meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 13°
Ven, 23/04/2021 - 08:50

data-top

venerdì 23 aprile 2021 | ore 09:57
Attualità
In quei luoghi tra i più colpiti nella prima ondata. Carenno, Vercurago, Calolziocorte, Monte Marenzo ed Erve, don Angelo: "E' stato davvero un tritacarne. Tante lacrime e dolore".
Attualità / Storie - Don Angelo

Le immagini che si mischiano con le emozioni, tante, tantissime. I pensieri che, inevitabilmente, vanno a un anno fa e, subito dopo, ritornano ai giorni nostri. Le paure, la sofferenza, il dolore, ma anche la speranza che, una dopo l'altra, fanno capolino in testa, perché lì, in quei luoghi messi a dura prova dalla prima ondata della pandemia, le lunghe ed intense settimane vissute sono e rimarranno per sempre un ricordo indelebile.  continua... »

Protocollo firmato con regioni e farmacisti per far partire in sicurezza le vaccinazioni anti-Covid nelle farmacie. L'annuncio del ministro della Salute, Roberto Speranza.
Salute - Centro vaccinale (Foto internet)

Protocollo firmato con regioni e farmacisti per far partire in sicurezza le vaccinazioni anti-Covid nelle farmacie. Ad annunciarlo è stato, nelle scorse ore, il ministro della Salute, Roberto Speranza: "La campagna vaccinale è la vera chiave per chiudere questa stagione così difficile. Facciamo un altro importante passo avanti per renderla più veloce e capillare".  continua... »

Con il grande caldo fuori stagione il Po è in secca con lo stesso livello idrometrico della scorsa estate per effetto della lunga assenza di precipitazioni.
Attualità - Fiume Po (Foto internet)

Con il grande caldo fuori stagione il Po è in secca con lo stesso livello idrometrico della scorsa estate per effetto della lunga assenza di precipitazioni con l’allarme siccità scattato al nord proprio all’inizio della primavera quando le coltivazioni hanno bisogno di acqua per crescere. E’ l’allarme lanciato dalla Coldiretti sullo stato del più grande fiume italiano con l’aumento anomalo delle temperature che ha costretto gli agricoltori alle irrigazioni di soccorso in tutto il nord Italia.  continua... »

Sette giorni su sette e fino a mezzanotte. Apertura anche serale per l'hub dell'aeroporto di Roma Fiumicino, uno dei più grandi centri vaccinali Covid-19 d'Italia.
Salute - Vaccinazioni

Sette giorni su sette e fino a mezzanotte. Apertura anche serale per l'hub dell'aeroporto di Roma Fiumicino, uno dei più grandi centri vaccinali Covid-19 d'Italia, realizzato da Regione Lazio, Aeroporti di Roma e Croce Rossa. Dalle scorse ore, quindi, sarà possibile ricevere la dose del vaccino, appunto, pure in orario serale. Certamente un ulteriore e importante tassello per affrontare e vincere questa lunga e difficile battaglia.  continua... »

Rotary e Stati Uniti in campo nella battaglia contro il Covid-19. Donati a oltre 400 studenti della provincia di Milano e di varie zone della Lombardia 400 tablet.
Sociale / Scuole - Tablet in dono agli studenti

Di fronte all’aumento ripetuto delle infezioni in Italia, il Rotary e il Governo degli Stati Uniti, attraverso l’Agenzia degli Stati Uniti per lo Sviluppo Internazionale (USAID), si sono impegnati a sostenere la risposta del Paese al Covid-19 ed alle iniziative di recupero collegate.  continua... »

L’Unione Europea ha concluso accordi con varie case farmaceutiche per rendere disponibili ai cittadini europei i vaccini contro il Coronavirus.
Salute - Emergenza Covid-19 (Foto internet)

L’Unione Europea ha concluso accordi con varie case farmaceutiche per rendere disponibili ai cittadini europei i vaccini contro il Coronavirus. Sono state messe a disposizione delle aziende farmaceutiche ingenti risorse di denaro pubblico. Nonostante il forte coinvolgimento economico degli stati e dell’UE, con le norme attuali, il vaccino/farmaco, può rimanere di proprietà esclusiva delle aziende produttrici che per vent’anni avranno il monopolio del brevetto e potranno trattare con i governi da una posizione di forza.  continua... »

Lockdown rafforzato in Germania. Angela Merkel revoca le restrizioni, ammettendo i proprio errori e chiedendo scusa. I 'nostri' governanti dovrebbero prendere esempio.
Attualità - Angela Merkel (Foto internet)

"Ho sbagliato, vi chiedo scusa". Fa strano sentirsi dire certe frasi; fa strano, soprattutto perché a pronunciarle è un capo di Governo, quelli che, purtroppo, siamo stati e siamo abituati a vedere, sempre o quasi, scaricare eventuali colpe su altri, piuttosto che ammettere i propri errori. Ma la vera forza di un leader sta proprio in questo: tornare sui suoi passi quando capisce o gli fanno capire che la strada intrapresa non è giusta. Già, un vero leader e lei, Angela Merkel, ancora una volta, ha dimostrato di esserlo.  continua... »

Le strade e le piazze vuote e, poi, il silenzio. La mente che torna ad un anno fa. Quella parola (lockdown) che entra nel nostro vocabolario e nella nostra quotidianità.
Inchieste - Un anno fa, il lockdown (Foto Franco Gualdoni)

Le strade e le piazze vuote e, poi, il silenzio. La mente che torna ad un anno fa. Quella parola (lockdown) che entra, all'improvviso e in maniera forte, nel nostro vocabolario e nella nostra quotidianità. Pochi giorni da quando è cominciata la pandemia e ci si ferma. Tutto, o almeno quasi, chiuso; non si può uscire, se non per motivi di lavoro, necessità oppure salute;  continua... »

Il personale sanitario italiano candidato per il Premio Nobel per la Pace 2021. "Sono stati i primi nel mondo occidentale a doversi confrontare con la grave emergenza Covid-19".
Attualità / Salute - Uno dei tanti momenti durante l'emergenza (Foto internet)

La lunga e difficile battaglia cominciata nella primavera dello scorso anno. L'impegno costante a fianco delle tante, troppe persone duramente colpite dal virus. Gli sforzi enormi, la fatica, in molti casi anche le lacrime e la tristezza di fronte a quel nemico invisibile e subdolo.  continua... »

Il fiume Po è in secca con lo stesso livello idrometrico della scorsa estate ad inizio agosto per effetto della lunga assenza di precipitazioni con l’allarme siccità.
Territorio - Fiume Po (Foto internet)

Il fiume Po è in secca con lo stesso livello idrometrico della scorsa estate ad inizio agosto per effetto della lunga assenza di precipitazioni con l’allarme siccità al nord proprio all’inizio della primavera quando le coltivazioni hanno bisogno di acqua per crescere. E’ quanto emerge da un monitoraggio della Coldiretti sul piu’ grande fiume italiano in occasione della giornata mondiale dell’acqua (World Water Day) del 22 marzo istituita dalle Nazioni Unite nel 1992.  continua... »