meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 22°
Dom, 15/05/2022 - 23:50

data-top

giovedì 19 maggio 2022 | ore 21:25
Castano Primo
Nei giorni scorsi operatori della Polizia di Stato di Busto Arsizio e della Polizia locale di Castano Primo hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Busto Arsizio nei confronti di un soggetto italiano dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti.
Castano - Polizia locale

Nei giorni scorsi operatori della Polizia di Stato di Busto Arsizio e della Polizia locale di Castano Primo hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Busto Arsizio nei confronti di un soggetto italiano dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti nelle aree boschive di confine gestite da pusher nordafricani.

Un’indagine avviata a metà 2021 dal commissariato di PS bustocco che ha portato all’emissione dell’O.C.C. nei confronti di un uomo di anni 46, conosciuto nell’ambiente come 'Gennaro il Napoletano'.  continua... »

Raccolta per l'Ucraina nella chiesetta di San Gerolamo a Castano, organizzata da Caritas e 'Noi con Voi'. Grande, fin da subito, la risposta della cittadinanza.
Castano / Sociale - Volontari al lavoro per preparare i pacchi

Il portoncino della chiesetta di San Gerolamo che da su piazza Mazzini aperto; dentro, i volontari impegnati a smistare il materiale e sistemare i vari pacchi. Ci sono principalmente indumenti, ma anche altri beni di prima necessità, perché la risposta di Castano e più in generale del territorio intero, fin dalle prime ore che Caritas e 'Noi con Voi' hanno lanciato la raccolta, è stata davvero grande. Tanti, tantissimi, insomma, gli aiuti per la popolazione ucraina, ormai da giorni costretta a vivere i terribili momento della guerra, che continuano ad arrivare.  continua... »

Giacomo più forte di tutto e tutti. Con la sindrome di down, infatti, pratica karate e, nei giorni scorsi, ha superato gli esami regionali, diventando cintura nera 1° Dan.
Castano / Sport - Giacomo con la maestra Francesca Adriatico

La forza di volontà, la determinazione e l'impegno che sono più forti di tutto e tutti. Ma, in fondo, è proprio Giacomo ad essere un grande. Già, perché, nonostante abbia la sindrome di down, il giovane cuggionese, fin dal primo giorno che ha messo piede nella palestra di via Giolitti a Castano per iscriversi al Japan Karate Shotokan, subito, sotto la guida della mestra Francesca Adriatico, ha cominciato ad allenarsi con i normodotati, dimostrando le straordinarie qualità che aveva.  continua... »

'Sguardi di donne. Storie di commercio': una mostra, in occasione dell'8 marzo, che racconta donne imprenditrici che vivono con impegno e passione il proprio lavoro.
Castano / Eventi - 'Sguardi di donne. Storie di commercio'

L'impegno e la passione che ogni giorno mettono nella professione. Donne certamente diverse tra loro, ma accomunate da quella parola (commercio) che rappresenta, appunto, ciò che fanno quotidianamente. Perché tutte, alla fine, hanno o lavorano proprio in un'attività commerciale. E, allora, ecco che, in occasione dell'8 marzo, Miriam ('Momà'), Jessica (Koi Tatoo'), Maria Grazia, Bruna e Francesca ('Tutto per la Casa'), Stefania e Syria 'Hair Fashion Bystefy') e Pamela ('La Bottega delle Cialde') hanno deciso di dare vita ad una mostra 'Sguardi di donne.  continua... »

Dopotutto come si dice "Gli esami non finiscono mai". E, allora, ecco che gli atleti del Japan Karate Shotokan di Castano sono stati protagonisti sul tatami.
Castano / Sport - I karateki castanesi agli esami

Dopotutto come si dice "Gli esami non finiscono mai". E, allora, ecco che gli atleti del Japan Karate Shotokan di Castano, proprio nei giorni scorsi, sono tornati sul tatami, appunto, per l'importante appuntamento a livello regionale. Accompagnati dalla maestra Francesca Adriatico e dall'insegnante tecnico Andrea Fontana, i karateki di 'casa nostra' hanno messo in luce ottime capacità e qualità, superando in maniera brillante l'esame.  continua... »

