meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 24°
Mer, 15/07/2020 - 18:20

data-top

mercoledì 15 luglio 2020 | ore 19:29
Castano Primo
I due Comuni uniscono le forze per un importante progetto di sicurezza. Posizionati i varchi di controllo per gli accessi e le uscite dal territorio. In totale saranno otto.
Territorio - Varchi di sicurezza (Foto internet)

Dice quel vecchio detto che "L'unione fa la forza", ma, in questo caso, bisognerebbe aggiungere che fa anche e, soprattutto, sicurezza. Varchi di controllo... assieme: già, perché a Castano e Turbigo, appunto l'una affianco all'altra, ecco un importante progetto che partendo dal presente guarda con particolare attenzione, in ottica proprio di tutela del territorio.  continua... »

I 15 minuti trascorrono in un battito di ciglia... ed è già ora di andare. Nell'aria rimangono peró parole sospese ed emozioni forti che saturano la stanza e che nessun gel battericida può cancellare.
Castano Primo - Il ritorno dei parenti nelle RSA (foto di Diego Colombo)

Il primo ingresso di un parente nella Casa di Riposo in cui lavoro, dopo mesi in cui i degenti non hanno potuto ricevere visite. Il protocollo da rispettare é rigido, ma non é qualcosa su cui si possa avere margine di discrezionalità. Il visitatore deve farsi misurare la temperatura corporea all'ingresso, indossare la mascherina, igienizzare le suole delle scarpe camminando su tappetini specifici, sanificare le mani con apposito gel, compilare svariati moduli di autocertificazione  continua... »

L’Estate Ragazzi ha preso il via con grande entusiasmo e gioia. “Tra bambini, ragazzi e animatori abbiamo oltre 120 presenze", ci commentano da Cuggiono.
Cuggiono - Summerlife in Oratorio a Cuggiono

Chi in collaborazione con i Comuni (come Arconate e Castano Primo), chi in forma autonoma (come Bienate e Cuggiono), l’Estate Ragazzi ha preso il via con grande entusiasmo e gioia. Dopo mesi chiusi nelle proprie case, infatti, si è potuti tornare a giocare e fare attività insieme, nel rispetto del distanziamento, l’uso della mascherina e delle norme igieniche previste. “Tra bambini, ragazzi e animatori abbiamo oltre 120 presenze - ci commentano da Cuggiono - e con l’aiuto dei preziosi volontari riusciamo a sfruttuare tutti i nostri spazi, compreso Castelletto.  continua... »

Lo ha definito "Uno scempio", il sindaco Giuseppe Pignatiello: "Sacchetti, piatti di plastica, carte, ecc... abbandonati sulle panchine in piazza. Rispettiamo la nostra città".
Castano - Piazza Mazzini (Foto Francesco Piraneo Giuliano)

"Castano non è un albergo da usare e dove, poi, qualcuno passerà a pulire, ma è una casa da gestire con cura e attenzione". Lo dice con toni forti e decisi il sindaco Giuseppe Pignatiello, per rispondere, purtroppo, come lui stesso li ha definiti "Allo scempio ed allo schifo lasciati sulle panchine della piazza (sacchetti, piatti di plastica, carte, ecc... abbandonati) nelle scorse ore - afferma - Voglio fare un appunto a queste persone: vedere la situazione non è piacevole, né per me né per i cittadini.  continua... »

In questi giorni sono partiti molti centri estivi in molti paesi del nostro territorio. In diversi paesi si cercano, allora, volontari per svolgere l'attività a fianco dei giovani.
Sociale - Centri estivi (Foto internet)

In questi giorni sono partiti molti centri estivi in molti paesi del nostro territorio, per sostenere i genitori impegnati nell’attività lavorativa che hanno la necessità di affidare i propri figli a personale competente. Finalmente dopo mesi passati in simbiosi con la prole, c'è la possibilità di lasciare i propri figli in ambienti controllati, rispettosi delle norme e soprattutto educativi.  continua... »

