meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 18°
Mar, 18/06/2024 - 03:50

data-top

martedì 18 giugno 2024 | ore 04:35
Rubriche
Un Ferragosto solidale, con i senzatetto ospiti nel loro principale centro d’accoglienza, l’Oasi del Clochard: lo organizzano i City Angels, e invitano i milanesi a partecipare.
Milano - Ferragosto solidale con i senzatetto

Un Ferragosto solidale, insieme con i senzatetto ospiti nel loro principale centro d’accoglienza, l’Oasi del Clochard: lo organizzano i City Angels, e invitano i milanesi a partecipare. L’Oasi, aperta in collaborazione con il Comune di Milano nel marzo 2017 dove prima sorgeva un campo rom, accoglie circa 200 senza fissa dimora, metà italiani e metà stranieri, di una ventina di nazionalità, uomini e donne, dai 18 agli 80 anni. Nel centro d’accoglienza mangiano, dormono, sono seguiti da personale specializzato e seguono corsi di formazione, che li aiutino a reinserirsi in società.  continua... »

A Palazzo Pirelli, la mostra 'Potere ai piccoli' di Riccardo Zangelmi. I mattoncini Lego protagonisti assoluti: tanti capolavori e vere e proprie opere d'arte tutte da vedere.
Eventi - Lego in mostra a Palazzo Pirelli

Alzi la mano chi almeno una volta nella vita non ha giocato con i classici e tradizionali mattoncini Lego. Beh... adesso lo potrete tornare a fare, o almeno i più piccoli, mentre per i più grandi ci sarà la possibilità di lasciarsi rapire e catturare dalle splendide realizzazioni di Riccardo Zangelmi. I Lego protagonisti, insomma, a Milano (precisamente allo spazio eventi di palazzo Pirelli), dove fino a settembre ci sarà la mostra 'Potere ai piccoli', promossa dal Consiglio Regionale della Lombardia, in collaborazione con LEGO Italia.  continua... »

Tempo di vacanze e come tutti gli anni in questo periodo ripenso alle mie. Erano belle con tutte le caratteristiche di quelle di oggi. E dove andavo? Al 'mar di puarit'.
Truccioli di storia - Il fiume Ticino

Tempo di vacanze e come tutti gli anni in questo periodo ripenso alle mie. Erano bellissime con tutte le caratteristiche di quelle di oggi, preparativi, lungo viaggio, meta invidiabile, spensieratezza e divertimento. E dove andavo? Al 'mar di puarit' (al mare dei poveri). Sì, non mettetevi a ridere, anche noi vecchietti avevamo il nostro mare, era il nostro caro fiume Ticino e chi ci poteva andare era davvero fortunato ed invidiato.  continua... »

Dare risalto ai giovani talenti letterari italiani e sensibilizzare al contempo sul tema della disabilità: questo è l’intento primario del progetto 'Fiaba e DisFiaba'.
Cultura - Il concorso letterario 'Fiaba e DisFiaba'

Dare risalto ai giovani talenti letterari italiani e sensibilizzare al contempo sul tema della disabilità: questo è l’intento primario del progetto 'Fiaba e DisFiaba', promosso da La Memoria Del Mondo Libreria Editrice e dalla Cooperativa Lule. La volontà è, infatti, quella di promuovere la valorizzazione delle pluralità e delle diversità, così come l’inclusione e la coesione  continua... »

Storie di rifugiati. Storie che sembrano uguali, ma che sono molto differenti tra di loro. Ognuno, infatti, fugge da qualcosa di diverso, alla ricerca di un po' di serenità.
EXPOniamoci - "We come from...", storie di rifugiati

