meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo coperto, pioggia 17°
Dom, 07/06/2020 - 10:20

data-top

domenica 07 giugno 2020 | ore 10:37
Attualità
Emergenza Coronavirus: si dice chiudiamo tutto e, poi, 'stop' a quelle attività che già autonomamente stavano abbassando le saracinesche. E Regione e Governo si compiacciono.
Attualità - Saracinesche abbassate (Foto internet)

Chiudiamo tutto... per non chiudere niente, anzi solo alcuni! Non c'è da ridere, perché la situazione con la quale ciascuno di noi si sta confrontando (la delicata emergenza Coronavirus) è tutt'altro che uno scherzo o un gioco, ma certo è che, dopo ieri sera, sembra di essere in un vero e proprio paradosso. E la cosa che più fa specie, oggi, è come, da una parte i vertici regionali si compiacciono del risultato raggiunto (complimenti a destra e sinistra), mentre dall'altra il Governo centrale continua a ripeterci che sono state prese misure e accorgimenti ancora più stringenti. Mah...  continua... »

Da 'Non si ferma' a 'Resto a casa' e tutto in pochi, pochissimi giorni. Oggi, forse, dovremmo tutti riflettere: prima di abusare degli slogan, capiamo in che situazione ci troviamo davvero.
Attualità - Uno dei tanti slogan usati nelle scorse settimane (Foto internet)

Da 'Non si ferma' a 'Resto a casa' e in pochi, pochissimi giorni, per non dire ore. E mai come in questi momenti, quando nel nord Italia e più in generale in tutta la nostra Penisola c'è in corso una vera e propria emergenza legata alla salute di ciascuno di noi (la dura e complicata battaglia contro il Coronavirus), allora, bisognerebbe davvero fermarsi un attimo e riflettere ben bene! Su cosa? Beh... semplice, sul fatto che, forse, per una volta, quegli slogan e quegli hashtag messi qua e là (ah già, dimenticavo, che fanno modo) si sarebbero dovuti lasciare da parte.  continua... »

Non una vera e propria quarantena, ma vengono chiusi tutti i luoghi di ritrovo tra le persone.
Milano - Piazza Duomo vuota (foto internet)

Niente da fare, per far fronte a questa emergenza sanitaria bisogna intervenire, di volta in volta, a colpi di decreto. La situazione è troppo grave e allargata perchè non si debba ricorrere a restrizioni sempre maggiori. Gli Ospedali, non solo al Nord, sono oltre ogni livello di stress e il rischio che il contagio sia ancor più diffuso mette ansia e apprensione.  continua... »

Le celebrazioni con la presenza di fedeli sono sospese dall’8 marzo fino a nuova comunicazione. Chiusura degli oratori e delle attività educative fino al 15 marzo.
Attualità - Celebrare Messa (Foto internet)

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - I Vescovi della Lombardia, in comunione con i Vescovi del Veneto e dell’Emilia-Romagna, a seguito del decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri, confermano che nelle loro Diocesi per la domenica 8 marzo e per i giorni feriali successivi e fino a nuova comunicazione è sospesa l’Eucarestia con la presenza dei fedeli, mentre i Vescovi e i sacerdoti celebreranno senza il popolo.  continua... »

La Giornata Internazionale della Donna, comunemente definita ‘Festa della Donna’ è un giorno di celebrazione per le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne.
Eventi - Festa della donna (Foto internet)

Purtroppo, anche nelle nostre società moderne ed evolute, si parla del ruolo della donna solo in occasione di violenza sulle stesse, di soprusi domestici, di mancanza di uguaglianza nel mondo del lavoro. Ma la loro presenza nella società e nella vita si interseca molto più profondamente fin nelle loro caratteristiche più significative: intelligenza, amore, cura.  continua... »

Coronavirus: bisognerebbe fermarsi un attimo a riflettere, ricordandoci che dietro ogni paziente ci sono storie di persone e a non considerarli come degli appestati.
Salute - Emergenza Coronavirus (Foto internet)

L’emergenza dei numeri, delle cifre e dei dati. E la colpa, purtroppo, è anche nostra, di chi come noi ogni giorno è chiamato a fare informazione. Ma, in fondo, siamo tutti un po’ colpevoli, perché, il più delle volte, di fronte a questa importante e delicata emergenza legata al COVID-19, ci dimentichiamo di chi proprio con il virus si sta davvero confrontando.  continua... »

Regione Lombardia pronta ad attivarsi. Governo rifinanzi 'fondo volo'. Nella nostra regione coinvolti oltre 1000 lavoratori dell'aeroporto di Malpensa.
Malpensa - Air Italy (Foto internet)

"Regione Lombardia c'è e non vuole lasciare soli i lavoratori Air Italy: è stata aperta la procedura di licenziamento collettivo, ma siamo certi che si tratti solo di un passaggio formale e chiediamo che venga al più presto possibile richiesto da parte dell'azienda l'esame congiunto per far partire la CIGS: i lavoratori ne hanno già diritto". Lo ha dichiarato l'assessore all'Istruzione, Formazione e Lavoro di Regione Lombardia Melania Rizzoli intervenendo sulla crisi che coinvolge 1.453 lavoratori della compagnia aerea, circa 1.000 dei quali operativi in Lombardia.  continua... »

Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna hanno condiviso insieme nelle ultime ore un pacchetto di richieste di aiuti immediati che hanno sottoposto al Governo.
Salute - COVID-19 (Foto internet)

"Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna hanno condiviso insieme nelle ultime ore un pacchetto di richieste di aiuti immediati che hanno sottoposto al Governo e che si sviluppa prioritariamente intorno ad un concetto: non intendere la zona rossa economica come la zona rossa epidemica, bensì allargarla a tutti i territori coinvolti".  continua... »

La Conferenza Episcopale Lombarda si è riunita nelle scorse ore in seduta straordinaria a Caravaggio. Sante Messe feriali senza la partecipazione dei fedeli sino a sabato 7 marzo.
Attualità - Celebrare Messa (Foto internet)

La Conferenza Episcopale Lombarda si è riunita nelle scorse ore in seduta straordinaria a Caravaggio. All’ordine del giorno dei Vescovi delle diocesi di Milano, Bergamo, Mantova, Como, Vigevano, Crema, Lodi, Cremona, Pavia e Brescia un confronto alla luce del nuovo Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Di seguito la nota congiunta dei presuli lombardi: 
“In ordine alla celebrazione dell’eucaristia il nostro desiderio più profondo era e rimane quello di favorire e sostenere la domanda dei fedeli di partecipare all’eucaristia.  continua... »

La paura per quanto riguarda il Coronavirus sta provocando nelle strutture lombarde un calo delle presenze per pranzi, cene e pernottamenti. "Sono luoghi sicuri".
Attualità - Agriturismi (Foto internet)

Gli agriturismi sono situati in campagna, anche in zone isolate, in strutture familiari e lontano dagli affollamenti, con spazi adeguati per i posti letto e a tavola: per questo sono forse il luogo più sicuro in Italia per difendersi dal contagio, fuori dalle mura domestiche, scoprendo al tempo stesso le bellezze e le tradizioni enogastronomiche del territorio.  continua... »