meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 24°
Dom, 13/06/2021 - 23:50

data-top

martedì 15 giugno 2021 | ore 14:04
Turbigo
Oreste Magni, dell'Ecoistituto Valle del Ticino, ci spiega il progetto per una rete di centraline di rilevamento dell'inquinamento oltre a quelle attuali di Ferno, Arconate, Busto Arsizio, Magenta e Turbigo.
Ambiente - Centralina di rilevamento inquinamento (foto internet)

Una rete integrata di centraline per rilevare la presenza e il livello nell’aria delle polveri sottili: è questo il progetto che nasce dalle proposte dell’Ecoistituto della Valle del Ticino, per sensibilizzare e contribuire a migliorare la qualità dell’aria che respiriamo. Abbiamo intervistato Oreste Magni, il Presidente dell’associazione, il quale ci ha spiegato il progetto.  continua... »

Problema delle schiume e degli scarichi nel Canale Industriale e nel Ticino: "E' fondamentale che il territorio intero sia coinvolto, affinché l'attenzione resti sempre alta".
Territorio - Schiume nel Canale Industriale

"L'unione fa la forza" o riprendendo la celebre frase de 'I Tre Moschettieri' "Tutti per uno, uno per tutti". Solo che stavolta i moschettieri sono e dovranno essere diversi, perché il problema delle schiume e degli scarichi nel Canale Industriale e nei corsi d'acqua del nostro territorio "Può essere risolto solo se l'area intera viene coinvolta".  continua... »

Turbigo da Vivere tra presente, futuro ed elezioni. "Nuovo percorso condiviso con quelle forze sociali e politiche che non si riconoscono nell'operato dell'attuale Amministrazione".
Turbigo / Politica - Turbigo da Vivere

"Il momento del cambio di passo"... Ed è proprio da qui, allora, che vuole partire Turbigo da Vivere per il presente, il futuro e, ovviamente, anche per l'appuntamento elettorale che quest'anno vedrà i turbighesi andare a scegliere la prossima Amministrazione comunale. "Troppo tempo è passato da quando il nostro paese guardava con ottimismo al domani - scrivono dal gruppo, oggi sui banchi dell'opposizione in consiglio - Troppo tempo è passato da quando la nostra comunità era un punto di riferimento per l'intera zona.  continua... »

Si intitola 'Il ragazzo dai mille sogni': il primo singolo prodotto e pubblicato su Youtube di Alessio Montesano, giovane di Turbigo. "La musica fa parte della mia vita da sempre".
Turbigo / Musica - Alessio Montesano

Si intitola 'Il ragazzo dai mille sogni', proprio come è lui e come lo sono tanti suoi coetanei, ma più in generale la maggior parte delle persone. Perché quel brano è e vuole essere un messaggio a perseguire i propri obiettivi e farlo sempre con determinazione, impegno e passione. Il suo primo singolo. La musica che si mischia con le emozioni (tante, tantissime) e con quel talento che arriva dalla testa e dal cuore.  continua... »

IL 2020 e l'emergenza Coronavirus: un anno certamente intenso per la Polizia locale di Turbigo. Servizi per le persone in quarantena e attività di prevenzione e repressione.
Turbigo - Il comandante Fabrizio Rudoni (Foto d'archivio)

Numeri, alla fine, significativi. E, in fondo, diversamente non avrebbe potuto essere, perché il 2020 che si è da poco concluso è stato caratterizzato soprattutto dall'emergenza Covid-19. Un'attività e un lavoro, insomma, a 360 gradi per la Polizia locale di Turbigo che, accanto alla normale attività, ha dovuto concentrare la maggior parte delle attenzione sulle varie esigenze, criticità e necessità legate, appunto, alla pandemia. "Come parte attiva del C.O.C. - spiega il comandante Fabrizio Rudoni - abbiamo, infatti, posto in essere tutte le fasi operative fondamentali".  continua... »

Continua a migliorare la situazione per quanto riguarda il Covid-19 a Turbigo. "Nelle ultime ore, infatti - scrive il sindaco Christian Garavaglia - c'è stata una diminuzione dei positivi".
Salute - Emergenza Coronavirus (Foto internet)

Continua a migliorare la situazione per quanto riguarda il Covid-19 a Turbigo. "Nelle ultime ore, infatti - scrive il sindaco Christian Garavaglia - c'è da segnalare una diminuzione delle positività. In totale, ad oggi, siamo a 16 cittadini, appunto, positivi al virus. Mi raccomando, continuiamo a seguire le indicazioni e le misure di sicurezza".  continua... »

Oleh Ilika, campione mondiale di kettlebell e titolare della palestra 'International Kettlebell Lifting Academy' di Turbigo e quei bagni nel Ticino anche in pieno inverno.
Turbigo / Nosate - Oleh Ilika nel fiume Ticino

"Freddo... non ti temo!"; ma, in fondo, per lui non è di certo una novità. Un allenamento (di quelli importanti), diverse ore di sforzo e poi eccolo di nuovo là, sulle rive del Ticino. Un bagno in pieno inverno, insomma, per rigenerarsi e mantenere il corpo ed anche la mente. "Come si fa ad entrare in acqua  continua... »

Un 2020 caratterizzato, inevitabilmente, dalla pandemia. I 12 mesi della Polizia locale di Turbigo, tra attività e servizi vari, fino alla chiusura della convenzione con Nosate.
Turbigo - Controlli della Polizia locale (Foto d'archivio)

Dice quel vecchio detto che "L'unione fa la forza". E mai come nell'anno appena passato è stata fondamentale. Da una parte, infatti, le normali e quotidiane attività (che non si sono, di certo, potute fermare), dall'altra, però, anche e soprattutto la lunga e difficile emergenza Covid-19... alla fine è stato davvero un 2020 a 360 gradi per il comando della Polizia locale di Turbigo.  continua... »

Il 2020: l'emergenza Covid-19 e, purtroppo, segnato da diverse persone che ci hanno lasciato. "Solo a Turbigo, siamo passati dalle 70 del 2019 alle 100 degli ultimi 12 mesi".
Turbigo - Don Pierluigi

Il pensiero che, inevitabilmente, va a chi, purtroppo, non c'è più. E sono diversi, perché il 2020 che si è da poco concluso è stato un anno lungo e difficile, segnato, da una parte, dall'emergenza Covid-19, dall'altra da una serie di decessi che hanno colpito anche la Comunità Pastorale di Santa Maria in Binda (che comprende le realtà di Turbigo, Nosate, Robecchetto con Induno e Malvaglio).  continua... »

Slittato di una settimana il senso unico alternato al ponte sul fiume Ticino, tra Turbigo e Galliate. A darne comunicazione è Anas. Dal 18 gennaio, quindi, fino al 17 aprile.
Turbigo / Galliate - Il ponte sul fiume Ticino (Foto d'archivio)

Slittato di una settimana (dall'11 gennaio, come previsto inizialmente, al 18) il senso unico alternato al ponte sul fiume Ticino, tra Turbigo e Galliate. A darne comunicazione è Anas che, appunto, nell’ambito dei lavori di adeguamento della stessa struttura, istituirà proprio un senso unico alternato mediante impianto semaforico a partire dalle 8 di lunedì prossimo e fino alle 19 del 17 aprile, salvo eventuali e ulteriori variazioni.  continua... »