meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 12°
Mer, 30/09/2020 - 00:20

data-top

mercoledì 30 settembre 2020 | ore 00:32
Castano Primo
Fermarsi non si poteva (perché determinate terapie dovevano proseguire) e, alla fine, allora, non si è fermata. La Croce Azzurra Ticinia in prima linea durante il Covid.
Castano Primo - Croce Azzurra Ticinia

Fermarsi non si poteva (perché determinate cure e terapie dovevano, assolutamente, proseguire) e, alla fine, allora, non si è fermata. Niente 'stop', insomma, nemmeno durante il lockdown per la Croce Azzurra Ticinia di Castano Primo, da sempre un punto di riferimento per la città e per il territorio e che, appunto, anche in questi lunghi e complessi mesi di emergenza ha lavorato con il solito impegno, la passione e la dedizione che la contraddistingue.  continua... »

Giugno, mese del Pride, per manifestare contro le disuguaglianze di genere. Ma, causa Covid, l'evento si è dovuto rivedere. Le foto del sindaco di Inveruno accendono la discussione.
Eventi - Pride a Corbetta

Giugno, mese del Pride, ovvero in cui si manifesta contro le disuguaglianze di genere. Come ogni anno, si sarebbe dovuta tenere la consueta manifestazione in piazza dei colori dell'arcobaleno, ma causa Coronavirus si è dovuta cancellare. Molte associazioni e istituzioni hanno trovato il modo di ribadire lo stesso il loro appoggio a questa manifestazione: è il caso di Marco Ballarini, sindaco di Corbetta, Giuseppe Pignatiello, primo cittadino di Castano Primo, Sara Bettinelli, sindaco di Inveruno, e Sergio Prato, presidente dell'associazione 'Le rose di Gertrude'.  continua... »

Il 'Comitato Promotore Fondazione Aurea': volontari nati a Castano Primo per l'emergenza Coronavirus. Tante le attività messe in campo in questo periodo difficile.
Castano - I volontari durante la distribuzione delle mascherine

La loro 'seconda casa' in questi lunghi e, certamente, complessi mesi di emergenza Coronavirus è stata l'oratorio Paolo VI di Castano Primo. Giovani e adulti, gli uni affianco agli altri... l'impegno, l'attenzione e l'organizzazione dettagliata delle varie attività da mettere in campo, perché il tempo era poco e le persone da aiutare, invece, diverse.  continua... »

Il 21 giugno di quest'anno ricorre proprio il centenario della morte di Gaetano Previati. L'artista e l'uomo, un punto di riferimento a Castano, dove verrà ricordato con alcuni eventi.
Cultura - Gaetano Previati (Foto internet)

L'artista e l'uomo. Un simbolo, un esempio, un punto di riferimento per l'arte e la cultura, tanto in Italia e nel mondo quanto anche nel nostro territorio, e precisamente a Castano Primo. Cento anni fa se ne andava per sempre il maestro Gaetano Previati (era il 21 giugno del 1920), cento anni dopo, allora, proprio la città del Castanese, là dove, nella splendida cornice del museo civico cittadino, è custodita una delle sue più grandi opere (la Via Crucis), gli renderà omaggio e lo farà con alcuni significativi appuntamenti.  continua... »

L'iniziativa promossa da 'Cuore di Donna'. Bar e ristoranti proporranno un cocktail in rosa, destinando una parte del ricavato della vendita per la prevenzione del tumore al seno.
Territorio - 'Il cocktail in rosa del Castanese'

La fantasia e la creatività per fare del bene. E protagonisti, stavolta, saranno bar e ristoranti. "Su, forza... pronti a creare un vostro cocktail?". Già, perché l'ultima iniziativa pensata dall'associazione 'Cuore di Donna' (delegazione di Milano e Provincia) si intitola, appunto, 'Un cocktail in rosa nel Castanese'.  continua... »

Appuntamenti tra aperitivi, negozi aperti e itinerari d'arte e cultura, promossi dalla Pro Loco di Castano e dai 'Commercianti in piazza'. Si comincia il 26 giugno, con la Lombardia.
Castano Primo - 'Viaggia in Italia'

