meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 19°
Gio, 22/04/2021 - 18:20

data-top

giovedì 22 aprile 2021 | ore 18:41
Attualità
Ci sarebbe un possibile periodo per la riapertura anche degli stadi (da maggio). Impianti all'aperto con massimo mille spettatori, al chiuso, invece, 500.
Sport - Stadio (Foto internet)

Ovviamente il condizionale, per ora, resta ancora d'obbligo (in fondo, in questo ultimo anno, abbiamo visto più volte come le situazioni sono cambiate da un giorno all'altro) ma, intanto, sembrerebbe esserci la possibilità di riaprire anche gli stadi da maggio. Si tornerà, insomma, sugli spalti, certo con una serie di limitazioni e misure di sicurezza, perché l'emergenza Covid-19 non è finita.  continua... »

L'assessore regionale all'Autonomia e Cultura, Stefano Bruno Galli, si è recato al Vittoriale degli Italiani e ha incontrato il presidente Giordano Bruno Guerri.
Milano - Vittoriale

L'assessore regionale all'Autonomia e Cultura, Stefano Bruno Galli, si è recato al Vittoriale degli Italiani e ha incontrato il presidente Giordano Bruno Guerri. La Fondazione 'Il Vittoriale', a seguito delle disposizioni ministeriali che prevedono nelle zone rosse l'accesso ai parchi pubblici, anche se appartenenti a musei e ad altri istituti e luoghi della cultura, a condizione del rispetto del divieto di assembramento e purché nel raggio di chilometri concesso dalla propria abitazione, ha permesso l'ingresso gratuito al Parco.  continua... »

Il Premier Mario Draghi ha presentato quelli che saranno i provvedimenti dal 26 aprile. Ristoranti all'aperto per pranzo e cena e scuole in presenza nelle zone gialle e arancioni.
Attualità - Il Premier Mario Draghi  (Foto internet)

Parla di uno sguardo al futuro con prudente ottismo e fiducia, il presidente del Consiglio dei Ministri, Mario Draghi, nel presentare i provvedimenti che sono stati presi o sono in corso per l'emergenza Covid-19. Più nello specifico, allora, dal 26 aprile, ecco che tornerà la 'zona gialla', con la riapertura dei ristoranti a pranzo e a cena, ma all'aperto, e delle scuole (riprenderanno le attività in presenza tutte, di ogni ordine e grado, nelle aree gialle e arancione, mentre nelle rosse ci sarà la suddivisione tra presenza e a distanza).  continua... »

Lara Magoni torna a Tolentino. Nell'ambito della visita istituzionale nelle Marche, l'assessore regionale al Turismo, Marketing territoriale e Moda ha fatto tappa nella cittadina in provincia di Macerata a distanza di poco più di cinque anni dall'ultima visita.
Milano / Attualità - L'assessore Magoni torna a Tolentino

Lara Magoni torna a Tolentino. Nell'ambito della visita istituzionale nelle Marche, l'assessore regionale al Turismo, Marketing territoriale e Moda ha fatto tappa nella cittadina in provincia di Macerata a distanza di poco più di cinque anni dall'ultima visita.  continua... »

Un 'piccolo' aiutante di medici e infermieri in Liguria. Durante l'emergenza, infatti, si muoveva nei reparti più a rischio dell'ospedale, portando farmaci, cibo e ritirando i referti.
Attualità / Salute - Alter Ego: robottino in aiuto per l'emergenza Covid (Foto internet)

Si è spostato da un reparto all'altro (in quelli definiti più rischio), per portare farmaci, cibo e, quindi, ritirare i referti. E' Alter Ego, il robottino creato dall'Istituto Italiano di Tecnologia di Genova e che, duranta l'emergenza Covid-19, ha dato un'importante e fondamentale mano al personale sanitario, impegnato in prima linea a fronteggiare la lunga e difficile battaglia.  continua... »

Health Friendly Company (HFC): è nato il nuovo network di Fondazione Onda per promuovere la salute di genere nelle aziende. Sono 21 le aziende premiate con il bollino.
Attualità - Bollino HFC (Foto internet)

Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, ha premiato con il Bollino HCF le aziende che si sono distinte nel garantire la tutela della salute delle proprie dipendenti o che hanno avviato un percorso virtuoso in tal senso.  continua... »

'Agri 5.0': l'agricoltura che partendo dal presente guarda al futuro. Innovazione e sostenibilità, infatti, sono due dei capisaldi del progetto.
Ambiente - Agricoltura (Foto internet)

“Innovazione e sostenibilità sono due dei capisaldi su cui puntare per l’agricoltura del futuro e per la valorizzazione del nostro agroalimentare, il cui ruolo centrale è stato messo bene in evidenza dall’emergenza Coronavirus”. Così Paolo Voltini, presidente di Coldiretti Lombardia, commenta la nascita del progetto Riccagioia Agri 5.0, voluto da Regione Lombardia e che vede la collaborazione virtuosa tra pubblico e privato per offrire alle imprese agricole modelli di impresa che consentano di vincere le sfide dei mercati del dopo pandemia.  continua... »

La ricerca scientifica certifica che il latte bresciano è assolutamente libero da presenze di sostanze antibiotiche.
Sapori - Latte (Foto internet)

La ricerca scientifica certifica che il latte bresciano è assolutamente libero da presenze di sostanze antibiotiche. "I dati della ricerca sul latte prodotto nel territorio della provincia di Brescia dicono che è assolutamente sicuro. Lo certificano i dati di una ricerca scientifica che ha analizzato in maniera approfondita il prodotto presente nelle cisterne della provincia bresciana".  continua... »

Il prestito a portata di libreria. Le biblioteche civiche della rete CSBNO e 25 librerie del nord-ovest milanese tagliano il nastro dell’innovativa collaborazione.
Libri - Prestito bibliotecario in libreria

Al via la cooperazione tra biblioteche e librerie, al servizio dei cittadini in un progetto inedito in Italia. Centinaia di migliaia i cittadini potenzialmente interessati, basta essere iscritti alla biblioteca locale. Alle porte di Milano, da Sesto San Giovanni a Legnano, da Settimo Milanese a Solaro, gli utenti delle biblioteche del nord-ovest milanese possono già ora ritirare e restituire i libri in prestito anche presso le 25 librerie attualmente convenzionate.  continua... »

Centoventi anni fa nasceva Adriano Olivetti. L'imprenditore capace di scrivere pagine e pagine di storia industriale dell'Italia e del mondo. Una vita di impegno e passione.
Attualità - Adriano Olivetti (Foto internet)

L'industriale e l'uomo; l'uomo e l'industriale. Entrambi, assieme, perché con la sua passione, il suo impegno e il suo ingegno ha scritto pagine e pagine di storia dell'industria italiana. Centoventi anni fa (era l'11 aprile del 1901) quando, nelle vicinanze di Ivrea, nasceva Adriano Olivetti; centoventi anni dopo, il suo ricordo, inevitabilmente, è più vivo che mai. Non è stato, infatti, solo uno dei grandi imprenditori d'Italia; no, è stato un vero e proprio punto di riferimento ed un esempio per le generazioni di allora e per quelle future.  continua... »