meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nessuna nuvola significante 10°
Mar, 19/02/2019 - 11:20

data-top

martedì 19 febbraio 2019 | ore 12:16
Castano Primo
La storia di Guido Marangoni e della sua famiglia: tre figlie, la più piccola, Anna, con la sindrome di down. L'altra sera era a Castano, all'oratorio Paolo VI, in uno dei tanti incontri che sta facendo in tutta italia con lo spettacolo 'Siamo fatti Di-Versi, perché siamo poesia'.
Castano Primo - Guido Marangoni durante l'incontro all'oratorio Paolo VI

La notizia della nascita di un figlio, la gioia, la felicità e i preparativi per accoglierlo nel modo migliore possibile, ma poi anche quella scoperta: il bambino che sta per arrivare è affetto da trisomia 21. Ha la sindrome di down. E adesso? Soprattutto, cosa vuole dire? Come sarà il presente ed il futuro? Una dopo l’altra, insomma, le domande si insinuano nella testa, c’è quasi un senso di smarrimento, ci si sente come paralizzati, però ben presto la stessa scoperta diventa qualcosa di più grande, importante, speciale.  continua... »

Gabriele Torno, il 35enne morto sabato della scorsa settimana in un incidente in montagna, aveva alcuni familiari a Castano. Papà Pietro, infatti, è originario della città del Castanese.
Castano Primo - Gabriele Torno

La sua vita tutta a Pernate, in provincia di Novara, ed in Piemonte, dove era nato e cresciuto e dove aveva gli affetti più cari (la moglie Alessandra, i genitori Pietro e Cinzia e gli amici), ma in fondo una parte del suo cuore era anche a Castano Primo, perché della cittadina del nostro territorio è originario il padre e qui ci sono alcuni familiari stretti. Così, in questi giorni, proprio in città  continua... »

Ieri sera in auditorium Paccagnini la 4^ edizione della 'Castano Sportiva 2K18 - Il Team dell'Eccellenza': consegnati i riconoscimenti ai migliori atleti dello scorso anno.
Castano Primo - Premi allo sport castanese

Il sogno come filo conduttore dell’intera serata, ma in fondo nella vita e nelle varie competizioni alle quali prendono parte. Lo sport come passione che li accomuna tutti, perché, alla fine, sono stati proprio loro i protagonisti indiscussi, là sul palco dell’auditorium ‘Paccagnini’ di Castano: gli sportivi castanesi.  continua... »

Se Lega e Fratelli d'Italia si sono già espressi in maniera positiva, all'appello manca Forza Italia. "L'indicazione a livello nazionale è questa, deve essere chiaro però..."
Castano Primo - Camillo Canziani

Centrodestra unito? Se, in fondo, Lega Nord e Fratelli d'Italia, in maniera diretta e praticamente o quasi ufficiale sono usciti allo scoperto, dando il loro 'ok', all'appello oggi manca ancora Forza Italia. Già, Forza Italia e le domande, alla fine, sono due: che cosa farà? O meglio, sarà davvero a fianco delle altre due forze politiche (e chissà, magari, pure di qualche altra realtà civica) in occasione della prossime elezioni comunali in programma tra pochi mesi?  continua... »

La 'Castano Sportiva 2K18 - Il Team dell'Eccellenza': stasera la quarta edizione all'auditorium Paccagnini. Riconoscimenti a società e sportivi della città.
Castano - 'Castano Sportiva 2K18'

Atleti, dirigenti, accompagnatori, ecc... singoli o gruppi, pronti ad essere premiati per i risultati ottenuti o per l'importante lavoro che svolgono quotidianamente per far crescere sempre di più la loro associazione. L'appuntamento è questa sera (venerdì 25 gennaio), alle 20.45 all'auditorium Paccagini, quando andrà in scena la quarta edizione della 'Castano Sportiva 2K18 - Il Team dell'Eccellenza', organizzata dalla Consulta dello Sport e Tempo Libero, in collaborazione con l'Assessorato e con il patrocinio di Regione Lombardia.  continua... »

