meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse 11°
Gio, 25/04/2019 - 01:20

data-top

giovedì 25 aprile 2019 | ore 02:03
Castano Primo
Monsignor Mario Delpini alla Scala di Giacobbe nella ricorrenza del 15° anniversario di inaugurazione. Per l'occasione intitolerà uno spazio allo storico diacono cuggionese.
Cuggiono - Gianni Visconti in un ritratto di Enrico Gerli

Oltre un ventennio fa l’Arcivescovo di Milano Carlo Maria Martini sostenne l’idea dell’allora parroco di Castelletto, don Carlo Venturin, di restaurare il complesso monumentale che si sviluppò accanto ad un’antica cappella dedicata ai Santi Filippo e Giacomo, esistente già nel 988.Il complesso versava in condizioni fatiscenti ma, anche grazie al sostegno di alcune importanti donazioni private, si riuscì ad avviare i lavori di riqualificazione. Al termine degli inteventi, il 24 giugno 2004, l’arcivescovo card.  continua... »

Anche il castanese Stefano Boscarini nel neonato Comitato Nazionale Flat Tax. Nei giorni scorsi era a Firenze, in occasione di una convention a livello nazionale.
Castano Primo - Stefano Boscarini

Un’imposta unica al 15%, a chi non piacerebbe? “Con la Flat Tax il sogno di ridurre le tasse è finalmente possibile”, garantisce il neonato Comitato Nazionale Flat Tax e indirettamente anche Stefano Boscarini, esponente castanese del gruppo. Un team costituito per diffondere sul territorio un’idea destinata a diventare realtà, che si propone di trovare sempre maggior sostegno alla soluzione della tassa piatta.  continua... »

E' arrivato un importante finanziamento, che servirà per interventi nell'istituto scolastico di via Giolitti. Sarà sistemato il tetto e azioni per la sicurezza.
Castano Primo - Il plesso scolastico di via Giolitti (Foto d'archivio)

Le cifre sono davvero significative (ben 776 mila euro), l’obiettivo, poi, beh... altrettanto importante e fondamentale. Se le scuole, alla fine, sono sempre state uno dei punti cardine dell’attuale Amministrazione comunale (diversi gli investimenti e gli interventi messi in campo negli ultimi cinque anni), ancora una volta, allora, saranno proprio gli istituti scolastici cittadini ad essere al centro delle attenzioni. Si parte dal presente, insomma, per costruire il futuro ed il presente è ben riassunto in quel finanziamento, appunto di 776 mila euro, che è arrivato a Castano Primo.  continua... »

Da Regione Lombardia un contributo a Castano, all'interno di un bando per la realizzazione e la riqualificazione degli impianti sportivi. Servirà per le tribune di via Giolitti.
Castano Primo - Una partita di basket nella palestra comunale di via Giolitti (Foto d'archivio)

Quasi 39 mila di euro (per la precisione 38.913) che arriveranno dalla Regione a Castano Primo. Un bando per contributi destinati alla realizzazione ed alla riqualificazione degli impianti sportivi e che, mentre in precedenza, aveva visto la città del nostro territorio esclusa, adesso con un ulteriore aumento messo a disposizione, appunto, dal governo della Lombardia, è potuta così rientrare. Nello specifico, allora, i contributi riguardano la creazione delle tribune nella palestra di via Giolitti.  continua... »

Sabato scorso (13 aprile) il Comitato per Castano ha ufficializzato il suo candidato sindaco: è l'attuale presidente Alberto Moiraghi. Le prime dichiarazioni.
Castano Primo - Alberto Moiraghi

Si definisce un grande appassionato di politica (o per dirla con le sue stesse parole un vero e proprio ‘divoratore’). 50 anni, sposato, due figlie, l’impegno per la sua città e per i suoi concittadini cominciato ormai 20 anni fa e, adesso, la scelta di scendere in campo, in prima persona, per provare a costruire un presente ed un futuro nuovo e diverso. Già, perché da sabato scorso (13 aprile) l’attuale presidente Alberto Moiraghi è ufficialmente il candidato sindaco del Comitato per Castano.  continua... »

