci anni di servizio, di messe, di preghiere, di guida spirituale per le sue comunità. Il magentino don Angelo Sgobbi dopo anni dedicati alla guida delle comunità parrocchiali di Cuggiono e di Castelletto ha deciso, dopo un attento e mirato percorso di discernimento, di provare a vivere più intensamente la sua fede con un nuovo ruolo.  continua... »