meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue, leggera pioggia 26°
Mer, 12/08/2020 - 22:20

data-top

mercoledì 12 agosto 2020 | ore 22:50
Turbigo
Cimitero, ecocentro e alzaia del Naviglio: il camposanto riaperto dal 6 maggio, la piattaforma ecologica con orari normali dal 7 e alzaia percorribile nel tratto comunale.
Turbigo - Il cimitero (Foto d'archivio)

Cimitero, ecocentro e alzaia del Naviglio... le aperture. Più precisamente, come specificato su un avviso del Comune, il camposanto di Turbigo sarà aperto di nuovo da mercoledì 6 maggio (da sottolineare che è consentito far visita ai defunti anche in cimiteri al di fuori del territorio comunale; resta vietato lo spostamento fuori dalla Regione); quindi, la piattaforma ecologica, attiva nuovamente nei soliti orari da giovedì 7 (si potrà andare da soli e gli ingressi verranno contingentati) e, infine, l'alzaia del Naviglio, con il tratto di competenza comunale, ossia tra le vie S.  continua... »

Una delle domande principali per quanto riguarda la 'Fase 2', ovvero dove ci si può recare a fare la spesa. La risposta è: ovunque basta che sia in Regione.
Commercio - Ingresso de 'Il Gigante' di Castano Primo

La Conferenza dei Sindaci dell'Alto Milanese, con una nota ufficiale, ha formalizzato una delle domande principali per quanto riguarda la 'Fase 2', ovvero dove ci si può recare a fare la spesa. La risposta è: ovunque basta che sia in Regione. In realtà, qualche Comune, ma non tra quelli aderenti all'Alto Milanese, potrebbe applicare delle ordinanze cittadine più restrittive.

Ecco il testo ufficiale:  continua... »

Per capire come andrà la 'Fase 2' occorre allora tracciare un bilancio di questa prima fase. Ecco allora, paese per paese, i casi totali di questi mesi.
Salute - Tampone Coronavirus (Foto internet)

Inizia oggi la 'Fase 2', la ripartenza dell'Italia dopo due mesi di lockdown. Un tentativo di ripresa, graduale, per provare a ridare moto all'economia e alle attività del nostro Paese. Ma come e quante persone sono state colpite dal Coronavirus in questi mesi? Per capire come andrà la 'Fase 2' occorre allora tracciare un bilancio di questa prima fase.  continua... »

"Le nostre menti e i nostri cuori si riuniscono nuovamente attorno alla figura del compatrono e ci fanno sentire parte di una comunità".
Turbigo - Statua di San Vincenzo in parrocchia

Cari turbighesi,
eccoci giunti ad una nuova Festa di S. Vincenzo. 243 anni di tradizione turbighese che anche quest’anno, in un modo più particolare rispetto agli scorsi, siamo chiamati a commemorare ed onorare.

Le nostre menti e i nostri cuori si riuniscono nuovamente attorno alla figura del compatrono e ci fanno sentire parte di una comunità. Una comunità che ha una storia, un passato di volti, relazioni e passione per il proprio paese e la propria parrocchia.  continua... »

Sabato 2 maggio un nuovo servizio di pulizia straordinaria, grazie ai Vigili del fuoco, delle strade e di diverse aree del paese. Ecco quali i punti direttamente interessati.
Trubigo - Pulizia straordinaria delle strade (Foto d'archivio)

Un altro intervento di pulizia straordinaria in varie aree di Turbigo. Sarà messa in campo domani (sabato 2 maggio) e, come detto, interessare strade e luoghi differenti del paese.  continua... »

L'aggiornamento del sindaco Christian Garavaglia. "In totale, ad oggi, sono 8 i nostri concittadini positivi al Coronavirus. Le condoglianze per una ospite della RSA".
Salute - Coronavirus (Foto internet)

"Permettetemi di iniziare con le mie più sentite condoglianze per la scomparsa di una turbighese ospite della casa di riposo, a cui ero amichevolmente affezionato". Inizia così l'aggiornamento del sindaco di Turbigo, Christian Garavaglia, sulla situazione Coronavirus in paese.  continua... »

Riaperto il mercato del mercoledì, il sindaco: "Un buon risultato, merito del senso di responsabilità dei cittadini e dei commercianti e del lavoro di Protezione Civile e Vigili".
Turbigo - Mercato (Foto internet)

Il primo pensiero va i cittadini, che vuole ringraziare per il grande senso di responsabilità dimostrato. Poi, ovvio, un grazie particolare ai volontari del gruppo comunale di Protezione Civile ed alla Polizia locale. Perché, dopo il periodo di 'stop' dovuto all'emergenza Coronavirus, mercoledì mattina ha, ufficialmente, riaperto il mercato di Turbigo e lo ha fatto con ottimi e importanti risultati.  continua... »

Il Consorzio ETVilloresi ha valutato come al momento, pur rappresentando le alzaie percorsi alternativi per gli spostamenti casa-lavoro, non sussistano ancora i presupposti di sicurezza.
Territorio - Alzaie

A pochi giorni dell'avvio della cosiddetta 'Fase 2' nella lotta al COVID-19, a fronte di alcune prime riaperture disposte del Governo e dettate dalla volontà di contenere gli effetti di una crisi economica che si sta profilando in tutta la sua gravità, il Consorzio, preso atto della situazione epidemiologica non ancora stabilizzata, conferma la misura adottata lo scorso 20 marzo con ordinanza del Presidente n. 58.  continua... »

Giovedì 30 aprile e venerdì 1 maggio, verranno distribuiti altri dispositivi di protezione individuale a tutti i nuclei familiari residenti a Turbigo.
Salute - Mascherine (Foto internet)

Seconda distribuzione di mascherine a Turbigo. Tre in tutto i dispositivi di protezione individuale che, alla fine, saranno lasciate ad ogni famiglia del paese. Più nello specifico, si comincerà da giovedì 30 aprile, con le vie Milano-Molinara-Tre Salti e la zona Arbusta, per poi proseguire, con ogni probabilità (in base a quanto tempo ci vorrà), il primo maggio con le zone Rugalet e Belvedere e parte del Centro Storico. Infine (se non si termina venerdì si passerà a Lunedi 4 maggio), si completerà il resto del Centro Storico.  continua... »

Stamattina, come previsto dall'ordinanza di Regione Lombardia, ha riaperto il mercato settimanale a Turbigo. Abbiamo fatto un giro tra i banchi: ecco come funziona adesso.
Turbigo - Ha riaperto il mercato settimanale

L'ingresso è dal parcheggio che si affaccia sulla via San Vincenzo: uno alla volta ci si avvicina ai volontari del gruppo comunale di Protezione Civile che ti misurano la temperature corporea e, se è tutto a posto, puoi entrare. Dentro, poi, nell'ampio spazio di piazza Madonna della Luna, i banchi (per ora solo prodotti alimentari), tutti (come previsto dalle specifiche normative) ben distanziati l'uno con l'altro e, così, il tempo di fare  continua... »