Si chiude oggi l’appuntamento di primavera che vede protagonisti i ragazzi dei Centri Diurni Disabili, della RSD “Progetto Diamante” e degli SFA di Fondazione Mantovani Sodalitas insieme alle scuole del territorio
Cuggiono - Una mostra di 'Artistinsieme' 2019

Costruire un linguaggio comune, fare in modo che attraverso l’arte si costruiscano relazioni tra mondo della disabilità e scuole del nostro territorio, così da promuovere una diversa consapevolezza e una vera cultura nelle nuove generazioni rispetto ai temi della fragilità.  continua... »

Presentati i componenti della lista 'Il patto del cambiamento' (Lega, Forza Italia, Fratelli d'Italia e 'Noi con Ferrario') della candidata Morena Ferrario. Conosciamoli uno per uno.
Castano - La lista ‘Il patto del cambiamento’

Sette donne e nove uomini: un mix di esperienza e volti nuovi che hanno deciso di scendere in campo in prima persona per costruire il presente ed il futuro della loro città. Una squadra, insomma, pensata e studiata partendo dalle qualità e dalle capacità umane e professionali di ciascuno, per poi metterle al servizio della cittadinanza. E anche una serie di idee e proposte chiare e precise che spaziano in ambiti e campi differenti (sicurezza, famiglia, sociale, istruzione, giovani, ambiente, ecc...).  continua... »

Con l'inizio della prossima settimana partiranno gli interventi al campo sportivo. Si comincerà dalla realizzazione del campo in sintetico. Diverse le opere in previsione.
Castano Primo - Il campo sportivo

Via ai cantieri. Ci siamo, insomma, perché dagli inizi della prossima settimana partiranno ufficialmente gli interventi al campo sportivo. Il nuovo stadio comincerà, insomma, a prendere davvero forma e si partirà dalla realizzzione del campo in sintetico. "Tra lunedì e martedì - spiegano il sindaco Giuseppe Pignatiello e l'assessore Costantino Canziani - l'area interessata dall'opera verrà cantierizzata. Il primo step riguarderà, appunto, lo spazio per gli allenamenti, che vedrà la creazione di un campo in sintetico con tutte le necessarie e specifiche protezioni.  continua... »

Castano piange suor Emma, per anni e anni anima e punto di riferimento dell'oratorio femminile. Domenica 14 aprile, alle 15, in San Zenone saranno celebrati i funerali.
Castano Primo - Suor Emma

La vita intera dedicata alla preghiera, al prossimo e all'oratorio. Era un vero e proprio punto di riferimento e una guida, lei ogni giorno a fianco dei tanti giovani che ha visto e ha aiutato a crescere. I ricordi, alla fine, sono tanti, tantissimi e, oggi più che mai, si mischiano con la commozione e le lacrime. "Ciao suor Emma", la voce è rotta dall'emozione, un saluto che risuona forte e chiaro da una parte all'altra di Castano, perché, purtroppo, dalle scorse ore non c'è più.  continua... »

Mancano solo gli ultimi interventi, ossia l'allaccio della corrente e di posizionare la strutturia e, poi, la casa dell'acqua sarà realtà anche nella zona nord della città.
Attualità - Casa dell'acqua (Foto internet)

Ci siamo, o quasi. Mancano, insomma, solo gli allacci della corrente e di posizionare la struttura vera e propria e, poi, la casa dell'acqua anche in via Giolitti sarà realtà. Si raddoppia, allora, ma questo ormai non era più un mistero, perché dopo la piazza Ardizzone (meglio conosciuta come piazza Mercato), un'altra 'casa' arriverà, come detto, pure nella zona nord di Castano Primo, e precisamente nei pressi dell'istituto comprensivo 'Falcone e Borsellino'.  continua... »