Telecamere, inquadrature, riprese, microfoni... il 'Torno' sul set e in Tv. Già, perché l'istituto superiore di Castano ha ospitato il programma televisivo Mediaset 'E-Planet'.
Castano / Scuole - Il 'Torno' sul set

Telecamere, inquadrature, riprese, microfoni... il 'Torno' sul set e in Tv. Già, perché l'istituto superiore di Castano ha ospitato il programma televisivo Mediaset 'E-Planet', che si occupa di ecosistenibilità.  continua... »

'Tutto per la Casa': "Due sacchetti di coriandoli in regalo e chi lo vorrà, potrà lasciare una donazione per la raccolta fondi Sos Ucraina Altomilanese".
Castano / Sociale - 'Coriandoli di felicità'

Carnevale si sà vuol dire anche coriandoli, ma stavolta saranno 'speciali' e, soprattutto, potranno fare del bene. Già, perché per aiutare la popolazione ucraina colpita dalla guerra (tramite la raccolta 'Sos Ucraina Altomilanese', attivata dai Comuni dell'Altomilanese, con la conferenza dei sindaci), 'Tutto per la Casa' di Castano ha deciso di regalare a tutti i bambini che passeranno due sacchetti di coriandoli ('Coriandoli di felicit'; fino ad esaurimento scorte) e chi vorrà potrà lasciare un'offerta che verrà totalmente devoluta appunto a 'Sos Ucraina Altomilanese'.  continua... »

L'onorevole Emanuele Fiano all'istituto 'Torno' di Castano per portare la sua testimonianza sull'Olocausto. "Mio papà Nedo, sopravvissuto ad Auschwitz".
Castano / Eventi - L'onorevole Fiano durante l'incontro al 'Torno' (Foto di Gianni Mazzenga)

Suo papà Nedo, la famiglia, Auschwitz e quelle pagine terribili e atroci che rimarranno per sempre nella memoria. Le parole che, inevitabilmente, si sono mischiate con il dolore e la commozione. I ricordi, poi, che, uno dopo l'altro, hanno fatto capolino nella testa e nel cuore e da qui hanno raggiunto i tanti studenti presenti. Lui, l'onorevole Emanuele Fiano, infatti, lì all'istituto superiore 'Torno' di Castano, in occasione della commemorazione dei 'Tre Martiri Castanesi', per portare la sua esperienza diretta, personale e familiare della discriminazione.  continua... »

Un ricordo più che mai vivo. Una pagina di storia terribile per la città e per sempre stampata nella memoria. Castano ha reso omaggio ai 'Tre Martiri'.
Castano - La commemorazione per i 'Tre Martiri Castanesi'

Un ricordo più che mai vivo. Una pagina di storia terribile per la città e per sempre stampata nella memoria. Era il 26 febbraio del 1945, quando Franco Griffanti, Antonio Noé e Franco Noé vennero fucilati davanti al muro del cimitero dagli occupanti nazisti. Tre ragazzi strappati alla vita e all'amore dei familiari e dei parenti. I 'Tre Martiri Castanesi', ai quali domenica Castano ha reso omaggio e lo ha fatto con le celebrazioni ufficiali.  continua... »

Sono comparse in più punti della città. Scritte offensive contro l'onorevole Emanuele Fiano, a poche ore dal suo arrivo (sabato scorso, 26 febbraio) a Castano, dove ha incontrato gli studenti dell'istituto superiore 'Torno', in occasione delle celebrazioni in ricordo dei 'Tre Martiri Castanesi, per portare la sua testimonianza e la sua esperienza diretta, personale e familiare della discriminazione.
Castano - Scritte offensive contro l'onorevole Fiano

Sono comparse in più punti della città. Scritte offensive contro l'onorevole Emanuele Fiano, a poche ore dal suo arrivo (sabato scorso, 26 febbraio) a Castano, dove ha incontrato gli studenti dell'istituto superiore 'Torno', in occasione delle celebrazioni in ricordo dei 'Tre Martiri Castanesi, per portare la sua testimonianza e la sua esperienza diretta, personale e familiare della discriminazione.  continua... »