meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 33°
Mer, 26/06/2019 - 14:50

data-top

mercoledì 26 giugno 2019 | ore 15:48
Castano Primo
Si sta formando la futura giunta comunale. Nessuna ufficialità ancora, ma semplici indiscrezioni. Così si parla di Bonalli, Fusetti, Lodi, Osellame e Landini.
Castano Primo - Si lavora per formare la nuova giunta

Vice e assessori: se il primo sembrerebbe ormai o quasi ufficiale (il ruolo di 'secondo' nella futura giunta dovrebbe, infatti, andare a Carola Bonalli), sugli altri ci sono ancora alcuni punti di domanda. O meglio, come si dice, 'bocche cucite' sia da parte del sindaco Giuseppe Pignatiello, sia dai diretti interessati. Ma, intanto, qualche indiscrezione ha già cominciato, comunque, ad emergere. Più nello specifico, allora, sciolto il 'dubbio' sul vice, restano ora, dunque, gli assessori: due ‘vecchi’ e tre nuovi?  continua... »

Il Memorial Annibale Sacchi, tra i fondatori della Castanese. Un mese di sfide ed emozioni allo stadio di Castano Primo. Protagonisti Primi Calci, Pulcini ed Esordienti.
Castano Primo - Giovani calciatori al Memorial Annibale Sacchi

Tutti in campo nel ricordo. Quando il calcio è amicizia, coinvolgimento e condivisione. Dai più ‘grandicelli’ ai più piccoli, alla fine, ognuno protagonista e ognuno, in modo particolare, vincitore, perché quello che ha contato davvero è stato stare insieme e divertirsi. Allora su forza, palla al centro e via ad uno degli appuntamenti diventati ormai una vera e propria tradizione allo stadio di via Olimpiadi a Castano Primo.  continua... »

Presentata proprio nelle scorse ore la sua rinuncia a consigliere. Franco Gaiara era stato eletto con Forza Italia, nella lista 'Il Patto del Cambiamento'. "Sono amareggiato".
Castano - Franco Gaiara

Da una parte l'amarezza, dall'altra "motivi personali". Ma, alla fine, soprattutto la prima e così ecco la scelta di rinunciare. Non si è ancora insediato, insomma, il nuovo consiglio comunale che c'è già una perdita sui banchi delle minoranze, perché è proprio di queste ore, appunto la rinuncia a consigliere di Franco Gaiara (eletto tra le fila di Forza Itala, nella lista 'Il Patto del Cambiamento' della candidata sindaco Morena Ferrario, che vede al suo interno, oltre a FI, anche la Lega, Fratelli d'Italia e la civica 'Noi con Ferrario').  continua... »

L'anziano castanese era stato vittima di un incidente nella mattina di giovedì scorso (30 maggio). Soccorso sul posto era stato trasferito in codice rosso all'ospedale di Legnano.
Castano Primo - I soccorritori sul luogo dell'incidente

Una settimana ricoverato in ospedale e poi, purtroppo, nelle scorse ore la tragica notizia. Non ce l'ha fatta il pensionato investito nella mattina di giovedì scorso (30 maggio) in via Matteotti, all'altezza di via Grandi. Il sinistro tra un'auto e un pedone e, subito, sul posto si erano portate un'ambulanza della Croce Bianca di Magenta, l'automedica e gli agenti della Polizia locale. Soccorso, l'anziano castanese (Mario Merlo, classe 1934), era stato trasferito in codice rosso all'ospedale di Legnano.  continua... »

Che cosa è accaduto nei giorni scorsi? Sembrerebbe che ci sia stato un litigio tra alcuni cittadini pakistani e pare sia spuntato anche un coltello. Sul posto i Carabinieri.
Carabinieri

La notizia ha cominciato a circolare nelle scorse ore: una lite dopo il Ramadan? Almeno questo è quanto si racconta a Castano. Ma che cosa è accaduto? E' l'altra domanda che ci si pone, perché ad oggi le informazioni a riguardo sono davvero poche. Da quanto si è saputo, sembrerebbe (il condizionale è e resta d'obbligo) che ci sarebbe stato un litigio tra alcune persone di nazionalità pakistana, appunto al termine del Ramadan, e che uno di questi avrebbe estratto un coltello. Un altro, allora, accortisi, sarebbe intervenuto per levarglielo, provocandosi un leggero taglio alla mano.  continua... »