Protagoniste saranno le nostre Regioni e, per ovvi motivi geografici e di appartenenza, si comincerà proprio dalla Lombardia (le altre, poi, verranno svelate un po' alla volta): si intitola 'E... state a Castano - Viaggia in Italia', una serie di appuntamenti che andranno in scena il venerdì sera, a partire dal 26 giugno. Più nello specifico, l'evento promosso dalla Pro Loco Castano e dai 'Commercianti in piazza', vedrà aperitivi a tema, negozi aperti e itinerari di arte e cultura.  continua... »

Una raccolta di oggetti di cancelleria e per i laboratori e giochi da esterno per il centro estivo di Castano Primo. Chiunque può dare il suo sostegno e contributo.
Castano Primo - Raccolta di materiale per il centro estivo

Materiale da cancelleria e per i laboratori e giochi da esterno... tutti insieme per l'estate. E, mai come stavolta, forse quell'idea di unione, visto il difficile periodo di emergenza Coronavirus, è fondamentale. Forza allora ed ecco che, se da una parte Comune, Comunità Pastorale Santo Crocifisso, Azienda Sociale, La Grande Casa onlus e GenitoriAmo si sono, subito, attivati per dare vita al centro estivo, dall'altra sono scesi in campo anche i 'Commercianti in piazza'. In che modo?  continua... »

La prima iniziativa de 'I Custodi delle Vie d'Acque'. Ponti e Mulini del Castanese al censimento 2020 de 'I Luoghi del Cuore' del FAI (Fondo Ambiente Italiano).
Territorio - Ponti e Mulini del Castanese

Ponti e Mulini... per il battesimo ufficiale. Ha deciso, insomma, di partire proprio da qui il gruppo 'I Custodi delle Vie d'Acque', quella pagina nata su Facebook come contenitore e vetrina di iniziative e momenti culturali, sociali e turistici del nostro territorio, lo stesso che ognuno di loro ama e che vuole provare a valorizzare e tutelare il più possibile. E, allora, eccoli in campo, appunto, con questa prima iniziativa che, partendo da alcuni dei luoghi simbolo e caratteristici dell'Alto Milanese, guarda al presente ed al futuro coinvolgendo i singoli cittadini.  continua... »

'Commercianti in piazza' e Pro Loco, in collaborazione con l'associazione 'Noi con Voi', hanno organizzato una raccolta per i bambini di Chernobyl. Tutti possiamo dare il nostro aiuto.
Castano Primo - La raccolta 'Coloriamo il mondo'

Dice quel vecchio detto che "l'unione fa la forza", ma, in questo caso, "fa anche e, soprattutto, solidarietà". Se c'è, insomma, da scendere in campo per aiutare chi ha più bisogno, beh... i 'Commercianti in Piazza' di Castano Primo e la Pro Loco, in collaborazione con l'associazione 'Noi con Voi', sono i primi a rispondere presenti. E, di nuovo, allora eccoli in campo, stavolta per portare sostegno ai bimbi di Chernobyl. Come? Molto semplice, ossia con una raccolta di valigie, zaini, trolley, pennarelli, pastelli, matite, penne e album da disegno che, poi, verranno donati ai piccoli.  continua... »

All'istituto superiore Torno di Castano Primo sono partiti, oggi, gli esami di maturità. Il protocollo adottato nella scuola castanese tranquillizza e riaccende un rito tanto atteso.
Castano - Maturità al 'Torno'

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - E alla fine la scuola ha riaperto. Dopo tante incertezze, decreti, circolari, chiarimenti, disposizioni e protocolli, oggi è iniziata la maturità. Monca degli scritti, con tutti professori della classe senza i tanto temuti commissari esterni, superato il brivido di non trovare sufficienti presidenti di commissione, i ragazzi delle quinte superiori tornano oggi nella loro scuola vera, fisica, con i muri e le aule per sostenere l’Esame di Stato.  continua... »