meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue 20°
Sab, 13/08/2022 - 02:20

data-top

sabato 13 agosto 2022 | ore 02:38
Salute
Mamma Lara racconta la storia di sua figlia. "E' dislessica e discalculica, ma a scuola mi dicevano che non prestava interesse e voglia. Nessuno aveva capito come stavano realmente le cose. E adesso ho deciso di spostarla in un altro istituto".
Castano Primo - La storia di Mamma Lara e di sua figlia (Foto d'archivio)

La dislessia e la discalculia sono disturbi specifici dell’apprendimento che si manifestano, rispettivamente, in un caso con la difficoltà di leggere velocemente e correttamente, nonché ad elaborare e comprendere quello che appunto viene letto, nell’altro invece con ritardi nello sviluppo di molteplici funzioni di base. Affrontarle e superarle, però, si può, ma serve che ognuno faccia la sua parte e ancor prima che vengano riconosciute. Lo sa bene mamma Lara: sua figlia, infatti, ne è affetta,  continua... »

Il Movimento dei Giovani Padani in prima linea con una raccolta fondi per comprare un defibrillatore da donare poi a Castano. Tanti castanesi hanno già dato il loro sostegno.
Castano Primo - I Giovani Padani raccolgono fondi per acquistare un defibrillatore

Là dove molti di loro trascorrono gran parte delle giornate. Là hanno deciso, oggi più che mai, di scendere nuovamente in campo, ma stavolta di fronte c’è la partita più importante. I giornali e le televisioni negli anni ne hanno parlato purtroppo in tante, troppe occasioni; i titoli che uno dopo l’altro si susseguono: “Malore, l’atleta crolla in campo”, o ancora “Shock alla partita!”, fino a “L’ha salvato il defibrillatore” oppure “Preghiamo e speriamo! Ti siamo tutti vicini; sta lottando come un guerriero”.  continua... »

Ad aprile vi avevamo raccontato l'incredibile storia di Elisa, una ragazza affetta da fibrosi cistica e in attesa del trapianto di polmoni. Finalmente quel momento è arrivato.
Magenta - La giovane Elisa

Ricorderete quella botte di ferro che porta il nome di Elisa Volontieri, scritto nella lunga lista d'attesa per il trapianto polmonare. Non poteva avere un lieto fine migliore la sua storia. L'avevamo conosciuta poco prima dell'estate, in vista degli esami di 5^ superiore e la voglia di iscriversi in università. Ebbene, quelle prove di fine anno, tra cure continue e aerosol, erano state superate a pieni voti, così come il test per l'ammissione ad Allevamento e Benessere Animale.  continua... »

Il dottor Gianfranco Facchera, della clinica dentale di piazza Mazzini al civico 33, ne ha acquistato uno e lo ha donato al comune. "Spero venga presto installato in centro".
Castano Primo - Il dottor Facchera con il suo staff

Quei viaggi di lavoro tra Stati Uniti ed Europa, dove simili apparecchiature sono ormai da anni una realtà costante in diverse città, sono stati certamente il punto di partenza. E in men che non si dica allora quell’idea (“Nata un giorno mentre ero nel mio studio”), si è trasformata in qualcosa di concreto. O forse sarebbe più giusto dire in un vero e proprio regalo. Il dottor Gianfranco Facchera, insomma, non ci ha pensato un attimo, ha acquistato un defibrillatore e l’ha subito donato al comune.  continua... »

L'ospedale di Magenta torna ad essere importante polo universitario per la formazione dei professionisti della sanità di domani: aperto il corso di laurea in infermieristica.
Salute - Infermieri (Foto d'archivio)

L'ospedale di Magenta torna ad essere importante polo universitario per la formazione dei professionisti della sanità di domani: ha aperto da poco ufficialmente, infatti, il corso di laurea in Infermieristica, laurea triennale dell’università degli Studi di Milano, che da quest’anno accademico avrà in città un nuovo centro didattico. Si tratta di un passo fortemente voluto dall’Amministrazione comunale per riportare la cittadina ai tempi in cui ospitava l’allora chiamata ‘Scuola infermieri’.  continua... »