Un film documentario che racconta e mostra il ritratto dell’artista franco-tunisino, insieme pittore, poeta, regista, compositore e cantante Ahmed Ben Dhiab.
Cinema - 'Le Nomade'

Un viaggio nell’immaginario e nelle sue creazioni. Un mix di pittura, canto, musica, poesia e spettacolo vivente, per celebrare l’arte, la luce e la vita, attraverso alcuni dei luoghi che lo hanno rappresentato e lo rappresentano (dal museo civico di Castano Primo, dove ha tenuto una sua personale, passando per Parigi e la Francia e fino ad arrivare a Tunisi) ed anche un serie di testimonianze. Si intitola ‘Le Nomade’, il film documentario che racconta e mostra il ritratto dell’artista franco-tunisino, insieme pittore, poeta, regista, compositore e cantante Ahmed Ben Dhiab.  continua... »

Era appena rientrata, quando qualcuno si è introdotto nella sua abitazione. Si è, allora, chiusa in bagno, riuscendo a chiamare la mamma e la sorella e i carabinieri.
Cronaca - Ladro in un'abitazione (Foto internet)

Fortuna vuole che aveva con sé il telefono cellulare, con il quale ha potuto chiamare i familiari ed i carabinieri, altrimenti chissà che cosa sarebbe potuto accadere. “Ci sono dei rumori strani. Mi sa che c’è qualcuno in casa”… E aveva ragione, perché proprio in quegli istanti una o più persone si erano introdotte appunto nell’abitazione dove vive, in via Monte Amiata, per mettere a segno un furto. Pochi attimi ancora, insomma, e si sarebbe trovata faccia a faccia con il o i malviventi.  continua... »

Dal 4 febbraio al 4 marzo chiusura dell'accesso di auto e mezzi in piazza Mazzini da Corso San Rocco. Il blocco è dovuto ai lavori di riqualificazione del manto stradale.
Castano Primo - Chiusura di Corso San Rocco

Chiusura per un mese. 'Stop' al traffico veicolare in Corso San Rosso dal 4 febbraio prossimo al 4 marzo. Più nello specifico, come spiegato dall'avviso pubblicato sul sito internet del Comune, sarà chiuso l'accesso in piazza Mazzini, appunto da Corso San Rocco, al fine di realizzare gli interventi di riqualificazione della pavimentazione stradale. Sarà consentita un'unica corsia di marcia per i residenti e le attività.  continua... »

Il maresciallo in congedo, Francesco Falzone, per anni comandante della stazione Carabinieri di Castano, tra i protagonisti del film 'Tutto l'Oro che c'è' di Andrea Caccia.
Castano - Il maresciallo in congedo Francesco Falzone

La location è quella tra la Lombardia ed il Piemonte, là dove scorre il fiume Ticino. Cinque storie, cinque percorsi che si intrecciano senza mai incrociarsi, cinque personaggi: c’è un cercatore d’oro, quindi un ragazzino, un naturista, un cacciatore e poi c’è lui, che è un carabiniere.  continua... »

Papà Gianpietro: suo figlio Emanuele è morto gettandosi in un fiume dopo avere assunto una droga. "Se non ero riuscito a salvarlo, dovevo provare a salvare altri giovani".
Storie - Papà Gianpietro durante l'incontro all'istituto 'Torno' di Castano

“Avrei voluto salvare Emanuele, ma alla fine è stato lui a salvare me...”. Papà Gianpietro ha una forza incredibile. Niente e nessuno potrà mai più riportargli il figlio, ma dentro il suo cuore e la sua testa c’è la consapevolezza che il suo Ema è come se fosse sempre al suo fianco. Nella quotidianità, ancor di più ogni volta che va nelle scuole, nelle piazze, negli oratori, ecc..  continua... »