meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Ven, 22/03/2019 - 08:20

data-top

venerdì 22 marzo 2019 | ore 09:18
Salute
All’Ospedale di Magenta le fratture della mano si curano con una tecnica all’avanguardia. Le moderne tecniche di fissazione elastica, utilizza da tempo un mini fissatore esterno.
Salute - Intervento di fissazione elastica

Chi ha avuto la dolorosa esperienza di una frattura alla mano, avrà sicuramente un cattivo ricordo del periodo di immobilizzazione durante la convalescenza, a causa della importante limitazione delle proprie attività e dei fastidi provocati dal classico "gesso", soprattutto d’estate. Questo rassicurante strato bianco e costellato di firme, che da sempre ha protetto braccia e mani fratturate, può finalmente essere archiviato come un brutto ricordo.  continua... »

Sabato 2 giugno, la comunità cuggionese festeggia l'importanza di una corretta pratica sportiva. Presente con uno stand in Villa Annoni lo Studio Fisioterapico Mario Miriani
Cuggiono - Il Parco di Villa Annoni

Sarà una Festa dello Sport davvero a trecentosessanta gradi quella di sabato 2 giugno a Cuggiono, organizzata dall’Amministrazione Comunale con l’obiettivo di sensibilizzare le giovani generazioni sull’importanza di una corretta pratica sportiva.  continua... »

"Finalmente dal prossimo 1 luglio 1,5 milioni di lombardi potranno usufruire del dimezzamento del ticket sanitario regionale". Spiega l'assessore al Welfare regionale.
Salute - Ticket regionale (Foto internet)

"Finalmente dal prossimo 1 luglio 1,5 milioni di lombardi potranno usufruire del dimezzamento del ticket sanitario regionale. La cifra massima richiesta passerà dunque da 30 a 15 euro. Con questa misura saranno 90 i milioni che Regione Lombardia investe per esenzioni aggiuntive nei confronti dei cittadini lombardi, in attesa di poter eliminare definitivamente il ticket regionale". Lo ha detto l'assessore al Welfare di Regione Lombardia che ha partecipato insieme al presidente alla conferenza dopo giunta.  continua... »

Si presentano ciclicamente durante il periodo tardo primaverile - estivo e, in alcuni casi, possono sopravvivere a temperature non particolarmente calde.
Salute - Zecca (Foto internet)

Si presentano ciclicamente durante il periodo tardo primaverile - estivo e, in alcuni casi, possono sopravvivere a temperature non particolarmente calde, affrontando anche un periodo di ibernazione specialmente se all’interno delle mura domestiche. Pericolose per gli animali, possono colpire anche l’uomo, aggrappandosi al corpo e alla cute per succhiare sangue e inoculare al contempo microrganismi dannosi.  continua... »

Il Servizio di Continuità Assistenziale (ex Guardia Medica) interviene negli orari in cui gli studi dei medici di medicina generale e dei pediatri di famiglia sono chiusi.
Salute - Una visita pediatrica (Foto internet)

Il Servizio di Continuità Assistenziale (ex Guardia Medica) interviene negli orari in cui gli studi dei medici di medicina generale e dei pediatri di famiglia sono chiusi.Per le situazioni di malattia che non possono essere rinviate il giorno successivo al proprio Medico curante, e quindi nel caso in cui il bisogno sia non differibile, è possibile rivolgersi alla Continuità Assistenziale. Ricorrere alla continuità assistenziale in modo non appropriato potrebbe dar origine a disservizi nei confronti di chi avesse effettiva necessità dell’intervento urgente.  continua... »

La seconda edizione del convegno si terrà domani, venerdì 18 maggio, nella sala consiliare del Comune di Magenta. Uomini e donne, la salute in primo piano.
Salute - La dottoressa Maria Vittoria Calloni

Le differenze di genere influiscono su prevenzione, diagnosi e cura delle malattie. Uomini e donne, pur essendo soggetti alle stesse patologie, presentano sintomi, progressione di malattia e risposta ai trattamenti molto diversi tra loro. Ecco perché è sempre più necessario ragionare in un’ottica di Medicina di genere. Così com’è sempre più imprescindibile avere personale sanitario addestrato al nuovo, innovativo approccio.  continua... »

“Il rischio di psicosi e schizofrenia raddoppia se si fa uso abituale di cannabis”.
Rubrica 'Frecce dei giorni nostri' - ragazzo prepara uno spinello (da internet)

Periodicamente sulla stampa si riaffaccia il tema della liberalizzazione delle cosiddette ‘droghe leggere’. Come gli esperti sanno l’espressione ‘droghe leggere’ è in sé ambigua e non significa granché. Personalmente sono contro la liberalizzazione. Anzitutto perché anche il solo uso sporadico di queste sostanze può dare problemi.  continua... »

Alcune segnalazioni di cittadini riguardo disagi con gli esami radiologici in ospedale a Cuggiono. Abbiamo contattato il responsabile della struttura, il dottor Razionale.
Cuggiono - L'ingresso dell'ospedale (Foto d'archivio)

Ritardi, incomprensioni, segnalazioni. Proprio su richiesta di alcuni cittadini che ci segnalavano appunto problemi con gli esami radiologici presso l’ospedale di Cuggiono abbiamo voluto chiarire la situazione con il responsabile della struttura, il dottor Pasquale Razionale. “Vorrei tranquillizzare che è tutto nella norma - ci spiega - non capisco questo allarmismo.  continua... »

Open day per le malattie reumatiche autoimmuni, con Onda. Negli Ospedali di Legnano e Magenta, venerdì 11 maggio, momenti informativi gratuiti con medici reumatologi.
Magenta - Ospedale Fornaroli

Onda, l'Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, coinvolge gli ospedali italiani con i ‘Bollini rosa’, per offrire servizi gratuiti clinico-diagnostici e informativi alla popolazione femminile. Venerdì 11 maggio Onda promuove in 60 Ospedali italiani “Bollini rosa” un open day dedicato alle malattie reumatiche autoimmuni. Vi aderisce anche l'ASST Ovest Milanese, con gli ospedali di Legnano e Magenta.  continua... »

Un ambulatorio radiologico mobile dell'ASST Ovest Milanese seguirà il prossimo Giro d'Italia, in collegamento diretto con con l'ospedale di Legnano.
Salute / Sport - L'ospedale di Legnano al seguito del Giro d'Italia

Da sei anni l’Ospedale di Legnano si prende cura della salute dei ciclisti, assicurando un pronto intervento nel caso di cadute sul percorso. Attraverso un 'ambulatorio radiologico mobile', nato grazie a un’idea del professor Giovanni Tredici (responsabile dello staff sanitario del Giro d’Italia). “Dedichiamo grande attenzione alla parte traumatologica durante la gara: per questo è fondamentale l’ambulatorio radiologico, costruito appositamente per il Giro d’Italia - ha spiegato il Professor Tredici -.  continua... »