Il condizionale resta d'obbligo, perché le conferme ufficiali ancora non ci sono, ma alla fine sembra che la scelta dovrebbe ricadere appunto su Carola Bonalli per questo ruolo.
Castano - Carola Bonalli

Diciamolo subito, il condizionale, per ora, resta d'obbligo, perché di conferme ufficiali ancora non ce ne sono (forse arriveranno nei prossimi giorni; di sicuro venerdì 14 quando, a meno di cambi, dovrebbe esserci il primo consiglio comunale per l'insediamento del rieletto primo cittadino Giuseppe Pignatiello e della futura Amministrazione comunale dopo le elezioni del 26 maggio). Ma, intanto, qualche indiscrezione comincia ad emergere, in modo particolare su chi potrebbe essere il nuovo vicesindaco.  continua... »

Ieri pomeriggio (martedì 4 giugno) nel cortile della Villa Rusconi la festa di chiusura del Pedibus. La consegna degli attestati di frequenza e, poi, la merenda tutti assieme.
Castano Primo - Un gruppo di ragazzi e volontari del Pedibus

Si va a scuola a... piedi, ma stavolta anche in Villa Rusconi. Eh sì, perché che ultimo giorno di Pedibus è senza l’ormai immancabile appuntamento proprio nel cortile del palazzo Municipale per la consegna dei cosiddetti attestati di ‘pedifrequenza’ e la merenda tutti assieme? E, allora, eccoli gli uni affianco agli altri, da una parte i bimbi delle scuole, dall’altra i volontari e le autorità locali (il sindaco Giuseppe Pignatiello), oltre ovviamente ad alcuni genitori, nonni e qualche familiare.  continua... »

Gli studenti delle classi terze della Primaria in visita alla 'Montello S.p.A', in provincia di Bergamo, per vedere da vicino il recupero e riciclo della plastica.
Castano Primo - Un momento della visita alla 'Montello S.p.A.'

Vetro prima, plastica poi, ma più in generale i rifiuti. Che fine fanno una volta raccolti? Cosa sono? E, in modo particolare, come vengono riciclati? Forza, allora, e si... va, o meglio si torna in azienda. Già, perché dopo la visita di qualche settimana fa alla 'Tecno Recuperi' di Gerenzano (in provincia di Varese), nei giorni scorsi ci si è trasferiti alla 'Montello S.p.A.' (impianto in provincia di Bergamo, specializzato, appunto, nel recupero della plastica).  continua... »

Si tratta di don Franco Balzarini: nato ad Albairate nel 1947, è stato ordinato sacerdote il 26 giugno del 1971 e, adesso, è a Mercallo, in provincia di Varese.
Buscate - La chiesa Parrocchiale

Si conosce il nome del nuovo vicario parrocchiale di Buscate. Il vicario episcopale, Monsignor Luca Raimondi, lo ha reso noto, infatti, proprio in questi giorni. Si tratta di don Franco Balzarini: nato ad Albairate nel 1947, è stato ordinato sacerdote il 26 giugno del 1971. Ora è a Mercallo, in provincia di Varese, nella comunità parrocchiale di Sesto Calende, a prestare il servizio pastorale, ma dal 1° settembre prenderà il posto di don Giuseppe.  continua... »

L'episodio è di qualche mese fa, ma adesso è arrivata la misura di prevenzione. Una donna aveva investito un uomo e poi si era allontanata. Per 3 anni non potrà tornare in città.
Castano Primo - La Polizia locale durante un posto di controllo

Tre anni di divieto a tornare a Castano. L'episodio è di qualche mese fa, ma adesso è arrivata la misura di prevenzione. Tutto era partito dal deferimento all'autorità giudiziaria per il reato di omissione di soccorso e lesioni personali, perché alla guida di un autoveicolo si era data alla fuga dopo avere investito un uomo rimasto gravemente ferito. Subito, allora, ecco gli agenti della Polizia locale del comando cittadino avevano avviato le indagini e, grazie anche alla fattiva collaborazione dei colleghi di Vergiate, erano riusciti a rintracciare e denunciarla.  continua... »