meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse 31°
Mer, 17/07/2024 - 16:50

data-top

mercoledì 17 luglio 2024 | ore 17:43
Rubriche
Anche la 'Serra esotica' di Villa Annoni tra i luoghi da segnalare al FAI per sperare in un sostegno nel recupero dell'area.
Cuggiono - La serra da restaurare

Per un cuggionese è un luogo misterioso, quanto vicino, sotto gli occhi quotidianamente. Entrando nello splendido parco di Villa Annoni è lì, con le sue ampie vetrate, parte integrante dell'impianto, posizionata in una delle due ali laterali, nel corpo di sinistra, ma inaccessibile. Stiamo parlando della Serra limonaia, costruita per riporre le piante di limone nella stagione fredda e per coltivare piante esotiche ed indigene, di grande attrattiva per gli ospiti della Villa.  continua... »

Il progetto 'Al Parco Insieme': sono stati posizionati i giochi inclusivi al parco Lambruschini di Magnago. Per un'area che possa accogliere proprio tutti quanti.
Magnago - Il progetto 'Al Parco Insieme'

Quell'idea e quel messaggio di insieme (che è ripreso proprio nel titolo del progetto) che risuona forte e chiaro. Tutti, nessuno escluso, insomma, per un presente e un futuro dove le parole chiave sono e saranno sempre condivisione e collaborazione. Si chiama 'Al Parco Insieme', molto più di una semplice iniziativa, ma un significativo tassello che oggi è diventato realtà. Eccoli, allora, là al parco Lambruschini i nuovi 'giochi inclusivi'.  continua... »

Nasce da un'idea di Gianluca Bibiani e riscopre la musica popolare della valle Spoletana. L'intervista ad una delle voci: Massimo Liberatori (voce, chitarra e armonica).
Musica - 'La Società dei Musici'

Nasce da un'idea di Gianluca Bibiani, la Società dei Musici riscopre la musica popolare della valle Spoletana. Conosciamo meglio questo gruppo, intervistando una delle voci: Massimo Liberatori. Romano, umbro d’adozione, è voce, chitarra e armonica della Società dei Musici. Appassionato ricercatore di storie popolari, da sempre scrivi canzoni e cantastorie.

Qual è la scintilla che ha unito sei amici musicisti?  continua... »

Il ritorno al Colle di Giuseppe Conte per il 'via libera' ufficiale: nasce il primo governo Lega-5 Stelle della Repubblica.
Politica - Sergio Mattarella e Giuseppe Conte

Il ritorno al Colle di Giuseppe Conte per il 'via libera' ufficiale: nasce il primo governo Lega-5 Stelle della Repubblica. Ecco la squadra dei ministri che giurerà oggi pomeriggio. E così, oggi venerdì 1 giugno alle ore 16 inizierà davvero la Terza Repubblica italiana.
Dopo quasi 90 giorni di attesa, ipotesi, contratti, discussioni, polemiche, accuse di golpe, ecc si arriva, forse, alla parola fine, o meglio, alla parola inizio.  continua... »

Il rallentamento del metabolismo può essere nocivo per la salute. Come tenerlo sempre acceso? Bastano pochi semplici accorgimenti.
Generica - Una vita sana e equilibrata (da internet)

Spesso sentiamo parlare di metabolismo, ma esattamente di cosa si tratta? Il metabolismo è l’insieme di reazioni chimiche che mantiene in vita le cellule dell’organismo, consentendo loro di crescere e riprodursi. Attraverso la digestione e il trasporto di sostanze fra cellule differenti, fa sì che il nostro organismo produca energia, per garantirne le funzioni vitali.  continua... »

La solennità del Corpus Domini ('Corpo del Signore') è una festa di precetto, chiude il ciclo delle feste del periodo post Pasqua e celebra il mistero dell'Eucaristia.
Generica - Solennità del Corpus Domini

Oggi, giovedì 31 maggio, l’Arcivescovo di Milano, mons. Mario Delpini, celebrerà la festività liturgica del Corpus Domini nel quartiere di Gratosoglio. Alle ore 20.00, l’Arcivescovo presiederà la Santa Messa nella chiesa Maria Madre della Chiesa (via Saponaro 28). Subito dopo guiderà la Processione eucaristica fino a San Barnaba (via Feraboli 27).
Parteciperanno alla Celebrazione diocesana i ministri straordinari dell’Eucaristia, i membri delle Confraternite, i gruppi liturgici parrocchiali, due membri del Consiglio pastorale per ogni parrocchia della Diocesi.  continua... »

Venerdì 18 maggio l'Arcivescovo di Milano, Mario Delpini, ha incontrato in piazza Duomo i ragazzi che si stanno preparando a trascorrere l'estate negli oratori. Tante emozioni.
EXPOniamoci - Migliaia di animatori AllOpera

Venerdì 18 maggio hanno riempito piazza Duomo i “ragazzi improbabili”, come ha definito l’Arcivescovo Mario Delpini i ragazzi che seminano speranza, irradiano gioia, condividono sogni con tutti... Prima di accogliere l’Arcivescovo di Milano, gli animatori dell’Oratorio estivo 2018 hanno partecipato a un percorso, iniziato nel pomeriggio, da piazza Cadorna, che li ha coinvolti in una speciale caccia al tesoro ispirata al tema di quest’anno ‘AllOpera – secondo il tuo disegno’.  continua... »

Un reportage tra quei luoghi e quelle terre. La popolazione sta affrontando la peggiore siccità dell'ultimo decennio. In corso le più forzate manovre di emergenza.
EXPOniamoci - La siccità nel sud dell'Etiopia

Da molto tempo ormai, le scarse precipitazioni sconvolgono il sud dell’Etiopia, che si trova costretto alle più forzate manovre d’emergenza. La popolazione è a confronto con la peggiore siccità dell’ultimo decennio. Non mancano gli aiuti da parte degli Stati Uniti e della Gran Bretagna, la quale ha inviato lo scorso luglio poco più di 42 milioni di euro per il Programma Alimentare Mondiale nel paese. Diverse tribù della valle dell’Omo si trovano a dover rinunciare alle coltivazioni e al bestiame, che sono le uniche risorse che posseggono.  continua... »

Viviamo un momento storico, forse senza precedenti. Proviamo a condividere con voi lettori alcuni spunti su cui ragionare.
Politica - Parlamento italiano in seduca comune

Viviamo sicuramente un momento storico, forse senza precedenti. Una rivoluzione culturale è in atto non sono in Italia, ma nel mondo intero, che cambia più velocemente di quanto riusciamo a comprenderlo. Con questi dieci spunti non voglio giudicare o 'imporre' una visione, ma riflettere con voi lettori su alcuni aspetti della situazione politica attuale.

1 - Legge Elettorale  continua... »

Politica - Il Presidente della Repubblica Mattarella con Conte (Foto internet)

Un nulla di fatto. Perché Giuseppe Conte ha rimesso il mandato da Premier. La decisione è arrivata dopo l’ennesimo incontro con il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Il veto del Quirinale su Paolo Savona, indicato quale ministro del nuovo Governo appunto a guida Conte, alla base della scelta.  continua... »