meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue 19°
Mar, 03/08/2021 - 22:20

data-top

martedì 03 agosto 2021 | ore 22:58
Salute
La sezione magentina del Partito Democratico, che siede tra le file dell’opposizione in consiglio, è molto preoccupata dalla generalizzata situazione di carenza di medici.
Salute - Medico (Foto internet)

La sezione magentina del Partito Democratico, che siede tra le file dell’opposizione in consiglio, è molto preoccupata dalla generalizzata situazione di carenza di medici di medicina generale e chiede all’Amministrazione comunale di promuovere azione concrete per contrastare questo fenomeno.  continua... »

Una voce e un coro praticamente unanime. Tutti, insomma, a ribadire e sottolineare la sua importanza. Lo dicono i vari rappresentanti delle associazioni e con loro anche tanti cittadini e chi all'ospedale di Cuggiono ha lavorato per anni e anni.
Cuggiono / Territorio - Presidio davanti all'ospedale

Una voce e un coro praticamente unanime. Tutti, insomma, a ribadire e sottolineare la sua importanza. Lo dicono i vari rappresentanti delle associazioni e con loro anche tanti cittadini e chi in quella realtà ha lavorato per anni e anni. "L'ospedale di Cuggiono è essenziale per il paese e per le zone limitrofe  continua... »

Sindaci, associazioni e cittadini: presidio davanti all'ospedale di Cuggiono. "Una struttura da salvaguardare e tutelare. Il presidio ospedaliero, bene comune".
Territorio / Cuggiono - Sindaci a difesa dell'ospedale di Cuggiono (Foto Gianni Mazzenga)

Il ritrovo attorno alle 10, proprio nel parcheggio di fronte all'ospedale. Gli uni affianco agli altri: sindaci, associazioni, cittadini e anche chi in quella struttura ha lavorato per anni e anni. La voce è una soltanto; un coro praticamente unanime "Difendiamo il nostro presidio ospedaliero". Assieme, appunto, tutti uniti per quello che è, come hanno scritto sullo striscione, "un bene comune".  continua... »

C'era anche il dottor Mauro Potestio al presidio di lunedì mattina in difesa dell'ospedale di Cuggiono. Per lui 30 anni di attività nel nosocomio cuggionese.
Cuggiono - Il dottor Mauro Potestio

L'ospedale di Cuggiono, in fondo, era la sua 'seconda casa'. L'impegno, l'attenzione e la professionalità a fianco di tanti pazienti e colleghi. Ex primario, oggi in pensione, ma per 30 anni punto di riferimento, appunto, del nosocomio cuggionese. C'era anche il dottor Mauro Potestio, lunedì mattina, al presidio in difesa dell'importante struttura cittadina e del territorio. "Una realtà di cui conosco perfettamente la storia - ha detto - Ricordo in maniera dettagliata ciò che era e quella che è diventata.  continua... »

Associazioni di Cuggiono e del territorio insieme per difendere l'ospedale. "Le parole non bastano più; serve misurarsi sui fatti. Serve essere tutti uniti".
Cuggiono / Territorio - In difesa dell'ospedale di Cuggiono (Foto Gianni Mazzenga)

La firma è quella delle associazioni di Cuggiono e del territorio. Una lettera a difesa dell'ospedale e del suo futuro. Un messaggio che partendo da ciò che è stato, arriva al presente, ai giorni nostri. "A tutti diciamo, tra il dire e il fare ci sono le scelte concrete su cui dobbiamo misurarci - scrivono - C'è di mezzo la nostra salute, non i calcoli elettorali di questo o quel partito.  continua... »

Parole e versi in difesa dell'ospedale di Cuggiono. Già, "Difendiamo il nostro ospedale", proprio il titolo (tradotto dal dialetto) della poesia scritta da un arconatese.
Cuggiono / Arconate - Poesia per l'ospedale

Parole e versi in difesa dell'ospedale di Cuggiono. Già, "Difendiamo il nostro ospedale", proprio il titolo (tradotto dal dialetto) della poesia che un cittadino arconatese ha voluto scrivere a salvaguardia e tutela di una struttura, vero e proprio punto di riferimento del territorio. Lì, anche lui durante il presidio di lunedì mattina nel parcheggio di fronte all'ingresso principale del nosocomio, lì, appunto, l'ha letta ai presenti.  continua... »

Al Niguarda di Milano, insieme al vaccino anti-Covid si fa anche lo screening gratuito contro l'epatite C. La campagna pilota prevede un target di circa 1.000 persone.
Salute - Screenig epatite C

All'ospedale Niguarda di Milano, insieme al vaccino anti-Covid si fa anche lo screening gratuito contro l'epatite C. La campagna pilota prevede un target di circa 1.000 persone, nate tra il 1969 e il 1989 e si svolgerà in 7 date prefissate del mese di luglio. In caso di esito positivo, il paziente viene preso in carico dagli specialisti dell’ Hepatitis Center ospedaliero per completare gli accertamenti diagnostici necessari.  continua... »

In Lombardia è attiva la 'Reciprocità vaccinale interregionale', ovvero la somministrazione dei richiami anti Covid-19 ai turisti di tutte le fasce d'età.
Salute - Vaccinazioni (Foto internet)

In Lombardia è attiva la 'Reciprocità vaccinale interregionale', ovvero la somministrazione dei richiami anti Covid-19 ai turisti di tutte le fasce d'età. Ne dà informazione una nota della Direzione generale Welfare della Regione.  continua... »

Luca Del Gobbo: "Smentisco qualsiasi dichiarazione a me attribuita sul depotenziamento dell’ospedale di Cuggiono. Non ho mai detto questo".
Magenta / Territorio - Luca Del Gobbo (Foto internet)

“Smentisco qualsiasi dichiarazione a me attribuita sul depotenziamento dell’ospedale di Cuggiono. Non ho mai detto questo! Ho sempre e solo parlato della necessità di specializzare gli ospedali dei nostri distretti, creando una rete sempre più efficiente tra sanità e territorio. La pandemia, del resto, ci ha confermato l’assoluta necessità di questa connessione.  continua... »

Dopo la conferma dell'altro giorno, ecco il calendario. Con una nota la direzione generale Welfare di Regione Lombardia comunica infatti le date della campagna mobile a Milano per la vaccinazione straordinaria dei cittadini over 60.
Salute - Vaccinazioni (Foto internet)

Dopo la conferma dell'altro giorno, ecco il calendario. Con una nota la direzione generale Welfare di Regione Lombardia comunica infatti le date della campagna mobile a Milano per la vaccinazione straordinaria dei cittadini over 60. "Così da incrementare - si legge - la copertura vaccinale dei milanesi, ferma all'81,4% contro l'86,4 della media regionale". "L'obiettivo - prosegue la Nota - è facilitare e incentivare a vaccinarsi il numero più elevato possibile dei circa 78.000 i residenti nel capoluogo over60, che non si sono ancora vaccinati o prenotati".  continua... »