meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse 10°
Gio, 25/04/2019 - 02:20

data-top

giovedì 25 aprile 2019 | ore 02:38
Turbigo
Dopo le dimissioni dall'incarico di vicesindaco di Maria Colombo, presto ci sarà il passaggio di testimone: in Consiglio comunale entrerà, adesso, Mattia Chiandotto.
Castano Primo - Mattia Chiandotto

Da Maria Colombo a Mattia Chiandotto. Perché anche se manca ancora l'ufficialità, alla fine quella voce che aveva cominciato a circolare ormai qualche tempo in paese, è vicina adesso pure alla conferma. Toccherà, insomma, all'attuale commissario della sezione di Turbigo e Nosate della Lega Nord prendere il posto appunto della dimissionaria vicesindaca (rappresentante del Carroccio), che, come ci aveva sottolineato lei stessa, lascia l'incarico in giunta, per motivi personale, pero continuerà il suo percorso come consigliere.  continua... »

“Più Comuni, più biblioteche, una sola realtà” Questo è il motto che accompagna la Fondazione per Leggere, ente no profit molto presente e molto importante della nostra zona.
Inveruno - Biblioteca, area libri

“Più Comuni, più biblioteche, una sola realtà” Questo è il motto che accompagna la Fondazione per Leggere, ente no profit molto presente e molto importante della nostra zona che aiuta a diffondere la cultura e l’informazione.  continua... »

La mia infanzia risale a molto e molto tempo fa perchè di anni né ho parecchi. Ero il primo di sei fratelli ed io e mio fratello Mario eravamo anche i più discoli.
Trucioli di storia - Salami (Foto internet)

La mia infanzia risale a molto e molto tempo fa perchè di anni né ho parecchi. Ero il primo di sei fratelli ed io e mio fratello Mario eravamo anche i più discoli. Eravamo inseparabili in quegli anni dove si pativa un po’ la fame ed anche tutti i nostri giochi avevamo il solo fine di riempire la pancia.  continua... »

'Benvenuti al Carnevale Turbighese': l'appuntamento è per il prossimo 9 marzo, con il ritrovo alle 15 in piazza Madonna della Luna e la conclusione in via Allea Comunale.
Turbigo - carnevale 2017.03

Preparate le maschere e soprattutto date sfogo alla vostra originalità e creatività. Il resto sarà solo e soltanto divertimento e allegria. 'Benvenuti al Carnevale Turbighese': l'appuntamento è il prossimo 9 marzo, con il ritrovo alle 15 in piazza Madonna della Luna ed il gran finale in via Allea con l'esibizione e le premiazioni. All'evento (organizzato dalla Pro Loco, con il Comune), inoltre, saranno presenti ospiti d'eccezione: Coriandolina e Barbapedana, Re Biscottino, la Regina Cunetta di Novara e la loro corte.  continua... »

Una gara di bocce serale regionale individuale presso la Bocciofila Casa del Giovane di Turbigo. Un mese di sfide emozionanti, per decretare, poi, i finalisti.
Sport - Bocce (Foto internet)

La seconda edizione, nel ricordo di Alessandro Bonetti. Il via ufficiale stasera (18 febbraio) per il 2° Memorial Bonetti Alessandro, appunto, gara di bocce serale regionale individuale. La location, poi, ovviamente la Bocciofila ‘Casa del Giovane’, che vedrà sfidarsi uno dopo l’altro più di 140 giocatori di categorie A, B, C. Un mese, alla fine, di gare per arrivare al 23 marzo quando sono previste le finali e le premiazioni (1° e 2° classificato, medaglia d’oro e targa Bonetti Alessandro A.M.; 3° e 4°, invece, cesto grastronomico e targa Gaziero Lino A.M.).  continua... »

Alla conferenza 'Non Dimentighemo' i giovani di Gioventù Nazionale Provincia di Milano hanno presentato con grande successo una delle pagine più tristi della storia italiana.
Turbigo - L'incontro al Teatro Nuovo Iris di Gioventù Nazionale

Venerdì 15 febbraio si è svolta, al teatro “Nuovo Iris” di Turbigo, la conferenza “Non Dimentighemo” organizzata dai ragazzi di Gioventù Nazionale della Provincia di Milano. Hanno preso parte all’evento anche il senatore Mario Mantovani, il sindaco di Turbigo Christian Gravaglia, l’assessore alla cultura Marzia Artusi e Giuliana Soldadino, oltre ai molti partecipanti intervenuti da tutta la provincia di Milano.  continua... »

L'allarme oggi pomeriggio, poco dopo le 17. Il corpo di un uomo è stato recuperato alle griglie della centrale Castelli. Sul posto diversi mezzi di soccorso e le forze dell'ordine.
Turbigo - I soccorritori sul posto

L'allarme è scattato nel pomeriggio di oggi. Erano da poco passate le 17 quando è arrivata la richiesta di intervento: "C'è un uomo nel canale industriale" e subito in via Fermi a Turbigo, ecco che si sono portati un'ambulanza, i vigili del fuoco, i carabinieri e la polizia locale. Senza perdere tempo, quindi, si è dato il via alle ricerche ed alle operazioni di recupero, fino a che quel corpo (di un 69enne di Buscate) visto poco prima è stato raggiunto nei pressi delle griglie della centrale Castelli e riportato sulla terra ferma.  continua... »

Un anno è passato dal sopralluogo, ma la situazione è praticamente o quasi la stessa. Servono piccoli accorgimento per le aree di sosta attorno alla stazione ferroviaria.
IMG_8820.jpg

Un anno circa di differenza, ma la stessa (o quasi) identica situazione. Maggio 2018, per essere precisi, febbraio 2019, alla fine l'area attorno alla stazione ferroviaria di Turbigo sembra essere ancora in attesa di quei piccoli e semplici accorgimenti per quanto concerne la disabilità e le barriere architettoniche.  continua... »

Un gruppetto di giocatori, allenatori e dirigenti dei Soccer Boys ha conosciuto Massimo Maccarone. Consigli e ricordi: un passato proprio ai Soccer per l'attaccante nato a Galliate.
Sport - La foto ricordo con Massimo Maccarone

Tu chiamale se vuoi… emozioni! Per loro, di sicuro, ma in fondo anche per lui. Loro, alla fine, sono un gruppetto di giocatori, allenatori e dirigenti dei Soccer Boys di Turbigo; lui, invece, è Massimo Maccarone, un passato e un presente nel mondo del pallone (serie A, serie B, quindi la Premier League, il campionato australiano e oggi l’esperienza in C). E se ci fosse l’occasione di incontrarlo?  continua... »

L'idea e l'obiettivo dell'Amministrazione. Sempre nello stesso posto dove è ora, rivedendo gli spazi e ripensando l'edificio in ottica moderna. E per partire, un concorso di idee.
Turbigo - La scuola Elementare (Foto internet)

L’idea è certamente ambiziosa; altrettanto, poi, anche l’obiettivo. Se, come si dice spesso, non si può pensare al futuro, senza passare dal presente, beh… alla fine il sindaco di Turbigo, Christian Garavaglia, vuole guardare molto bene all’oggi, per mettere le basi su quello che sarà il domani del suo paese e della sua comunità. Una nuova scuola Elementare, più moderna e che vada sempre più incontro alle esigenze degli alunni, del personale scolastico e dei tempi che inevitabilmente cambiano?  continua... »