meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 20°
Sab, 21/09/2019 - 12:20

data-top

sabato 21 settembre 2019 | ore 13:12
Salute
La Patologia Renale Cronica è al sesto posto fra le cause di morte a più rapida crescita: domani, 14 marzo, visite gratuite a Cuggiono, Magenta e Legnano.
Salute - Giornata Mondiale del Rene, locandina 2019

La Patologia Renale Cronica è al sesto posto fra le cause di morte a più rapida crescita, il numero di persone affette da patologie renali di vario tipo sono, ad oggi, oltre 850 milioni. L'Insufficienza Renale Cronica , nello specifico, è causa di almeno 2,4 milioni di decessi l'anno. L'Insufficienza Renale Acuta , una delle principali cause di insufficienza renale cronica, colpisce oltre 13 milioni di persone a livello globale.  continua... »

Dopo la presentazione del servizio di ambualanze veterinarie, sabato 9 marzo prenderanno il via i corsi di formazione. Fino al 13 aprile, dalle 14 alle 20 a Varese.
Salute - Ambulanze veterinarie

Dopo la presentazione del servizio di ambulanze veterinarie di sabato 2 marzo, il 9 inizieranno i corsi di formazione per i volontari di Varese e provincia. Promosso da ‘Ambulanze Veterinarie Italia Onlus’, l’iniziativa intende prestare un primo soccorso, spesso estremamente importante per la sopravvivenza del ‘paziente’ a quattro zampe, ad animali domestici e selvatici, prima che siano trasferiti in un apposito centro sanitario.  continua... »

In Lombardia, quasi 18mila donne muoiono ogni anno a causa delle malattie circolatorie. Con un decesso ogni 10 minuti, le malattie cardiovascolari possono essere prevenute.
Salute - 'Vivi con il Cuore' 2019 con Giuliano Gallera

In Lombardia, quasi 18mila donne muoiono ogni anno a causa delle malattie circolatorie.
Con un decesso ogni 10 minuti, le malattie cardiovascolari e l'infarto sono il killer numero uno per le donne, eppure la maggioranza di loro non è consapevole del rischio che corre né sa che quasi l'80 per cento degli eventi cardiaci potrebbe essere prevenuto.  continua... »

Se la mancanza di pioggia nelle città ha causato l’innalzamento dei livelli di inquinamento, nelle campagne è allarme la siccità per le coltivazioni.
Attualità - Allarme siccità (Foto internet)

Se la mancanza di pioggia nelle città ha causato l’innalzamento dei livelli di inquinamento, nelle campagne è allarme la siccità per le coltivazioni. E’ quanto afferma la Coldiretti nel commentare il superamento dei limiti sulla qualità dell’aria che ha fatto scattare i divieti in molte città dall’Emilia Romagna alla Lombardia, ma criticità ci sono anche in Veneto e nel Lazio.  continua... »

Il Centro Sociale di Cuggiono, in collaborazione con Anteas CISL, propone anche per il 2019 il servizio di trasporto pomeridiano a Salice Terme, per cure termali.
Cuggiono - Il Centro Sociale

Il Centro Sociale di Cuggiono, in collaborazione con Anteas CISL, propone anche per il 2019 il servizio di trasporto pomeridiano a Salice Terme, per cure termali. Il ciclo di cure ha la durata di 12 giorni consecutivi , da lunedì 1° a sabato 13 aprile compresi, e si terrà presso le Terme del President Hotel di Salice Terme. Alle 12.30 si partirà da Cuggiono - via Bellotti - e il rientro è previsto per le 19.  continua... »

“Una nuova vita dopo la patologia cardiaca”: questo è il sottotitolo del libro “Cuore e anima” di Roberta Dell’Acqua, che verrà presentato a Inveruno giovedì 28 febbraio alle 21
Libri - 'Cuore e Anima'

“Una nuova vita dopo la patologia cardiaca”: questo è il sottotitolo del libro “Cuore e anima” di Roberta Dell’Acqua, che verrà presentato a Inveruno giovedì 28 febbraio alle 21 presso la Sala Virga (Biblioteca Comunale). Un testo dove l’autrice – psicologa e psicoterapeuta – ha fatto tesoro della propria esperienza professionale per descrivere come cambia la vita di una persona dopo un’esperienza di malattia, nello specifico una patologia cardiaca.  continua... »

La sezione “Cristina Rossi” approva il bilancio e guarda al futuro: «Cerchiamo nuovi volontari per potenziare la nostra azione», dice il presidente Colavito.
Legnano - Colavito dell'Avis

Avis Legnano archivia il bilancio e guarda al futuro. Con l’assemblea dei soci che si è svolta nei giorni scorsi nella sala consiliare di Dairago, la sezione “Cristina Rossi” dell’Associazione Volontari Italiani del Sangue si prepara al futuro. «Al centro ci sono sempre i nostri donatori», afferma il presidente Pierangelo Colavito. «Ripartiamo dai volontari che rappresentano la vera linfa vitale di Avis Legnano; ripartiamo dal valore del dono e dall’importante azione sociale che questo ha nel contribuire ad aiutare gli altri.  continua... »

Cercasi autista accompagnatore del medico di continuità assistenziale. Per maggiori informazioni, contattare la Croce Azzurra di Buscate, via mail oppure telefonicamente.
Salute - Cercasi autista accompagnatore

'AAA cercasi volontari': più nello specifico, l'appello arriva dalla Croce Azzurra di Buscate, per trovare autista accompagnatore del medico di continuità assistenziale. L'impegno, poi, sarebbe di 3 - 4 turni al mese, mentre per quanto concerne i requisiti, basta essere in possesso della patente di guida B.  continua... »

Lo scorso 8 novembre è stato liquidato un primo importo di 3.414.089 euro pari ai costi previsti per il personale da arruolare per Piani di Prevenzione sul Lavoro.
Commercio - Cantiere Edile (da internet)

Lo scorso 8 novembre è stato liquidato un primo importo di 3.414.089 euro pari ai costi previsti per il personale da arruolare (con contratto a tempo determinato per i tecnici della prevenzione, con rapporti libero-professionali di collaborazione a ingegneri, biologi, chimici) per la prima annualità dei Piani Mirati di Prevenzione e per i costi relativi all'acquisto delle attrezzature.
Da un primo monitoraggio delle azioni avviate a livello locale da tutte le ATS, per dare attuazione al Piano triennale straordinario, queste sono le azioni previste e messe in atto:  continua... »

La Giunta regionale, come annunciato nei giorni scorsi, ha approvato il provvedimento che riconosce la certificazione per la deducibilità fiscale al 58% delle rette sostenute per la permanenza nelle strutture socio sanitarie residenziali.
Sociale - Casa di riposo (Foto internet)

La Giunta regionale, come annunciato nei giorni scorsi, ha approvato il provvedimento che riconosce la certificazione per la deducibilità fiscale al 58% delle rette sostenute per la permanenza nelle strutture socio sanitarie residenziali.  continua... »