meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 23°
Sab, 04/07/2020 - 22:20

data-top

sabato 04 luglio 2020 | ore 23:25
Salute
Vittorio Demicheli, epidemiologo e direttore sanitario dell'Agenzia di Tutela della Salute della Città Metropolitana di Milano: "Nuovi positivi al Covid arrivano da attività di screening".
Salute - Emergenza Coronavirus (Foto internet)

"I nuovi casi positivi riscontrati negli ultimi giorni sono frutto dell'intensificarsi dell'attività di screening avviata dalle Regioni". Lo sostiene Vittorio Demicheli, epidemiologo e direttore sanitario dell'Agenzia di Tutela della Salute (ATS) della Città Metropolitana di Milano, nonché membro della Cabina di Regia del monitoraggio Covid del Ministero della Salute.  continua... »

L'iniziativa promossa da 'Cuore di Donna'. Bar e ristoranti proporranno un cocktail in rosa, destinando una parte del ricavato della vendita per la prevenzione del tumore al seno.
Territorio - 'Il cocktail in rosa del Castanese'

La fantasia e la creatività per fare del bene. E protagonisti, stavolta, saranno bar e ristoranti. "Su, forza... pronti a creare un vostro cocktail?". Già, perché l'ultima iniziativa pensata dall'associazione 'Cuore di Donna' (delegazione di Milano e Provincia) si intitola, appunto, 'Un cocktail in rosa nel Castanese'.  continua... »

Un nuovo soccorritore alla Croce Azzurra di Buscate: l'orso Teo. Ma chi dovrà andare ad aiutare? Bambini tocca a voi dirlo, attraverso un disegno oppure un racconto.
Salute - L'orso Teo: soccorritore della Croce Azzurra di Buscate

C'è un nuovo soccorritore alla Croce Azzurra di Buscate. Il suo colore è marroncino, due occhioni e un musetto simpatico e tanta gentilezza. Si chiama Teo ed un bellissimo orsacchiotto. Forse, però, molti di voi non sapete cosa fa e, allora, ecco che ve lo spiega proprio lui. "Hai presente l’ambulanza? Quella macchina grossa con i lampeggianti blu e le sirene che fanno un sacco di rumore? Bene, sull'ambulanza ci sono io: non sono un supereroe, ma faccio del mio meglio per aiutare chi non sta bene". Ci siamo, insomma, squilla il telefono. "Oh no! È arrivata una chiamata!  continua... »

Riorganizzarti gli spazi dei quattro Ospedali dell'ASST Valle Olona (Busto Arsizio, Gallarate, Saronno e Somma Lombardo) travolti dall’emergenza della pandemia.
Busto Arsizio - L'ufficio tecnico dell'ospedale di Busto

Si chiama Massimiliano Mastroianni, ha 49 anni, è bustocco di nascita e milanese di adozione. E’ l’ingegnere che guida l’Ufficio tecnico dell’ASST Valle Olona, a cui è toccato il compito di riorganizzare gli spazi dei quattro Ospedali (Busto Arsizio, Gallarate, Saronno e Somma Lombardo) travolti dall’emergenza della pandemia. Come si ricorderà, il primo malato Covid-19 arriva in Ospedale a Busto Arsizio il 28 febbraio.  continua... »

Nonostante l’aumento i numeri restano contenuti ma, come ricordato dal primo cittadino, non va dimenticato che l’emergenza sanitaria non è ancora finita.
Salute - Tampone che risulta positivo al COVID-19 (foto internet)

Ancora un caso di positività nel Comune di Bernate Ticino. Nonostante l’aumento i numeri restano contenuti ma, come ricordato dal primo cittadino, non va dimenticato che l’emergenza sanitaria non è ancora finita. È necessario pertanto continuare a mettere in pratica le basilari condizioni per prevenire il contagio: evitare assembramenti, mantenere il distanziamento interpersonale e indossare la mascherina (in Lombardia permane l'obbligo fino al 30 giugno).  continua... »

RSD 'Progetto Diamante': ad inizio settimana è arrivato l’esito di tutti i tamponi: anche l’ultimo residente ancora positivo si è finalmente negativizzato. Tutti sono guariti.
Arconate - RSD 'Progetto Diamante'

“Ad inizio settimana è arrivato l’esito di tutti i tamponi: anche l’ultimo residente ancora positivo si è finalmente negativizzato. Tutti sono guariti. Continuiamo ora il nostro consueto impegno con serietà ed entusiasmo per il bene dei nostri residenti. Peraltro tutti i nostri ragazzi sono sempre stati asintomatici ed in buone condizioni”. Così dichiara Gabriella Calloni, coordinatrice della RSD ‘Progetto Diamante’ di Arconate.  continua... »

Un piano straordinario di rafforzamento dei posti letto di terapia intensiva, di sorveglianza sub intensiva e di degenza disegnerà la rete ospedaliera della Lombardia nell'era post Covid.
Salute - Terapia intensiva (Foto internet)

"Un piano straordinario di rafforzamento dei posti letto di terapia intensiva, di sorveglianza sub intensiva e di degenza disegnerà la rete ospedaliera della Lombardia nell'era post Covid in linea con le disposizioni nazionali. Valore degli investimenti: 225 milioni di euro. L'obiettivo e' quello di garantire risposte adeguate in caso di recrudescenza del virus senza compromettere l'operatività della rete ospedaliera per le altre patologie".  continua... »

Resta un solo cittadino positivo al Coronavirus a Robecchetto con Induno e Malvaglio. La persona definita come 'caso clinico', infatti, è risultata negativa al tampone di verifica.
Salute - Emergenza Coronavirus (Foto internet)

La buona notizia è arrivata nella giornata di ieri. Perché la persona definita come 'caso clinico' a Robecchetto con Induno è risultata negativa al tampone. "Quindi ad oggi - scrive il sindaco Giorgio Braga - abbiamo un solo caso positivo al COVID-19 nella nostra comunità, alla persona ad alla sua famiglia vanno i nostri migliori auguri per una pronta guarigione.  continua... »

La situazione, ad oggi, a Magnago e Bienate. Come sempre è il sindaco Carla Picco ad aggiornare la popolazione: "Abbiamo 3 positivi, mentre nessun cittadino per contatto stretto".
Salute - Emergenza Coronavirus (Foto internet)

Sono 3, ad oggi, i cittadini di Magnago e Bienati positivi al Coronavirus. Come sempre, ad aggiornare sulla situazione è il sindaco Carla Picco: "Nessuna persona, poi, risulta contagiata per contatto stretto - scrive - senza dimenticare mai i cinque concittadini che, purtroppo, ci hanno lasciato. Raccomando, infine, a tutti ancora tanta prudenza e rispetto delle regole".  continua... »

Fino ad oggi (direttamente o tramite l’ASST), sono state acquistate 68 apparecchiature elettromedicali per una spesa complessiva di 1.007.932 euro. Sono stati, inoltre, spesi 355.857,97 euro per comprare materiale monouso. Grazie al contributo di 2722 donatori è stato possibile disporre di 1.579.034 euro. Si può continuare a sostenere la Fondazione.
Salute - Fondazione degli Ospedali

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - La responsabilità e l’impegno costante ed assiduo della Fondazione degli Ospedali in questi mesi, con l’incessante e quotidiano confronto con l’ ASST, direzioni e uffici di staff  continua... »