meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 28°
Ven, 27/05/2022 - 13:50

data-top

venerdì 27 maggio 2022 | ore 14:04
Cronaca locale
Carabinieri

Grave episodio di cronaca oggi a mezzogiorno nei pressi di Bernate Ticino. La moglie di un noto avvocato della zona ha preso la pistola del marito e gli ha sparato ai genitali, per poi rivolgere l’arma contro di sé e ferirsi gravemente all’addome. A chiamare il 118 e i carabinieri sono stati i vicini, messi in allarme dai colpi di pistola. I soccorritori hanno trovato il marito, di 69 anni, ancora vigile, mentre la donna, 67 anni, era in stato di incoscienza è apparsa subito gravissima. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.  continua... »

Territorio - Ondata di furti, una casa a soqquadro

Che siano villette o vecchie case a più piani poco importa. Nell'ultima settimana i ladri sono tornati a farla da padroni almeno ad Arconate, Cuggiono e Inveruno. L'orario preferito? Ancora una volta verso l'imbrunire, tra le 18 e le 20 di sera, quando la gente è via per le ultime commissioni o è in cucina per la cena. Ma non ci mancano segnalazioni di colpi durante la notte e tramite le ormai, purtroppo, consuete truffe. In modo agile, preciso, organizzato i malviventi mettono a soqquadro la casa (come nella foto, reale, in allegato): rovesciano cassetti, mobili, scatole.  continua... »

Arconate - Mario Mantovani

E' passato praticamente un mese da quando, la mattina del 13 ottobre, la Guardia di Finanza entrò nella residenza arconatese di Mario Mantovani per arrestarlo. Da quel giorno, poco è cambiato. Mario Mantovani, l’ex vice presidente della Regione Lombardia arrestato per concussione, corruzione e turbativa d’asta, rimane infatti in carcere. Lo ha confermato mercoledì il suo difensore, l’avvocato Roberto Lassini a numerosi giornalisti, spiegando che il tribunale del Riesame ha rigettato l’istanza di scarcerazione presentata giorni fa.  continua... »

Cuggiono - Tranciati cavi di rame in via Somma

Un nuovo, clamoroso, furto di rame. Ad essere preso di mira, questa volta, è stato l'impianto elettrico dell'Enel in via Somma, area nord di Cuggiono. Come confermatoci da alcuni residenti, nella serata di ieri (giovedì 22 ottobre), intorno alle 23 si è iniziato a veder calare la luminosità della corrente domestica fino ad un improvviso blackout. Complice forse il buoio della notte nessuno si è reso conto di quanto realmente è avvenuto. Alcuni malviventi hanno infatti tranciato i cavi dell'alta tensione sottraendo cavi per circa 200 metri.  continua... »

Cuggiono - Il Comune

"Nelle scorse settimane, come noto, è stata rilevata la presenza di una macelleria clandestina nel territorio di Cuggiono. La stessa è stata posta sotto i riflettori mediatici, grazie all'intervento di Edoardo Stoppa e la troupe di "Striscia la Notizia" che ha trasmesso un servizio a riguardo andato in onda lo scorso 28 Settembre. In esso era stato richiesto l'intervento sul posto dei Carabinieri e
delle guardie zoofile dell'ANPANA.  continua... »

Arconate - Mario Mantovani

Le vicende di questi ultimi giorni hanno rivoluzionato vent'anni del nostro territorio. Rivoluzionato da ogni punto di vista: politico, sociale, economico. Ora, in tanti, forse troppi, 'esultano' per lo più sui social network per l'arresto di un personaggio di spicco e per le indagini a decine di persone, molte delle quali molto conosciute.  continua... »

Cuggiono - Capretto alla macellazione abusiva, su 'Striscia'

Edoardo Stoppa torna a Cuggiono. E' successo questa mattina, lunedì 12 ottobre, con una visita negli uffici comunali di Villa Annoni. L'inviato del telegiornale satirico di Canale 5 'Striscia la Notizia' è infatti tornato per continuare ad indagare e verificare la chiusura del macello abusivo segnalato in via Bonvinetto.  continua... »

Cuggiono - Cassone Humana

Se fosse per vandalismo sarebbe un gesto assolutamente deplorevole e da condannare senza indugio; se fosse per povertà e disperazione, forse sarebbe ancora peggio. Quanto successo nella giornata di ieri a Cuggiono, ma molto spesso anche in altri paesi, è un qualcosa che lascia colpiti e sgomenti.  continua... »

Castano Primo - I soccorritori sul posto

Il comando dei Carabinieri di Legnano, in collaborazione con la caserma di Castano Primo, è arrivato oggi ad alcuni importanti sviluppi sull'identità del ragazzino caduto nella giornata di lunedì nel Villoresi.
"Nuovi sviluppi sul tragico evento accaduto a Castano Primo nel pomeriggio di ieri.  continua... »

Carabinieri

Si perde con l'auto, lo salva il cellulare. Domenica movimentata per i Carabinieri delle stazioni di Busto Garolfo e Cuggiono, ai quali nel primo pomeriggio una famiglia si era rivolta per denunciare la scomparsa di un uomo di 73 anni affetto da problemi di salute. L'uomo era uscito dalla sua abitazione di Villa Cortese con la sua auto per andare a fare un giro, ma poi non era rientrato per pranzo. Il timore era che viste le sue condizioni di salute si fosse perso, e che non fosse più in grado di ritrovare la via di casa.  continua... »