meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue 16°
Sab, 15/06/2024 - 22:50

data-top

sabato 15 giugno 2024 | ore 23:18
Salute
I dati in continua crescita evidenziano la necessità di misure ancora più restrittive per la Regione Lombardia, per contenere la diffusione del contagio.
Lombardia - Conferenza stampa

Un’altra giornata impegnativa per il nostro Paese, e, in particolare, per la Lombardia ed il nostro sistema sanitario. Ma, la conferenza stampa di aggiornamento di martedì 10 marzo da Palazzo Lombardia (per la prima volta fisicamente riuniti insieme il Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, il vicepresidente Fabrizio Sala, l'assessore al Welfare Giulio Gallera, alla Protezione Civile Pietro Foroni, e al Bilancio Davide Caparini  continua... »

"Ogni famiglia dovrebbe disegnare un arcobaleno, su un cartellone o un lenzuolo, per poi appenderlo su finestre/balconi o terrazze".
Territorio - Arcobaleno di speranza

Un bellissimo arcobaleno, colorato e allegro, come quelli che spuntano dopo i violenti temporali, nel cielo lavato dall’acqua e dalla paura e ti lasciano, pieno di stupore, incantato, ad ammirare questo prodigio, con il naso all’insù.

Un fenomeno ottico e meteorologico molto suggestivo che si può osservare quando la luce del sole attraversa le gocce d’acqua e rimane in sospensione nell’aria dopo un temporale, o presso una cascata, o una fontana.  continua... »

Tutti gli psicologi italiani sono impegnati al massimo nella mobilitazione contro i Covid-19.
Salute - Psicologi per il coronavirus (foto internet)

“Con il decreto legge del 9 marzo 2020 n.14, il governo ha dato il via libera all’assunzione di professionisti sanitari per l’emergenza, facendo esplicito riferimento anche alla professione dello psicologo. Questo sottolinea la centralità della nostra professione in una difficile fase che coinvolge tutto il Paese. Il lavoro degli psicologi sarà diretto all’utenza ma sarà utile anche contro stress e burnout degli altri operatori sanitari impegnati in prima linea.  continua... »

La notizia confermata dal sindaco Christian Garavaglia. Il cittadino è già in isolamento da qualche giorno, è a casa e sta bene. "Chiedo a tutta la popolazione collaborazione".
Salute - Coronavirus (Foto internet)

Un videomessaggio del sindaco Christian Garavaglia direttamente sulla sua pagina facebook, per informare la cittadinanza del primo caso di Coronavirus in paese. "Ho appena ricevuto una telefonata da parte di un turbighese - dice nel messaggio il primo cittadino - che mi avvisava che aveva fatto il tampone, risultando positivo al COVID-19. La persona sta bene, è in buone condizioni di salute, è in casa ed ha già evitato contatti negli ultimi giorni con altre persone e, quindi, è già in isolamento.  continua... »

A nemmeno 24 ore di distanza dalla prima segnalazione, ecco che per Cuggiono arriva la conferma di un secondo caso di Coronavirus.
Generica - Analisi tampone per COVID-19 (foto internet)

In un susseguirsi di casi e segnalazioni, tra supposizioni popolari, 'sentito dire' nei gruppi di WhatsApp e passaparola di paese, solo le certezze contano. Ed è solo in quel momento che, in casi delicati come questo, è giusto e doveroso dare informazioni.
E così, a nemmeno 24 ore di distanza dalla prima segnalazione, ecco che per Cuggiono arriva la conferma di un secondo caso di Coronavirus.  continua... »

Il Presidente di Regione Lombardia Fontana incontra i sindaci dei capoluoghi lombardi: tutti favorevoli alla necessità di chiudere tutto per ripartire il prima possibile.
Lombardia - Attilio Fontana

"È il tempo della fermezza - commenta il Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana - Ho incontrato (nella mattina di martedì 10 marzo, in videoconferenza, ndr) i sindaci dei capoluoghi lombardi e il presidente di Anci Lombardia, chiedono tutti la stessa cosa: chiudere tutto adesso (tranne i servizi essenziali) per ripartire il prima possibile.
Le mezze misure, l'abbiamo visto in queste settimane, non servono a contenere questa emergenza".  continua... »

Servizi specifici e mirati di controllo, monitoraggio e sensibilizzazione da parte della Polizia locale. Cartelli al mercato e nei parchi e attività di verifica in città e nei luoghi pubblici.
Castano Primo - Polizia locale

Le parole d'ordine saranno monitoraggio, attenzione e informazione. Perché mai come oggi, in un periodo di vera e propria emergenza nazionale, è fondamentale che ogni singolo cittadino si responsabilizzi e capisca l'importanza delle norme e delle regole in atto. E in questo senso, allora, ecco che la Polizia locale di Castano Primo è fin da subito scesa in campo e continuerà a farlo anche per i prossimi giorni e per il futuro con una serie di attività e azioni mirate e specifiche.  continua... »

Per accedere al servizio chiamare il numero verde 800 189 521, attivo nei giorni feriali dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 17.30.
Salute - Servizio farmaci Federfarma

Non puoi recarti in farmacia... perché non puoi delegare altri soggetti, per disabilità o gravi malattie? Il servizio consiste nella consegna gratuita dei farmaci a domicilio per casi non urgenti (riservato esclusivamente alle persone che sono impossibilitate a recarsi in farmacia, per disabilità o gravi malattie, e non possono delegare altri soggetti).  continua... »

Il Sindaco di Bernate Ticino, Mariapia Colombo, ha voluto mandare un messaggio forte e chiaro ai concittadini.
Bernate Ticino - Vista dall'alto

Un periodo di grande emergenza, ma che ci vedrà uscirne presto se davvero tutti sapranno seguire le indicazioni governative e sanitarie.
Il sindaco di Bernate Ticino, Mariapia Colombo, ha così voluto mandare un messaggio forte e chiaro:"Cari cittadini, in questo particolare momento che ci vede coinvolti a tutela della nostra salute è necessaria la collaborazione, la responsabilità e il buon senso di tutti per contenere il diffondersi del Covid-19.
Vi invito a rimanere a casa o ad uscire il meno possibile e solo per estrema necessità, evitando assembramenti e contatti ravvicinati.  continua... »

Comune, cooperativa sociale Albatros, Protezione Civile e Croce Azzurra hanno infatti deciso di dare vita a un servizio di consegna a domicilio di farmaci e generi alimentari.
Villa Cortese - La Croce Azzurra (foto internet)

Consigli di carattere generale, come non uscire di casa se non per necessità comprovate... ma anche un'iniziativa concreta. Villa Cortese si mobilita a dovere per contrastare il Covid-19 e anche alla luce dei casi recentemente emersi sul suo territorio.
Comune, cooperativa sociale Albatros, Protezione Civile e Croce Azzurra hanno infatti deciso di dare vita a un servizio di consegna a domicilio di farmaci e generi alimentari per persone che vivono sole.  continua... »