meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 31°
Gio, 18/07/2024 - 12:50

data-top

giovedì 18 luglio 2024 | ore 13:35
Cronaca locale
Il ragazzo è stato ritrovato al Terminal 1 dell’aeroporto della Malpensa in buone condizioni di salute. Lo stavano cercando dallo scorso 28 novembre.
Cronaca - Luca Zanini (foto internet)

Lo cercavano dallo scorso 28 novembre temendo che gli fosse accaduto qualcosa di grave. Si è conclusa felicemente la vicenda di Luca, il giovane che vive ad Abbiategrasso e che era stato notato per l’ultima volta a Corbetta 14 giorni fa, dove si era recato per un appuntamento. Il ragazzo è stato ritrovato al Terminal 1 dell’aeroporto della Malpensa in buone condizioni di salute. Anche la trasmissione televisiva ‘Chi l’ha Visto?’ si è occupata di lui, oltre a tutti i media locali. I Carabinieri lo hanno riportato a casa.  continua... »

Cuggiono / Mesero - Incidente in rotatoria, 3 dicembre 2019

Grave incidente questa mattina nella rotatoria di ingresso alla Boffalora-Malpensa 'Cuggiono Sud- Mesero' tra un motorino ed una macchina. A seguito di uno scontro tra i due mezzi a riportare le conseguenze più gravi il signore di 56 anni a bordo dello scooter. Sul posto sono intervenute due ambulanze e l'elisoccorso per le ferite riportate. Le operazioni dei medici e sanitari interventi ha permesso di stabilizzare il 56enne.  continua... »

L’auto si è ribaltata sulla fiancata e si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco per mettere la zona in sicurezza.
Mesero - Incidente sulla Boffalora-Malpensa, 29 novembre 2019

Ha perso il controllo della sua auto finendo addosso al guard rail. Se l’è vista brutta un automobilista di 79 anni questa mattina. Stava percorrendo la superstrada Boffalora Malpensa in direzione aeroporto quando, giunto tra Mesero e Cuggiono, ha sbandato violentemente demolendo il guard rail. L’auto si è ribaltata sulla fiancata e si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco per mettere la zona in sicurezza.  continua... »

L’uomo è stato stabilizzato ed elitrasportato, in codice giallo, al Niguarda. La Polizia locale sta lavorando per chiarire la dinamica.
Cronaca - Elisoccorso in azione

Un grave incidente sul lavoro si è verificato questa mattina alla cascina Bullona di Pontevecchio a Magenta. Per cause ancora tutte da chiarire un uomo di 52 anni sarebbe stato agganciato dalla presa di forza del trattore che lo ha fattor roteare procurandogli traumi importanti su varie parti del corpo. Giunti sul posto un equipaggio della Croce Bianca di Magenta, unitamente all’elisoccorso e all’automedica e la Polizia locale di Magenta per gli accertamenti. L’uomo è stato stabilizzato ed elitrasportato, in codice giallo, al Niguarda.  continua... »

L’uomo è sceso dal veicolo rubato e, senza sincerarsi delle condizioni della ragazza coinvolta nel sinistro, è scappato facendo perdere le tracce.
Carabinieri ad un posto di controllo (Foto internet)

Aveva rubato l’auto, una Fiat Panda, ad un cittadino di Mesero e stava scappando. Arrivato all’altezza di via Bottego a Magenta, la strada che collega le frazioni di Pontenuovo e Pontevecchio, ha provocato un incidente scontrandosi con una Renault Clio. L’uomo è sceso dal veicolo rubato e, senza sincerarsi delle condizioni della ragazza coinvolta nel sinistro, è scappato facendo perdere le tracce.  continua... »

Due persone sono finite ai domiciliari a Magnago e Castano Primo. È il primo bilancio dell’operazione “Achei” dei Carabinieri del Comando Tutela patrimonio culturale.
Generica - Beni archeologici (da internet)

Smistavano e rivendevano reperti archeologici per un giro d'affari di milioni di euro. Due persone in carcere, tantissimi agli arresti domiciliari.
È il primo bilancio dell’operazione “Achei” dei Carabinieri del Comando Tutela patrimonio culturale, coordinata dalla Procura della Repubblica di Crotone, che ha scoperchato un giro di scavi archeologici clandestini con relativa esportazione di beni archeologici (che per Legge appartengono allo Stato) all’estero.  continua... »

Erano le 17 circa di oggi, lunedì 4 novembre, quando i residenti e i passanti di via Mazenta, nei pressi dell’istituto Einaudi, hanno sentito un forte boato.
Magenta - Auto in fiamme in pieno centro

Si indaga a ritmo serrato sull’incendio che ha distrutto una Jaguar XJ 220 nel pieno centro di Magenta. Erano le 17 circa di oggi, lunedì 4 novembre, quando i residenti e i passanti di via Mazenta, nei pressi dell’istituto Einaudi, hanno sentito un forte boato. E, immediatamente dopo, si sono viste le fiamme salire alte nel cielo e una lunga colonna di fumo. Sono stati proprio i passanti a dare l’allarme alla sala operativa dei vigili del fuoco.  continua... »

Dopo avere raccolto tutti gli elementi del caso il gip ha firmato l’ordinanza di custodia cautelare che ha fatto finire i due giovani nella casa circondariale di San Vittore.
Generica - Revenge Porn (da internet)

Sono accusati di revenge porn. Ovvero di avere diffuso sui social un video hard che ritrae una giovane in atteggiamenti intimi. A diffondere tale video sarebbe stato proprio l’ex fidanzato della ragazza che vive a Bernate Ticino. Lui è un 32enne kosovaro che è accusato anche di maltrattamenti e atti di violenza nei confronti della sua ex ragazza e dei suoi familiari. L’ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata notificata martedì scorso al 32enne e all’amico, un 28enne di Marcallo con Casone che lo avrebbe aiutato a condividere il video.  continua... »

Il buio, la visibilità scarsa e ci poteva scappare un grave incidente. Due persone stavano cercando di recuperare i cavalli, scappati da un vicino deposito.
Generica - Cavalli liberi (da internet)

Quasi non credevano ai loro occhi alcuni passanti quando, venerdì sera a Buscate, hanno visto due cavalli passeggiare tranquillamente per la strada. Erano le 21 circa tra la via per Cuggiono e la provinciale 34, nei pressi del supermercato Tigros. Un grosso rischio, per gli automobilisti in transito. Il buio, la visibilità scarsa e ci poteva scappare un grave incidente. Due persone stavano cercando di recuperare i cavalli, scappati da un vicino deposito. Uno dei due si è ferito in maniera piuttosto critica.  continua... »

Ad avvistare l’uomo, nel corso della mattinata, lungo l’autostrada A4 Torino-Milano, una pattuglia della Polizia stradale.
Carabinieri ad un posto di controllo (Foto internet)

Una vera e propria caccia all'uomo quella in atto nei pressi del casello di Novara Est.  continua... »