meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Gio, 02/04/2020 - 01:20

data-top

giovedì 02 aprile 2020 | ore 01:49
Salute
Dal 21 febbraio ad oggi è passato poco più di un mese, tra decreti ed autocertificazioni, ma l'avanzata del Coronavirus, passato silenziosamente da un paese all'altro del nostro territorio, non si è fermato.
Salute - Tampone che risulta positivo al COVID-19 (foto internet)

Storie, persone, famiglie. Ma anche paure, ansie, ricordi. Storia. Dal 21 febbraio ad oggi è passato poco più di un mese, tra decreti ed autocertificazioni, ma l'avanzata del Coronavirus, passato silenziosamente da un paese all'altro del nostro territorio, non si è fermata. Non ancora. Certo, riportare i numeri nudi e crudi ha poco senso. Ma, a volte, servono, quanto meno a capire come e quanto sia radicato il problema.  continua... »

Una colonna sonora, quella delle sirene di chi trasporta i malati in ospedale, che in questo periodo si è purtroppo fatta più consistente.
Salute - Reparto per coronavirus (foto internet)

Dodici casi di cui quattro ricoveri. Il sindaco Pierluca Oldani aggiorna i suoi concittadini riguardo alla situazione del contagio da Covid-19 nel comune di Casorezzo. E invita i cittadini a osservare puntualmente quanto diramato con costanti aggiornamenti a livello nazionale e poi declinato a livello locale.  continua... »

I casi di contagio, a Nerviano, sono al momento ventidue con una crescita di due unità rispetto all'ultimo bollettino.
Salute - Medico analizza un tampone per il Covid-19 (foto internet)

Seguite scrupolosamente le indicazioni di Governo ed enti locali. E prestate attenzione solo ai dati che emergono dai canali ufficiali. Massimo Cozzi, sindaco di Nerviano, nell'aggiornare i suoi cittadini sulla situazione del Covid-19 nel suo paese, fornisce anche due consigli precisi e fraterni. I casi di contagio, a Nerviano, sono al momento ventidue con una crescita di due unità rispetto all'ultimo bollettino.  continua... »

"Da 36 giorni lavoriamo senza sosta con una intensità pazzesca - sottolinea l'assessore Gallera - insieme ai medici e agli infermieri, per offrire a tutti i pazienti di tornare a respirare e vivere normalmente".
Salute - Giulio Gallera Conferenza

Il collegamento con l'aggiornamento consueto dell'assessore al Welfare Giulio Gallera per fare il punto sull'emergenza Coronavirus si è aperto oggi, venerdì 27 marzo, con il messaggio di speranza del giornalista monzese Carlo Gaeta, ricoverato all'ospedale di Legnano in quanto colpito da Covid-19, che ha raccontato la sua
esperienza, ringraziando l'ottimo lavoro svolto da medici e infermieri e ha invitato tutti i cittadini a rispettare le regole per sconfiggere al più presto il virus.  continua... »

Già 70 i preti morti (dai 45 ai 104 anni) in Italia da quando è esplosa l’emergenza Coronavirus. La diocesi più colpita quella di Bergamo ma anche la diocesi di Milano conta un prezzo alto.
Sedriano - Chiesa (foto internet)

Ci sono i medici, gli infermieri e tutto il personale sanitario, con il loro servizio in prima linea dediti a curare e fare il possibile per salvare pazienti affetti da Coronavirus, rischiando a volte, per mancanza di idonei dispositivi di protezione, loro stessi il contagio. Ci sono le istituzioni e le forze dell’ordine al lavoro per controllare e fare in modo che i cittadini rispettino le misure previste. Ci sono i lavoratori di attività produttive considerate essenziali e indispensabili, che non possono stare a casa.  continua... »

"I dati indicano che il trend è positivo e ci fa ben sperare. I lombardi si muovono sempre meno e le nostre misure stanno dando risultati confortanti".
Salute - Spostamenti al 26 marzo 2020

"Gli spostamenti dei cittadini lombardi sono diminuiti ancora, ora siamo al 35 per cento. Questo dato sottolinea ancora una volta il comportamento virtuoso di chi riduce sempre di più i movimenti all'interno della nostra Regione". Lo ha detto il vicepresidente di Regione Lombardia, Fabrizio Sala, commentando gli ultimi dati aggiornati sugli spostamenti effettuati attraverso il movimento degli smartphone.  continua... »

La testimonianza di Silvia, una delle figlie di Roberto Simonin, tra i castanesi, purtroppo, deceduti nei giorni scorsi. "Era stato ricoverato a Busto Arsizio, positivo al Coronavirus".
Salute - Emergenza Coronavirus (Foto internet)

"Pronto, Silvia?": la voce è rotta dall'emozione, nel cuore e nella testa i tanti, tantissimi ricordi che, uno dopo l'altro, si fanno largo, perché solo pochi giorni prima suo papà se ne è andato per sempre. Era stato ricoverato in ospedale, positivo al Coronavirus, ma, purtroppo, non c'è l'ha fatta.  continua... »

"Dopo l'ok sulla produzione delle mascherine, e' arrivato il 'via libera' anche per i materiali per la realizzazione dei camici".
Salute - Ospedale in Fiera verso il completamento (foto internet)

"Anche oggi e' stato processato un maggior numero di tamponi rispetto ai giorni precedenti e assistiamo a una riduzione del numero dei contagi. La cosa ci fa piacere e ci dice che questa e' la dimostrazione evidente che, per avere una visione realistica, bisogna fare la media su almeno 5 giorni. Ci stiamo consolidando e la linea dei contagi non sta crescendo". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, nel consueto appuntamento con la stampa.  continua... »

Continua la raccolta fondi promossa dalla Fondazione degli Ospedali onlus (Abbiategrasso, Cuggiono, Legnano e Magenta), per combattere e vincere la battaglia contro il COVID-19.
Salute - Emergenza Coronavirus (Foto internet)

La cifra raggiunta, ad oggi, è di 930 mila euro. Ma, ovviamente, si va avanti e lo si fa con grande determinazione e impegno, perché la battaglia contro il COVID-19 è dura e complessa e, quindi, ha bisogno della collaborazione di tutti.  continua... »

Sulla pagina Facebook di 'Parabiago Città', spiega il sindaco Raffaele Cucchi: "Si potrà trovare un servizio di sostegno psicologico". Un ulteriore momento di vicinanza.
Soiciale - Sostegno psicologico (Foto internet)

L'idea è di farne un punto di riferimento anche psicologico. Perché, in epoca di piena emergenza da COVID-19, oltreché le misure sanitarie si impongono anche quelle di supporto alle persone che, vivendo in isolamento o in conclamata solitudine, necessitano di una parola buona e di essere ascoltate.  continua... »