meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nessuna nuvola significante
Lun, 09/12/2019 - 16:20

data-top

lunedì 09 dicembre 2019 | ore 17:23

Articoli di Graziano Masperi

Il progetto prevede la sostituzione del porfido con il bitume. “Vogliono sostituire il bello con il brutto", aggiunge Bigogno
Magenta - "No rifacimento di via Garibaldi"

“Ci appelliamo al Sindaco Chiara Calati affinché scelga di non cambiare volto alla storica via Garibaldi. E’ una questione culturale”. Il Comitato ‘Magenta Vuole Vivere’ ha preparato un documento che protocollerà in Comune a Magenta nel quale vengono sollevate numerose perplessità in merito al progetto di rifacimento della via centrale della città, quella che collega la chiesa di San Rocco a piazza Liberazione. “E’ una strada che segna la storia di Magenta – spiega Francesco Bigogno del comitato – con case da nobile, edifici trecenteschi, e quelli dei Francescani.  continua... »

E’ incredibile quello che è avvenuto venerdì sera a Boffalora sopra Ticino. Alcuni ladri si sono impossessati dello storico barchett attraccato all’imbarcadero.
8CE2A4B3-8927-4291-A7F3-FEC327F5CF97.jpeg

E’ incredibile quello che è avvenuto venerdì sera a Boffalora sopra Ticino. Non era la scena di un film d’epoca, ma tutta realtà. Alcuni ladri si sono impossessati dello storico barchett attraccato all’imbarcadero. Abili anche nel manovrarlo, anche se hanno sbattuto più volte contro le sponde, sono scesi a favore di corrente per arrivare sotto il ponte della ferrovia a Pontenuovo. Hanno attraccato legando il barchett e si sono impossessati del motore smontandolo. Quindi sono scappati dopo avere caricato il motore su un’auto.  continua... »

L’auto si è ribaltata sulla fiancata e si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco per mettere la zona in sicurezza.
Mesero - Incidente sulla Boffalora-Malpensa, 29 novembre 2019

Ha perso il controllo della sua auto finendo addosso al guard rail. Se l’è vista brutta un automobilista di 79 anni questa mattina. Stava percorrendo la superstrada Boffalora Malpensa in direzione aeroporto quando, giunto tra Mesero e Cuggiono, ha sbandato violentemente demolendo il guard rail. L’auto si è ribaltata sulla fiancata e si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco per mettere la zona in sicurezza.  continua... »

L'incidente nel pomeriggio di ieri: un pensionato di 82 anni è stato colto da un malore mentre era in auto ed è andato a sbattere contro un muro. Trasportato a Legnano.
Castano Primo - Polizia locale

E’ stato sorpreso da un malore improvviso mentre era in auto. Un uomo di 82 anni, nel pomeriggio di ieri (giovedì 28 novembre), a Castano Primo, ha perso il controllo del suo veicolo finendo contro il muro in via del Pozzo. Soccorso da un equipaggio della Croce Azzurra di Buscate e dal personale medico dell’eliambulanza è stato trasferito, in codice rosso, all’ospedale di Legnano. La Polizia locale è giunta sul posto per i rilievi. Nessun passante è rimasto coinvolto.  continua... »

A segnalarlo è Andrea Azzimonti, uno dei pochi residenti che vivono in quell’area e che hanno sott’occhio quotidianamente la situazione e l’evoluzione dell'erosione.
Cuggiono - Il fiume Ticino a Castelletto

Piogge intense. La situazione lungo le sponde del fiume Ticino all’altezza di Castelletto di Cuggiono si fa preoccupante. A segnalarlo è Andrea Azzimonti, uno dei pochi residenti che vivono in quell’area e che hanno sott’occhio quotidianamente la situazione e l’evoluzione di una erosione che arriva a misurare all’incirca settecento metri. “Ad occhio il fiume avanza di circa trenta centimetri al giorno – spiega Azzimonti – Le piante che il Parco del Ticino aveva messo a dimora sono state quasi tutte spazzate via.  continua... »