L'interrogativo superlativo di primo grado, più che mai in questa stagione, è se e quando è necessario il vaccino. Ma l'Asl Milano 1 non ha dubbi: al via alla campagna antinfluenzale.
Generica - Vaccino contro l'influenza

Il 24 ottobre sarà una giornata di avvio per la campagna contro i prossimi 3-4 virus che arriveranno con la stagione invernale e riguarderanno circa 4-5 milioni di casi, un dato che si apprende dal Dipartimento di Scienze Biomediche per la Salute dell'Universtà di Milano. A fare eco, come del resto ogni anno, pressapoco in questo periodo, è l'Asl Milano 1 che con INFLUDAY, giornata in cui tutti gli ambulatori distrettuali di ASL Mi 1, effettueranno apertura no stop al sabato per favorire l’effettuazione della vaccinazione a tutti i cittadini impossibilitati nell’arco della settimana.  continua... »

Un investimento di circa 2 milioni di euro per una nuova area di circa 1.000 mq.
Cuggiono - Nuova risonanza magnetica

(VIDEO) Esami più rapidi, più accurati, in un contesto più accogliente. L’Ospedale di Cuggiono, a partire da questa settimana, può vantare un nuovo importante servizio per tutto il territorio: il nuovo reparto di Radiologia. Collocato al piano terra, dietro il CUP, occupa una superficie di circa 1.000 metri quadri per un investimento economico di circa 2 milioni di euro (1.600.000 euro per i lavori murari; 333.000 euro per la nuova Tac; 200.000 euro per il trasferimento di apparecchiature ed il completamento dell’area).  continua... »

Territorio - Croce Azzurra Ticina Onlus, la home page del sito

Una vicenda che ha provocato un vero e proprio terremoto politico giudiziario in questi ultimi giorni per l'ovest milanese, e non solo. Tra le molte segnalazioni ricevute dalla magistratura, una in particolare va a coinvolgere la 'Croce Azzurra Ticina Onlus', Massimo Garavaglia (assessore al bilancio di Regione Lombardia), Mario Mantovani (vicepresidente sospeso di Regione Lombardia) e Giorgio Scivoletto (direttore ASL Milano 1).  continua... »

L'iniziativa di AISM 'Le mele scendono in piazza' contro la sclerosi multipla. C'è anche Nosate tra i tanti comuni che hanno aderito. Sabato e domenica davanti a 'La Briciola'.
Salute - 'Le mele scendono in piazza'

Dai anche tu un aiuto e un sostegno concreto alla ricerca. Tutti insieme per la sclerosi multipla. C’è anche Nosate (davanti all’osteria ‘La Briciola’) tra i tanti Comuni italiani che sabato 10 e domenica 11 ottobre parteciperanno all’iniziativa di AISM (Associazione italiana sclerosi multipla): ‘Le mele scendono in piazza’. Un momento importante di sensibilizzazione, informazione e raccolta fondi. All’evento, inoltre, è legato pure l’sms solidale 45591 del valore di 1 euro per ciascun messaggio inviato da cellulare e 2, 5 euro da fisso.  continua... »

E' partito il conto alla rovescia per l'ubicazione di un defibrillatore nell'area verde del Parco Ghiotti a Marcallo, in prossimità di Corso Disney.
Marcallo - Un nuovo defibrillatore

Il Rione della Madunina, di cui fanno parte i residenti nei pressi del Parco Ghiotti marcallese, scende in campo con un nuovo defibrillatore. Non è il primo installato a Marcallo, ma il terzo in successione dopo quelli apposti in altri enti di servizio. "Grazie ai fondi raccolti dagli eventi precedenti", spiega la portavoce del Rione, la Sig.ra Fusè, "abbiamo raggiunto una quota interessante, circa 1000€, destinata all'acquisto di un defibrillatore".  continua... »