Ci vogliono mesi, a volte anni per avere il permesso definitivo di rifugiato. Molti migranti restano inermi in attesa, qualcuno scappa senza meta, altri invece trovano accoglienza in qualche struttura gestita dalle cooperative sociali. Le loro storie sembrano tutte uguali, ma ognuno di loro fugge da qualcosa di diverso. C’è chi si incammina verso l’ignoto del deserto EXPOniamoci - Storie di rifugiati fuggendo dalla miseria, chi scappa dalla guerra, chi invece si allontana dal proprio paese semplicemente alla ricerca di una vita migliore.  continua... »

Grande partecipazione alle attività oratoriane in tutto il nostro territorio. Attività, iniziative, giochi e animazione che hanno coinvolto bambini, giovani e anche gli adulti.
EXPOniamoci - Oratorio estivo 2018

Apri gli occhi, guardati intorno e ti accorgerai che esiste un mondo...” Il motivetto dell’inno dell’Oratorio estivo 2018 della ‘Fom’ è risuonato negli oratori e nelle vie dei nostri paesi... Come spesso accade, diventa la ‘colonna sonora’ dell’estate dei ragazzi, dei bambini, dei giovani, che con l’impegno di decine di volontari permette alle famiglie di avere un luogo sicuro con proposte educative e di svago di alto profilo (laboratori, gite, vacanze in montagna, ecc).  continua... »

I colleghi stanno già postando le foto di loro al mare e voi state sudando sì, ma alla scrivania? Non disperate, ecco i consigli per sopravvivere all'estate in ufficio.
Solo cose belle - Estate in ufficio (Foto internet)

L’estate è finalmente arrivata e, complici le temperature calde e la voglia di stare all’aria aperta, può diventare veramente difficile mantenere la concentrazione in ufficio. Se poi, voi siete rimasti gli unici a lavorare, mentre capi e colleghi sono già partiti per le vacanze, risulta ancora più dura rimanere alla scrivania. Per questo, gli esperti di Hays Response, gruppo leader nel settore del recruitment, hanno individuato una serie di consigli per affrontare con il piede giusto la permanenza in ufficio nei mesi più caldi.  continua... »

I brand sono sempre più connotati politicamente e socialmente. Le marche cercano di avvicinarsi alla gente comune e di sostenere con le cause in cui più credono.
Comunicaré - Spot pubblicitari (Foto internet)

I brand sono sempre più connotati politicamente e socialmente. Le marche cercano di avvicinarsi alla gente comune e di sostenere con il loro grande peso le cause in cui più credono. Come al Milano Pride, dove per difendere i diritti della comunità LGBT (lesbiche, gay, bisessuali, transgender) hanno sfilato anche Coca Cola e Netflix.

Chicco e la difesa della natalità  continua... »

Senza nemmeno scendere in campo. Neanche il tempo di presentarsi e indossare la maglia della Juve che Ronaldo ha già segnato un gol. 1-0 in una partita che vale molto di più.
Il bastian contrario - Cristiano Ronaldo alla Juventus (Foto internet)

Senza nemmeno scendere in campo. Nemmeno il tempo di presentarsi e indossare la maglietta della Juve che Ronaldo ha già segnato un gol. Ed è un gol importantissimo, perché segna l’1-0 in una partita che vale molto di più rispetto a un semplice match su campo verde.  continua... »

Francia e Croazia: si parla tanto delle sfide tra i giocatori, ma ci si dimentica forse dei due commissari tecnici. E' la finale di Deschamps e Dalic.
Il terzo tempo - Deschamps (Francia) e Dalic (Croazia) (Foto internet)

Francia - Croazia, la finale Mondiale è... servita. Ma, mentre si parla delle possibili sfide tra Mbappé e Mandzukic, Griezmann e Perisic, Pogba e Modric o ancora Rakitic, Subasic, Lloris, Matuidi e via dicendo, forse ci si dimentica dei due principali artefici di questo traguardo. Da una parte Didier Deschamps, dall'altra Zlatko Dalic, eh già perchè se spesso si dice che dietro un successo gli allenatori centrano fino ad un certo punto, beh stavolta sono andati ben oltre.  continua... »