meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 25°
Lun, 23/05/2022 - 19:50

data-top

lunedì 23 maggio 2022 | ore 20:34
Rubriche
Per 10 anni sindaco di Magenta, adesso Luca Del Gobbo è stato eletto consigliere in Lombardia. "Voglio portare la mia esperienza in Regione, per il territorio e la sua gente".
Magenta / Politica - Del Gobbo in Regione

Luca Del Gobbo ce l’ha fatta: l’ex sindaco di Magenta è, infatti, uno dei nuovi consiglieri regionali appena eletti in quest’ultima tornata elettorale. “Voglio portare l’esperienza fatta negli anni in Regione come, del resto, sarà importante non disperdere quanto imparato nel corso della campagna elettorale, con oltre 250 incontri, creando dei luoghi appositi dove confrontarsi con le persone e stabilire un rapporto diretto”.  continua... »

Le prime parole, dopo le elezioni, del candidato del PD Marco Re. L'ex sindaco di Sedriano "Abbiamo portato fino alla fine la sfida per il cambiamento".
Politica - Marco Re, del PD

Vuole partire dalle stasse parole del suo candidato Umberto Ambrosoli “Le battaglie sono giuste anche se si perdono”... Marco Re, ex sindaco di Sedriano in corsa con il Partito Democratico, non ha dubbi “Abbiamo portato fino in fondo la sfida per il cambiamento in Regione: non ci, purtroppo, riusciti. Voglio ringraziare i tanti volontari che hanno condotto la campagna elettorale. Un grazie, ovviamente, agli elettori per la fiducia che hanno riposto in me.  continua... »

Fabrizio Cecchetti, Lega Nord, è stato nuovamente rieletto in Lombardia. Appena dopo il voto, obiettivi e progetti della nuova giunta del presidente Roberto Maroni.
Politica - Cecchetti (Lega Nord) rieletto

Fabrizio Cecchetti, presidente della Giunta Regionale lombarda ed esponente della Lega Nord, eletto nuovamente lo scorso 24 e 25 febbraio, non ha dubbi su quali saranno i punti cardine del nuovo governo regionale. Il primo obiettivo, annunciato più volte in campagna elettorale, è quello di trattenere il 75% delle risorse in Lombardia, “Necessario per sostenere pienamente le imprese in crisi, i giovani con difficoltà lavorative e per ridurre le liste d’attesa nel settore sanitario”.  continua... »

Quasi 13 mila preferenze per il sindaco di Arconate, candidato per il Senato ed alla regione Lombardia. "L'italia necessità di governabilità". Cosa deciderà per il futuro?
Arconate - Mario Mantovani

Ben 12.987 preferenze personali. Basta questo dato per riassumere il grande successo di Mario Mantovani nelle elezioni dello scorso fine settimana. Candidato ed eletto per il Senato, il coordinatore del Pdl lombardo si è speso anche per la campagna elettorale delle Regione Lombardia con un piano di comunicazione massiccio tra manifesti, opuscoli ed incontri con i cittadini.  continua... »

Cuggiono - Confronto di Agorà 'Liberi di Scegliere' 2013

Mercoledì 19 febbraio si è tenuto un incontro elettorale nella Sala Fossati di palazzo Kuster a Cuggiono. La serata è stata organizzata dal comitato civico Agorà che, come ha ricordato il presidente Francesco Zorzi, ha ritenuto opportuno dare ai cittadini la possibilità di assistere a un confronto politico in vista del voto. Partecipano al dibattito Milena Bertani (Centro Polare Lombardo- Ambrosoli), Osvaldo Chiaramente (Pdl), Silvia Maltoni (Fare per fermare il declino), Eleonora Montani (Lista civica per Ambrosoli) e Daniela Papa (Udc).  continua... »

Logos - Anteprima 2 marzo 2013

Sono giorni storici per il nostro Paese e Logos non poteva che aprire il numero del 2 marzo con i due principali eventi che hanno caratterizzato questo ultimo scorcio di febbraio. Le elezioni politiche e regionali che hanno visto l'affermazione di Roberto Maroni in Regione e una situazione di grande incertezza nazionale, ma anche le dimissioni di Papa Benedetto XVI, di cui abbiamo avuto la fortuna e l'onere di assistere all'ultima udienza in compagnia dei pellegrini del decanato di Castano Primo.  continua... »

Il giorno dopo le Regionali, c'è, ovviamente, grande soddisfazione tra le fila della Lega Nord. Le parole di Alberto Garavaglia, segretario della Circoscrizione Nord Ticino.
Politica - Roberto Maroni

Le prime parole suonano, quasi, come un "urlo liberatorio", di quelli che hai trattenuto in fondo alla gola per diverse settimane, ma che, alla fine, puoi finalmente fare uscire. "Missione compiuta", poi altre pochissime e semplici frasi, tra cui i ringraziamenti a quanti gli sono stati accanto in questa campagna elettorale. In fondo, l'emozione è ancora tanta, solo da pochi minuti Roberto Maroni è finalmente sicuro di essersi preso la Lombardia.  continua... »

Il 35enne turbighese, in corsa alla Regione con SEL, nel suo paese ha preso il 4%. "Un risultato importante. Continuerò il mio impegno per il territorio".
Turbigo - Simone Meazza

Chi, sabato e nelle settimane precedenti, gli chiedeva quali fossero le aspettative, da una parte, per se stesso e per il suo schieramento, in fondo, l’obiettivo era tutto sommato quello che, alla fine, è arrivato, dall’altra, però, guardando più in generale al Centrosinistra, qui, ovviamente, le speranze erano ben diverse da ciò che, invece, è stato.  continua... »

Roberto Maroni nuovo governatore della Lombardia. Dietro Umberto Ambrosoli. "Missione compiuta" sono state le prime parole del neo presidente della Lega Nord.
Politica - Ambrosoli e Maroni (Foto internet)

Scatta l'ora delle Regionali. E, tra qualche ora, quindi, si conoscerà, finalmente, anche chi sarà il nuovo governatore della Lombardia. C'è chi parla di possibile 'testa a testa' tra Maroni (Centrodestra) e Ambrosoli (Centrosinistra), mentre gli instant poll (che, va sottolineato, mai come quest'anno, almeno per quanto concerne le Politiche, hanno  continua... »

Gli ultimi dati del Ministero dell'Interno: Centrosinistra avanti di poco al Senato. In testa anche alla Camera. Boom del Movimento 5 Stelle.
Politica - Elezioni Politiche e Regionali

Gli italiani hanno deciso e, salvo una piccola quota che ha votato la 'Scelta Civica' di Mario Monti, si sono spaccati in tre aree distinte di voto: centro sinistra, centro destra e Movimento 5 Stelle. I risultati vedono così un Parlamento assolutamente ingovernabile in cui la Camera vede una buona maggioranza di deputati del centro sinistra solo in virtù del premio  continua... »