meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 24°
Dom, 13/06/2021 - 23:50

data-top

martedì 15 giugno 2021 | ore 14:44
Turbigo
Sono in tutto 4 i casi di positività al Covid-19 a Turbigo. "Continuiamo a seguire le regole e ad avere comportamenti corretti - dice il sindaco Christian Garavaglia".
Salute - Emergenza Coronavirus (Foto internet)

Sono in tutto 4 i casi di positività al Covid-19 a Turbigo. Una situazione, insomma, buona per il paese, ma, come ci tiene a sottolineare il sindaco Christian Garavaglia: "E' fondamentale che continuiamo tutti a rispettare le regole e ad avere comportamenti corretti".  continua... »

L'area, alla fine, non è nuova. Boschi e strutture dismesse, al confine tra Turbigo, Nosate e Castano, sempre più vere e proprie discariche. Abbandoni ovunque.
Territorio - Rifiuti abbandonati

L'area, purtroppo, non è nuova. La conosce chi vive in questa zona (e che, più e più volte, ha già segnalato la triste realtà) e la conoscono anche le istituzioni ed i vari enti che operano nel territorio. Eppure, fino ad ora, al di là di qualche sporadica occasione, davvero poco o nulla è stato fatto. Boschi e strutture dismesse, là al confine tra Turbigo, Nosate e Castano (via Tornavento - Turbighina)... dove sembra di essere in vere e proprie discariche.  continua... »

Polizia locale in prima linea durante l'emergenza Covid-19. Le testimonianze di alcuni agenti del comando di Turbigo. "Un anno di gestione operativa e anche dal punto di vista umano".
Turbigo - Polizia locale

Le voci che si mischiano con le immagini dei singoli momenti affrontati e dei diversi volti incrociati. C'è chi racconta della gestione delle situazioni dal punto di vista umano, chi, invece, parla del lavoro che, inevitabilmente e per molti aspetti, ha subito delle modifiche e chi, ancora, delle difficoltà con le quali  continua... »

Covid-19: scende il numero totale di positivi a Turbigo. "Con 4 nuove guarigioni, infatti - scrive il sindaco Christian Garavaglia - ad oggi abbiamo 7 casi di positività".
Salute - Emergenza Coronavirus (Foto internet)

Covid-19: scende il numero totale di positivi a Turbigo. "Con 4 nuove guarigioni, infatti - scrive il sindaco Christian Garavaglia - ad oggi abbiamo 7 casi di positività. Speriamo che la situazione continui così anche nei prossimi giorni. Mi raccomando, continuiamo a seguire le misure di sicurezza".  continua... »

Proclamato, alle scuole Medie di Turbigo, il nuovo sindaco e il neo consiglio dei ragazzi e delle ragazze. Un progetto che va avanti ormai da anni e un'ulteriore occasione di crescita.
Turbigo / Scuole - Il nuovo consiglio dei ragazzi e delle ragazze

Giovani amministratori... crescono. E chissà che tra di loro, alla fine, non ci possa essere, tra qualche anno, un futuro sindaco o assessore, ma, intanto, si comincia da scuola. Già, perché proprio l'altro giorno alle Medie di Turbigo c'è stata la proclamazione ufficiale del nuovo primo cittadino e del neo consiglio dei ragazzi e delle ragazze. Ad indossare la fascia, allora, è stato Diego Marchegiani, mentre la sua vice è Arianna Tanzini e consiglieri Riccardo Nobili, Gabriele Nicotra, Sofia Caccia, Silvia Morrone e Tomer Jerbi.  continua... »

Turbigo ha ricordato i Martiri delle Foibe. "L’istituzione del 10 febbraio Giorno del Ricordo è stato un grande risultato perseguito nel 2004 a livello nazionale".
Turbigo - Celebrazioni per i Martiri delle Foibe

"Sono davvero soddisfatto che a Turbigo si ricordino i Martiri delle Foibe, le tragedie avvenute nei territori d’Istria e Dalmazia dopo la fine della seconda guerra mondiale", ha dichiarato Andrea Azzolin, presidente del circolo locale di Fratelli d’Italia. Che, poi, ha aggiunto: "L’istituzione del 10 febbraio Giorno del Ricordo è stato un grande risultato perseguito nel 2004 a livello nazionale, nonostante le opposizioni di chi ancora oggi vorrebbe cancellare questa triste pagina di storia nazionale.  continua... »

Dopo settimane in ospedale con il Covid, Giordano Garavaglia, presidente della Turbighese, ha potuto tornare a casa. "Il virus ti prova fisicamente, ma anche psicologicamente".
Turbigo - Giordano Garavaglia (Foto d'archivio)

I pensieri che, uno dopo l'altro, fanno capolino in testa. Immagini, istanti e flashback... sono davvero tantissimi e, in fondo, diversamente non potrebbe essere, perché se da una parte il Covid-19, quando colpisce e lo fa in maniera significativa, ti prova nel fisico, dall'altra, in molti casi, ti lascia, purtroppo, anche e soprattutto un segno a livello psicologico. "Finalmente a casa", ma certo è che queste ultime settimane rimaranno per sempre stampate nella sua memoria.  continua... »

I sintomi e il ricovero. Giordano Garavaglia, presidente della Turbighese, racconta la battaglia contro il virus che sta combattendo da un letto d'ospedale.
Turbigo - Giordano Garavaglia con un infermiere

Il primo pensiero che, inevitabilmente, va a quella mattina di metà gennaio; l'ambulanza che arriva a casa, i soccorritori che entrano e, poi, il trasferimento in ospedale. "E' come se il tempo si fosse fermato; niente più contatti con l'esterno, niente più incontri con i familiari, le persone care o gli amici; niente di niente... solo medici, infermieri e qualche altro paziente".  continua... »

Una notizia in parte attesa, visto il buon numero di preferenze già registrato tra i sacerdoti e religiosi del territorio, ma oggi è arrivata l'ufficialità: don Marco Zappa, parroco di Inveruno e Furato, è il nuovo decano del Decanato di Castano Primo.
Inveruno - Don Marco Zappa con la statua di San Martino

Una notizia in parte attesa, visto il buon numero di preferenze già registrato tra i sacerdoti e religiosi del territorio, ma oggi è arrivata l'ufficialità: don Marco Zappa, parroco di Inveruno e Furato, è il nuovo decano del Decanato di Castano Primo.
La 'scelta' ultima spettava però all'Arcivesco di Milano Mario Delpini e con una comunicazione ufficiale, stamane, Giornata per la Vita consacrata ha tolto ogni dubbio.  continua... »

Un gruppo politico in forte espansione nel territorio: Andrea Azzolin a Turbigo e Giuliana Soldadino a Cuggiono saranno i rappresentanti dei nuovi circoli di ‘Fratelli di Italia’.
Politica - Giuliana Soldadino ed Andrea Azzolin

Un gruppo politico in forte espansione nel territorio, due volti noti del panorama politico locale che ci mettono la faccia come presidenti: Andrea Azzolin a Turbigo e Giuliana Soldadino a Cuggiono saranno infatti i rappresentanti dei nuovi circoli di ‘Fratelli di Italia’.

ON. LUCREZIA MANTOVANI: “FDI ATTRATTIVA SUI TERRITORI, AVANTI CON IL RADICAMENTO SU TUTTO L’ALTOMILANESE”  continua... »