meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 16°
Mer, 17/07/2019 - 05:50

data-top

mercoledì 17 luglio 2019 | ore 06:25
Sociale
Una delle grandi attrattive proposte dalla Festa del Perdono di Corbetta è stato il museo del Santuario nato per merito dei volontari dell’associazione Devoti Madonna dei Miracoli di Corbetta.
Corbetta - Museo del Santuario

Una delle grandi attrattive proposte dalla Festa del Perdono di Corbetta è stato il museo del Santuario nato per merito dei volontari dell’associazione Devoti Madonna dei Miracoli di Corbetta. “Un museo che racconta la storia di questi 500 anni, - ha spiegato Andrea Balzarotti - con oggetti appartenuti a San Carlo Borromeo e altri appartenuti a San Paolo VI. Noi, come associazione, accogliamo i visitatori ed esponiamo la storia di questi oggetti documentandoci e raccogliendo il materiale”.  continua... »

Una mattina intesa, con una presenza di grande spessore, per onorare una ricorrenza a cui tutta la comunità di Corbetta è da sempre legata: la 'Festa del Perdono'.
Corbetta - Festa del Perdono 2019.04

Una mattina intesa, con una presenza di grande spessore, per onorare una ricorrenza a cui tutta la comunità di Corbetta è da sempre legata: la 'Festa del Perdono'. La ricorrenza, giunta alla sua 457° edizione, ha un’origine antica ed è legata alla storia del Santuario, in particolare a un miracolo avvenuto a metà del XVI secolo. Le iniziative di quest'anno hanno preso avvio il 24 aprile e proseguiranno fino al 28 di questo mese.  continua... »

Accolto dal parroco della comunità pastorale magentina, don Giuseppe Marinoni, l’Arcivescovo di Milano Mario Delpini ha fatto visita alla chiesetta della Madonna del Buon Consiglio di Pontenuovo
Pontenuovo - L'Arcivescovo Delpini nella chiesa di Santa Gianna

Accolto dal parroco della comunità pastorale magentina, don Giuseppe Marinoni, l’Arcivescovo di Milano Mario Delpini ha fatto visita alla chiesetta della Madonna del Buon Consiglio di Pontenuovo, prima di recarsi in basilica a Magenta per la santa messa. La chiesetta della Madonna del Buon Consiglio è nota per essere uno dei luoghi dove pregava Santa Gianna. Ad attendere l’arrivo dell’Arcivescovo un buon numero di abitanti di Pontenuovo. L’arrivo dell’Arcivescovo Delpini a Pontenuovo ha avuto un significato importante.  continua... »

La Diocesi di Milano e UBI Banca lanciano l’iniziativa “Il miglior investimento è la solidarietà” a favore del Mtendere Mission Hospital di Chirudu in Zambia.
Sociale - Ospedale in Zambia

La Diocesi di Milano e UBI Banca lanciano l’iniziativa “Il miglior investimento è la solidarietà” a favore del Mtendere Mission Hospital di Chirudu in Zambia.  continua... »

Anffas Ticino Onlus Comunità di Maddalena compie 35 anni e per l’occasione propone una giornata per festeggiare insieme a tutti i sommesi.
Attualità - ciclisti lungo il Naviglio

Anffas Ticino Onlus Comunità di Maddalena compie 35 anni e per l’occasione propone una giornata per festeggiare insieme a tutti i sommesi.  continua... »

In occasione del 25esimo dalla beatificazione, andiamo a rileggere l'intervista della nostra giornalista Letizia Gualdoni con Laura Molla, figlia della Santa della Famiglia.
Mesero - Santa Gianna con i figli in una foto d'epoca

In occasione della dedicazione del Santuario della Famiglia a Santa Gianna Beretta Molla, l'1 novembre 2007, avevamo chiesto ad una tra le sue parenti più strette, la figlia Laura Molla, la gentilezza e la disponibilità nel rilasciarci un’intervista, consapevoli che solo l’esperienza diretta può diventare  continua... »

Sono già passati 25 anni esatti dalla beatificazione (24 aprile 1994) di Santa Gianna Berettta Molla. Per l'occasione, mercoledì 24 aprile celebrazione con l'Arcivescovo.
Mesero - Il Vescovo di Milano, Monsignor Delpini, al Santuario di Santa Gianna

Sono già passati 25 anni esatti dalla beatificazione (24 aprile 1994) di Santa Gianna Berettta Molla. E, a poche settimane prima del XV della canonizzazione (16 maggio 2004), la Comunità pastorale San Paolo VI di Magenta ricorda Santa Gianna Beretta Molla con una celebrazione in Basilica presieduta alle 21 dall’Arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini. "Che onore per noi magentini avere una Santa che qui è nata, qui ha ricevuto il Battesimo, si è sposata, qui ha vissuto e qui è morta, nella sua casa sponsale di Ponte Nuovo.  continua... »

Il Parroco di Turbigo ci aiuta a riscoprire il senso della festa.
Cuggiono - Sepolcro in Basilica

Cosa significa per noi cristiani vivere questo annuncio? L’incontro con Cristo nella fede costituisce la più bella avventura dell’esistenza. Un incontro sorprendente, che di giorno in giorno rinnova la vita, facendo entrare nella dimensione della realtà soprannaturale che il tempo fuggevole non può logorare.  continua... »

Il viaggio a Roma con gli amici, sulle orme di San Pietro, professando la propria fede... Sono tantissimi, seimila, i preado che parteciperanno al pellegrinaggio diocesano.
Sociale - Un gruppo di giovani a Roma

Il viaggio a Roma con gli amici, sulle orme di San Pietro, professando la propria fede... Sono tantissimi, seimila, i preado che parteciperanno, subito dopo Pasqua, al Pellegrinaggio diocesano a Roma dal 22 al 24 aprile, tra cui i 125 dal Decanato di Castano Primo e i 182 dal Decanato di Magenta, accompagnati dai loro educatori e sacerdoti. Due i momenti di grande significato spirituale che vivranno insieme: la S. Messa nella Basilica di S. Pietro martedì 23 aprile, con il nostro Arcivescovo Mario Delpini, e la partecipazione all’Udienza generale con il Papa mercoledì 24 aprile.  continua... »

Messa e festa di Pasqua in Stazione Centrale: l’evento, organizzato dai City Angels per i clochard della stazione, si svolge sabato 20 aprile a mezzogiorno in piazza Duca d’Aosta.
Sociale - City Angels: Pasqua con i senzatetto (Foto internet)

Messa e festa di Pasqua in Stazione Centrale: l’evento, organizzato dai City Angels per i clochard della stazione, si svolge sabato 20 aprile a mezzogiorno in piazza Duca d’Aosta, davanti all’hotel Gallia. A mezzogiorno si inizia con la S. Messa, celebrata da Mons. Franco Buzzi. Dopo il Padre Nostro, recitato tenendosi tutti per mano, ci sarà una preghiera musulmana da parte dell’imam Khaled Elhediny.  continua... »