La bellissima storia di Guido e Maria, marito e moglie di Castano Primo. Separati dal Covid-19, si sono riabbracciati dopo 101 giorni. L'amore che trionfa su tutto.
Castano - Guido e Maria

Da sempre siamo in cerca di quell'amore capace di resistere al tempo e allo spazio, di vincere la morte, di durare per l'eternità. Nei film è facile trovarlo, non lo è, invece, nella realtà. Solo in pochi eletti hanno avuto la fortuna di incontrare l'anima gemella e di sfidare il destino pur di stare insieme. Tra questi vi sono Guido e Maria, quasi 200 anni in due, sposati da oltre 70 anni, insieme da una vita. Guido, 100 anni compiuti, è entrato nella RSA Don Guanella di Castano Primo appena prima della chiusura a causa del Covid-19.  continua... »

Massimiliano Bertini, infermiere di Castano, e la lunga emergenza Coronavirus. I pazienti che aumentavano, le terapie da trovare in breve tempo, le paure e la forza del lavoro di squadra.
Salute - Infermieri: in prima linea durante il Covid

Il primo pensiero, oggi, è più che altro uno sguardo al presente ed al futuro con un po' più di speranza e serenità, ma niente e nessuno, comunque, potranno mai cancellare questi lunghi mesi appena passati. Perché lui, alla fine, con l'emergenza Coronavirus si è trovato davvero 'faccia a faccia' e, da quegli ultimi giorni di febbraio fino ad ora, si è reso conto che, inevitabilmente, qualcosa è cambiato.  continua... »

Il dottor Franco Gaiara, medico di base a Castano Primo. I mesi di emergenza Coronavirus e il lockdown: l'attività costante per stare vicino ai pazienti in un periodo lungo e complesso.
Castano - Il dottor Franco Gaiara

L'attenzione, ancora volta, in cima ai suoi pensieri e, poi, quei modi capaci di infonderti, sempre, la giusta tranquillità, nonostante, in molti momenti, gli ultimi mesi appena passati siano stati tutt'altro che semplici. Non lo sono stati per la maggior parte di noi, figuriamo per lui che di professione fa il medico di base e che, in questa emergenza Coronavirus, così come i tanti suoi colleghi, si è trovato, ancor di più, ad essere il primo punto di riferimento per la gente.  continua... »

Fermarsi non si poteva (perché determinate terapie dovevano proseguire) e, alla fine, allora, non si è fermata. La Croce Azzurra Ticinia in prima linea durante il Covid.
Castano Primo - Croce Azzurra Ticinia

Fermarsi non si poteva (perché determinate cure e terapie dovevano, assolutamente, proseguire) e, alla fine, allora, non si è fermata. Niente 'stop', insomma, nemmeno durante il lockdown per la Croce Azzurra Ticinia di Castano Primo, da sempre un punto di riferimento per la città e per il territorio e che, appunto, anche in questi lunghi e complessi mesi di emergenza ha lavorato con il solito impegno, la passione e la dedizione che la contraddistingue.  continua... »

Giugno, mese del Pride, per manifestare contro le disuguaglianze di genere. Ma, causa Covid, l'evento si è dovuto rivedere. Le foto del sindaco di Inveruno accendono la discussione.
Eventi - Pride a Corbetta

Giugno, mese del Pride, ovvero in cui si manifesta contro le disuguaglianze di genere. Come ogni anno, si sarebbe dovuta tenere la consueta manifestazione in piazza dei colori dell'arcobaleno, ma causa Coronavirus si è dovuta cancellare. Molte associazioni e istituzioni hanno trovato il modo di ribadire lo stesso il loro appoggio a questa manifestazione: è il caso di Marco Ballarini, sindaco di Corbetta, Giuseppe Pignatiello, primo cittadino di Castano Primo, Sara Bettinelli, sindaco di Inveruno, e Sergio Prato, presidente dell'associazione 'Le rose di Gertrude'.  continua... »